Come murare al meglio una cassaforte

Tramite: O2O 16/07/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando in casa si posseggono oggetti di inestimabile valore e importanza, non esiste posto più sicuro di una fidata cassaforte dove nasconderli. Purtroppo, però, al giorno d'oggi, i furti all'interno delle abitazioni, aumentano sempre in maggior numero durante l'arco di un anno. Ecco perché i ladri si sono attrezzati in maniera tale, che nemmeno una cassaforte di ottima qualità possa fermarli. Quindi, l'unico modo per poter proteggere la cassaforte stessa, bisogna saperla nascondere nel miglior modo possibile e scoraggiare i malviventi. Ecco dunque, che in questa rapidissima guida, ma al contempo completissima, ci sono dei consigli, che spiegano, passaggio dopo passaggio, in maniera molto semplice e pratica, come murare al meglio una cassaforte.

27

Occorrente

  • Cassaforte
  • Parete spessa
37

Scegliere un loco sicuro

Una cassaforte murata è la soluzione migliore per essere certi di custodire degli oggetti preziosi. Questa, garantisce una certa sicurezza e, nello stesso tempo, la difficoltà nell'aprirla o, addirittura, prelevarla e portarla via. Solitamente nel considerare la posizione di una cassaforte, si pensa al retro di un quadro, di una libreria o ad uno studio. Ovviamente questi sono tutti luoghi da evitare. È molto importante impiantarla in una zona dell'abitazione che non sia scontata e, soprattutto, non far conoscere a molti l'esatta posizione, o, addirittura, che la si possiede. Il luogo adatto ad una cassaforte può essere ricavato in una qualsiasi stanza della casa e dev'essere, ovviamente, celato. In un'abitazione in affitto, è fondamentale chiedere l'autorizzazione del proprietario di casa per apportare modifiche nella struttura e prendere i giusti accordi.

47

Scegliere il modello più adatto

In base alla quantità o all'importanza degli oggetti da dover celare e custodire, e regolandosi, più o meno, con le misure del loco scelto, si procede all'acquisto della cassaforte. In commercio ne esistono vari modelli, dai più ingegnosi ai più classici. L'importante è scegliere un modello affidabile e abbastanza robusto. È consigliabile affidarsi ad un modello antisfondamento e dotato di tastiera, con la garanzia di poter recuperare la password in caso di avvenuto smarrimento. Una volta finito di scegliere il modello di cassaforte (a combinazione o a serratura), bisogna passare all'installazione di quest'ultima nel posto adeguato e discreto dove murarla.

Continua la lettura
57

Installare la cassaforte

In base alla grandezza della cassaforte, in particolare in base alla sua profondità, deve essere fatta un'attenta valutazione dello spessore del muro. Il muro dev'essere almeno 10 cm più profondo della cassaforte. Oltre alla profondità di essa, devono essere considerati anche i margini da lasciare intorno a tutto il suo perimetro e considerare anche l'ingombro dell'apertura dello sportello. Sulla superficie del muro in cui incassarla, si consiglia di disegnare le misure della cassaforte sulla parete prima di piazzarla, per averne una visione più precisa e reale, da poter modificare o spostare senza commettere errori. È preferibile posizionarla all'altezza dell'occhio umano, ciò la rende più accessibile per chi la usa ma più complicata da scardinare per chi vorrebbe farlo. Una volta effettuata la demolizione della zona in cui si incasserà la cassaforte, bisogna preparare un buon agglomerato cementizio. I materiali devono essere di alta qualità perché dipenderà da essi il livello di fissaggio della cassaforte all'interno del muro. Per questo tipo di installazione è sempre meglio affidarsi ad un fidato, sennonché, discreto professionista.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È molto importante tenere la cassaforte in una zona che non sia scontata.
  • Si consiglia di optare per un muro portante che presenta uno spessore maggiore rispetto agli altri.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come murare le scatole di derivazione

Quando si fa un impianto elettrico o idraulico in casa si ha la necessità di realizzare delle scatole di derivazione per la funzionalità dell’impianto stesso. Quelle per gli impianti elettrici generalmente sono di misura standard 7 cm per 9 cm se...
Bricolage

Come posare una cassaforte a muro

In questa guida vedremo come posare nel muro le casseforti da incasso, tenendo conto di alcuni particolari per rendere vano eventuali tentativi di scasso da parte dei ladri. Basta seguire attentamente e pedissequamente i passaggi illustrati per ottenere...
Bricolage

Come Richiudere Le Tracce sul muro per gli impianti elettrici

In questa semplice guida imparerete come richiudere le tracce sul muro per gli impianti elettrici. Seguendo scrupolosamente le varie fasi qui riportate sarete voi stessi a realizzare un lavoro che, generalmente, viene affidato al muratore. Ciò vi garantirà...
Bricolage

Come preparare sculture in gesso

Ci sono tante tecniche plastiche che si possono esplorare. Iniziare col marmo o con la pietra può essere frustrante e doloroso, maglio cimentarsi prima nella lavorazione del gesso. Scolpire col gesso è facile, divertente e può portare alla creazione...
Bricolage

Come montare una presa a incasso

L'installazione delle prese elettriche all'interno di una casa è un'operazione molto delicata che, in caso di fai da te, va eseguita con molta attenzione, rispettando alcune regole ben precise. Nell'installare le prese, andranno inoltre rispettate delle...
Bricolage

Come Conservare Gli Orologi Al Quarzo

Come ben sappiamo esistono almeno due grandi tipologie di orologi, quelli classici a lancette, che siano automatici o a pila, e quelli "digitali" al quarzo. Sebbene quelli classici a lancette possano sembrare più delicati, in realtà sono quelli al quarzo...
Bricolage

Come riutilizzare le bustine di gel di silice

Il gel di silice, anche conosciuto come silica gel, è un prodotto ottenuto dal biossido di zinco, con grandi capacità di assorbire l'umidità. Trovi bustine di silica gel negli imballaggi di diversi prodotti allo scopo di proteggerli dall'umidità....
Bricolage

Come realizzare un muro in tufo

Il tufo è un materiale utilizzato nell'edilizia per la realizzazione di muri portanti, divisori e di sostegno: la sua composizione è di origine vulcanica, molto leggero si trova in differenti tessiture e colorazioni. Le diverse varietà di tufo si prestano...