Come montare una porta in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Succede alcune volte che acquistate magari una porta e nasce il problema della montatura. Potrete benissimo eseguire quest'ultima azione appena citata con l'aiuto di un esperto del settore, che dovrete naturalmente pagare, oppure, in alternativa, potrete procedere con un montaggio fai da te. In questo caso allora la guida è adatta a voi, in seguito vedremo come montare una porta in legno.

27

Occorrente

  • colla per legno, silicone, chiodini, martellino, cassamatta, cemento a presa rapida, schiuma poliuretanica, avvitatore, viti
37

Acquisto cassamatta

Per iniziare dovrete acquistare, almeno che già non l'abbiate una cassamatta, sulla quale verrà poi montato il telaio della porta vera e propria. Generalmente una cassamatta costa attorno ai 20-30 euro. Seguendo le istruzioni allegate alla cassamatta, procedete spostando per bene e con estrema attenzione, tutte le assi di legno a seconda delle dimensioni della porta.

47

Collocamento cassamatta

Ora, dovrete collocare la cassamatta in verticale, proprio sotto l'apertura del tramezzo destinata alla porta. Fissate quindi la cassamatta ai mattoni con del cemento a presa rapida. Quando il cemento avrà fatto presa, procederete riempiendo le parti rimaste vuote, con della schiuma poliuretanica e poi con altro cemento. A questo punto potrete lasciare risposare il tutto per alcuni giorni, in modo che il cemento solidifichi per bene. Giunti a questo punto, dovrete procedere montando il telaio, l'anta e la cornice.

Continua la lettura
57

Montaggio telaio, anta, e cornice

Prendete quindi il telaio e procedete sovrapponendolo alla cassamatta. Prendete anche le viti, che sono in genere fornite nel kit e, aiutandovi con un avvitatore, ruotiamole per bene fino a quando il telaio risulti ben assicurato alla cassamatta. Ripetete a questo punto, anche la stessa operazione per tutti i fori presenti sul telaio. Ora, facendo molta attenzione, dovrete procedere andando a provare di posizionare l'anta della porta accanto al telaio, facendo in modo che i giunti metallici presenti sul telaio stesso coincidano (maschio e femmina). Se volete, o magari più semplicemente perché vi trovate in difficoltà potrete procedere andando anche ad oliare leggermente i giunti, in modo da rendere più agevole questa fase. Dovrete quindi ruotare lievemente a destra e a sinistra l'anta, in modo che i giunti vadano ad incastrarsi. Ora, a questo punto, manca solo da realizzare la cornice. Quest'ultima deve essere collocata attorno al telaio, utilizzando dei chiodini e un martellino. A volte viene utilizzato del silicone trasparente o anche della colla apposita proprio per il legno. Adesso, avrete finalmente terminato il vostro lavoro in stile fai da te.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ed ecco che mediante il nostro aiuto, saremo finalmente in grado di realizzare qualcosa di unico ocn le nostre mani e la nostra buona volontà!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come montare una porta scorrevole nel cartongesso

Se in casa abbiamo realizzato delle pareti con il cartongesso e intendiamo corredarle di una porta scorrevole, è importante sapere che si tratta di una procedura che richiede una particolare accortezza: è, infatti, un lavoro certosino che merita il...
Bricolage

Come montare una porta basculante per gatti

Quando si ha un gatto in casa, bisogna fare in modo che questi possa poter uscire in giardino e rientrare a suo piacimento in casa. Per fortuna, non è una cosa difficile da realizzare. Infatti, per renderlo completamente autonomo, è sufficiente installare...
Bricolage

Come montare un chiavistello nuovo in una porta

Alcune volte potrebbe succedere di voler applicare un chiavistello alla porta di casa oppure di sostituire quello esistente all'interno della serratura. Il procedimento da seguire è piuttosto semplice in entrambe le situazioni. Praticamente basteranno...
Bricolage

Come realizzare un porta tovaglioli in legno

I porta tovaglioli si possono trovare di varie forme e di varie misure. Inoltre, i materiali di cui vengono costruiti variano dalla plastica fino a trovare quelli più sofisticati in legno. Tuttavia, è possibile realizzarli anche da soli scegliendo...
Bricolage

Come montare delle travi di legno

Nel campo dell’edilizia, il legno è un materiale eccezionale perché è naturale, riciclabile, biodegradabile e rigenerabile. Inoltre, è molto facile da lavorare ed è un termoisolante. Il costo della manutenzione, per produrre un legno lavorabile,...
Bricolage

Come fare un porta pane con il legno

Negli ultimi anni lo stile shabby chic va di gran moda. Arredare la propria casa e la propria cucina con questo stile però può risultare costoso. Se non riuscite a trovare il porta pane giusto per la vostra cucina in stile shabby chic o semplicemente...
Bricolage

Come costruire una porta di legno

Costruire una porta in legno per un interno vi darà la possibilità di personalizzarla e renderla unica grazie alla vostra fantasia. In questa guida vedremo come costruire una porta di legno. Prima di procedere con la spiegazione vi invito a procurarvi...
Bricolage

Come Montare Il Parastrappi Di Una Porta

Le porte blindate, e anche quelle non blindate ma che hanno una particolare robustezza e sicurezza, sono dotate di applicazione parastrappi. Questo meccanismo, realizzato con dei perni che, a porta chiusa, si incastrano nella piastra fissa sul telaio,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.