Come montare una soglia di legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una casa, per essere sempre “in ordine” ed accogliente, richiede a volte qualche piccolo intervento di manutenzione e qualche miglioria. Una di queste operazioni può ad esempio essere la posa di nuovi serramenti, andando a modificare gli alloggi esistenti o la creazione di una nuova finestra per aumentare la luce naturale in una particolare stanza. Molti lavori di manutenzione possono essere eseguiti da soli, facendo ovviamente un po’ di attenzione perché il risultato sia buono e non si rischi di farsi male. In questa guida sarà spiegato come montare una soglia di legno ad una finestra.

26

Occorrente

  • Soglia di legno
  • Metro
  • Malta e sabbia
  • Riga e "sergenti"
36

La prima operazione da compiere è quella di procurarsi una soglia adatta alla finestra ed alla propria casa. Per la scelta della specie legnosa è meglio affidarsi a negozi ed a rivenditori specializzati, in grado di fornire la soglia del materiale migliore, trattato con speciali vernici impermeabilizzanti e protettive. Per ordinare la soglia è però necessario essere in possesso di alcune informazioni basilari: la lunghezza, la larghezza e lo spessore. Per individuare queste tre dimensioni senza paura di commettere degli errori basta seguire i passi descritti di seguito. Lo spessore dell’elemento è consigliabile che sia compreso tra i quattro ed i sei centimetri, così da avere una struttura solida e resistente. La larghezza dipende dallo spessore del muro sul quale la soglia sarà installata. Misurare quindi con un metro la larghezza del muro ed aggiungere a questo dato circa sei centimetri. La soglia sporgerà infatti di tre centimetri all’interno ed all’esterno del muro.

46

La lunghezza dipende invece dalla dimensione dell’apertura nel muro e dalla larghezza dei serramenti che saranno poi montati. In genere è consigliabile calcolare questa dimensione aggiungendo otto centimetri alla larghezza dell’apertura nel muro. La soglia deve infatti essere inserita all’interno del muro stesso per quattro centimetri per lato. In questo modo il muro la sostiene, rendendola “solidale” a tutta la casa. Ora è possibile iniziare i lavori sul muro. Questo deve essere leggermente spaccato di circa quattro centimetri per lato per favorire l’inserimento della soglia. La muratura deve poi essere livellata per poter posare il davanzale in posizione perfettamente orizzontale rispetto al pavimento ed al soffitto. Questa è l’operazione più delicata perché da essa dipende la qualità di tutto il lavoro.

Continua la lettura
56

Per livellare il muro si può eseguire una rifinitura con la tecnica dell’arriccio. Questa ha lo scopo di uniformare la superficie della muratura eliminando i difetti di planarità. Preparare quindi la malta, composta da calce e sabbia, ed applicarla sulla muratura formando uno strato di circa due centimetri. Calcolare quindi le esatte dimensioni dei serramenti che saranno posati, così da creare l’alloggiamento delle giuste dimensioni. Per fare un lavoro il più preciso possibile, utilizzare delle righe diritte, fermate con due sergenti (o fermariga) posti nel muro. Questi serviranno anche a realizzare angoli dritti e precisi. Una volta che il lavoro è completato, lasciare riposare ed asciugare la malta per almeno ventiquattro ore. Stendere poi sul piano asciutto una colla adatta anche al legno, acquistabile presso qualunque colorificio o negozio di “fai da te”, e posizionare sopra la soglia. Dopo che la colla si sarà asciugata, il lavoro sarà finito e si potrà procedere all’installazione dei serramenti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare attenzione alle dimensioni dei serramenti

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come posare la moquette con il retro di iuta

Un pavimento in moquette rende la propria casa più calda ed accogliente. Tra le tantissime proposte che esistono in commercio è preferibile scegliere quella in cotone con il retro in iuta rispetto alle tradizionali che hanno delle fibre sintetiche dannose....
Casa

Come montare un cancello

Se per la vostra casa avete bisogno di un cancello per proteggerla quando siete in vacanza, potete montarlo voi stessi senza necessariamente affidarvi ad un tecnico specializzato. L'importante è montare tutte le parti correttamente e soprattutto rispettare...
Materiali e Attrezzi

Come regolare la valvola di espansione termostatica

Le valvole di espansione termostatica regolano la dose liquida di refrigerante nell'evaporatore, cioè la parte da dove fuoriesce il vapore acqueo. L'iniezione è controllata dal surriscaldamento del refrigerante, che riscaldandosi si trasforma in energia...
Casa

Come sigillare un serramento

Se nella nostra casa abbiamo appena installato dei serramenti quindi porte o finestre, è importante assicurarci di avere una buona impermeabilizzazione dei battenti laterali, per evitare di ritrovarci in inverno a causa della pioggia con le stanza allagate....
Altri Hobby

Realizzare un filtro passa basso

Per ottimizzare la qualità del suono dei bassi, è necessario realizzare il cosiddetto filtro passa basso. Esso permette di ottenere una riproduzione del suono meno distorta. Un buon filtro passa basso vi consentirà anche di ascoltare i bassi essenziali...
Casa

Come Montare Il Quadro Elettrico Dell'interruttore Generale

In questo tutorial vi spiegheremo come montare Il Quadro Elettrico dell'interruttore generale. L'impianto elettrico si sa che è uno degli elementi fondamentali per il buon funzionamento della casa ed anche della vita domestica. Grazie a tale interruttore,...
Materiali e Attrezzi

Come misurare il tempo con l'oscilloscopio

L' oscilloscopio è un valido strumento elettronico per misurare e visualizzare fenomeni elettrici nel tempo, molto utile nei laboratori scientifici. Ha una struttura rigida rettangolare con delle manopole, per i vari settaggi e possiede uno schermo,...
Giardinaggio

Come coltivare e utilizzare la cassabanana

La Cassabanana, detta anche sicana odorifera, è una vite perenne della famiglia delle Cucurbitaceae, ed unica specie del genere sicana. La Cassabanana per poter crescere bene ha bisogno di un clima tropicale ed è per questo che è diffusa e coltivata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.