Come montare una tapparella e sostituire gli accessori

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le tapparelle sono complementi di arredo per la nostra casa che risultano molto utili. Grazie ad esse infatti è possibile proteggersi dalla troppa luce che può entrare in casa, o dal troppo caldo durante l'estate. A volte però potrebbero rovinarsi ed è necessario sostituirle con altre nuove, ma non è sempre facile scegliere il modello oppure la marca. Quando acquistiamo una tapparella ed intendiamo montarla, per prima cosa bisogna controllare per esempio se all'interno del kit di montaggio, ci sono tutte le viti e gli accessori indicati. Se invece abbiamo già una tapparella ed intendiamo sostituire soltanto alcune componenti, allora anche in questo caso bisogna seguire attentamente le istruzioni. Per non perderci in operazioni complicate vediamo allora come montare una tapparella e sostituire gli accessori.

28

Occorrente

  • Seghetto
  • Cacciavite
  • Nastro adesivo
  • Spago
  • Stecche di ricambio
  • Fettuccia di ricambio
  • Componenti del tamburo
38

Come sono fatte le tapparelle

Le tapparelle sono formate da stecche di legno, alluminio o materie plastiche e vanno montate parallele fra loro, incastrandole attraverso apposite scanalature e ganci. Per compiere questa operazione è necessario tenerle in posizione corretta con i bordi ben allineati fra loro. Per evitare di commettere errori, le stecche vengono spesso numerate dalla casa produttrice, proprio per facilitare il posizionamento di quelle chiave nelle posizioni corrette. Di solito comunque a parte la prima e l'ultima, che sono rispettivamente quella che resta aderente al tamburo di rotazione e quella che chiude sul davanzale, le stecche sono tutte uguali fra loro, anche se esistono modelli con una parte trasparente che deve essere montata in posizione adeguata per realizzare una sorta di finestrella.

48

Come si adattano le stecche delle tapparelle

Se la tapparella è troppo larga rispetto al vano finestra, è possibile modificarla, tagliandola con un seghetto per il ferro o per la plastica, a seconda di come è realizzata. Ogni singola stecca dispone ai due lati di un'asola in cui si fa passare il fermastecca verticale, che va naturalmente riagganciato in caso di tagli. Il fermastecca garantisce che i singoli elementi non si spostino dalla loro posizione ed evita che i bordi si rovinino per sfregamento. Se abbiamo allineato correttamente gli elementi, la tapparella è quasi pronta, per cui è possibile inserirla nelle guide della finestra e nel poi agganciarla al tamburo. Al termine, non resta che posizionare la stecca che terminale. In caso c'è la possibilità di rinforzare ulteriormente la tapparella, acquistando degli appositi componenti di metallo plastica dura, che possono essere inseriti a slitta sui bordi laterali di ogni singola stecca.

Continua la lettura
58

Come si ripara la cinghia delle tapparelle

Uno degli elementi che si rompe più speso nelle tapparelle è la cinghia di trazione, cioè quella fettuccia di tessuto sintetico che serve per aprire e chiudere. Basta poco perché le fibre si usurino, semplicemente un problema anche minimo di allineamento fra la fessura superiore ed inferiore da cui passa per avvolgersi intorno al tamburo sul cilindro delle stecche o su quello con la molla di richiamo. Per sostituire la cinghia di trazione che si è spezzata, impedendoci il saliscendi, ci occorre un cacciavite per svitare la custodia che contiene il rullo di richiamo. La tapparella va aperta completamente e bloccata in qualche maniera perché non scenda di colpo, magari usando un cacciavite come fermo e si provvede a legare la fettuccia all'apposita fessura sul tamburo superiore. Si fa scendere la fettuccia attraverso la feritoia fino al livello della buca del tamburo di richiamo. A questo punto si deve caricare il tamburo a molla e fissare la fettuccia con l'apposita vite. Rimettere il tamburo a molla nella sua buca e rimuovere poi l fermo. L'avvolgibile resterà in posizione se si allenta il freno, invece tornerà a scendere regolarmente. In questa maniera abbiamo ripristinato la tapparella.

68

Come si sostituisce il rullo

Un altro componente che è soggetto a rompersi piuttosto di frequente è il rullo. In questo caso il procedimento è un po' lungo ma non difficile. Si deve innanzitutto cercare di chiudere del tutto la tapparella, o almeno allentarla il più possibile. A questo punto dobbiamo andare ad allentare i bloccaggi in cui rotola il tamburo, che si solito sono fissati con viti. Fatto ciò dobbiamo riuscire a slacciare la stecca pilota dai suoi vincoli a fettuccia in modo tale da liberare il cilindro, che nella migliore delle ipotesi è in profilato metallico e nella peggiore in legno. A questo punto, rimosso il cilindro si valuta l'entità del problema e si provvede alla sostituzione. A rompesi possono essere: I terminatori che contengono le pulegge, il tamburo di avvolgimento della fettuccia o il cilindro stesso. In base al caso si provvede allo smontaggio e alla sostituzione dei pezzi, provvedendo poi a rimontare la stecca pilota e a riavvolgere la fettuccia, comportandosi esattamente come nel caso in cui si fosse rotta, prestando molta attenzione ad eventuali stecche da sostituire.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usare i guanti per non ritrovarsi a fronteggiare fastidiose escoriazioni e tagli pericolosi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire gli attacchi della tapparella

Tutti sanno quanto siano importanti le tapparelle. Queste speciali strutture mobili, sono in grado di rappresentare un'ottima protezione per porte e finestre, proteggendole da intemperie, freddo e luce solare. L'applicazione delle tapparelle, nella maggior...
Casa

Come sostituire le stecche della tapparella

Le tapparelle sono uno degli elementi più caratteristici delle case italiane e svolgevano delle funzioni piuttosto importanti, riparando dal sole e gettando ombra all'interno delle stanze. Purtroppo pero' essendo costruite in plastica, sono anche facilemente...
Casa

Come Sostituire Il Rullo Della Tapparella

Uno degli elementi più usati nelle case italiane sono le tapparelle, grazie alle quali possiamo proteggerci dai raggi del sole durante le ore più calde o da sguardi indiscreti durante le ore notturne. L'utilità delle tapparelle è indubbia e non possiamo...
Casa

Come riparare una tapparella

La tapparella è una chiusura avvolgibile molto simile alla serranda, comunemente utilizzata per la chiusura delle finestre delle abitazioni civili. È normalmente formata da elementi congiunti di materiale sintetico come il PVC, il quale la rende particolarmente...
Casa

Come riparare una tapparella rotta

Le tapparelle sono presenti ormai in tutte le case in quanto sono molto utili in qualsiasi periodo dell'anno. In commercio se ne trovano di svariate dimensioni e colori, mentre per quanto riguarda il materiale, quelli più utilizzati sono la plastica...
Casa

Come aggiustare una tapparella

Le tapparelle sono abbastanza utili in quanto separano l'interno delle proprie case dall'esterno. Esse inoltre danno la possibilità di conservare l'intimità dell'ambiente domestico ed al tempo stesso proteggono le finestre dai fattori atmosferici. A...
Casa

Come cambiare la cinghia della tapparella

Le tapparelle sono un ottimo rimedio per poter avere una certa sicurezza nella propria abitazione. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuQuesto procedimento consente di cambiare la cinghia della tapparella. La procedura che sto per descrivervi...
Casa

Come fissare la tapparella al rullo

Può accadere che la tapparella della nostra finestra si sia danneggiata e di conseguenza necessità di una riparazione o addirittura di dover essere cambiata. Poiché questo è un lavoro manuale abbastanza complicato e necessita di alcune conoscenze...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.