Come organizzare giochi per bambini all'aperto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Al giorno d'oggi far stare i bambini all'aria aperta è senza dubbio estremamente importante. Essi infatti nella maggior parte dei casi sono sempre più interessati ai nuovi sviluppi tecnologici e finiscono col trascurare l'ambiente circostante. È per questo motivo dunque che bisogna insegnare loro a stare in contatto con la natura divertendosi ed imparando tantissime cose nuove. In questo modo inoltre i bambini impareranno anche a stimolare la creatività e la fantasia. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter organizzare dei giochi per bambini all'aria aperta.

26

Occorrente

  • Telo di plastica
  • Bicchieri di plastica
  • Tubi di carta igienica o carta da cucina
  • Colla
  • Forbici
  • Asse di compensato duro
  • Scatolone di cartone
  • Bottoncini
  • Acqua
36

Innanzitutto, cominciate il vostro lavoro con il preparare, attraverso l'aiuto dei vostri bambini, un telo di plastica abbastanza resistente che abbia un'altezza di 3,50 metri ed una lunghezza pari a 4,50 metri. Dopodiché, stendetelo su una pendenza del giardino e bagnatelo con dell'acqua: dovrete lasciarla scorrere, sistemando il tubo di gomma di una pompa collegata ad un rubinetto, in un angolo superiore del telo stesso. Non dimenticatevi però di spostare spesso quest'ultimo per non danneggiare il prato: i vostri piccoli si divertiranno sicuramente un mondo a giocare sopra questo scivolo d'acqua.

46

Un tubo di cemento invece potrà fungere da tunnel, mentre un pezzo di tronco dalle notevoli dimensioni, in cui dovrete appoggiare una tavola di compensato duro doppia e ben levigata, potrà funzionare da altalena. A questo punto un bambino si accomoderà da una parte ed il proprio amichetto dall'altra: puntando i piedi e spingendo, i ragazzini che stanno giocando potranno usufruire della bellezza di questa sorta di dondolo.

Continua la lettura
56

Per effettuare la costruzione di una nave spaziale invece, vi basterà procurarvi uno scatolone di cartone, in cui dovrete ritagliare un risvolto a forma di lettera "T" e gli altri a forma di alettoni, che incollerete ai lati dello scatola stessa. Successivamente, aggiungete dei bottoncini e dei tappi di bottiglia, per poter formare un quadro comandi. Infine, attaccate dei bicchieri di plastica e dei tubi di cartone della carta igienica oppure della carta da cucina, per realizzare i tubi di scappamento per la vostra astronave.

66

Per potersi divertire all'ara aperta non è necessario spendere grandi somme di denaro. Per costruire questi giochi dunque utilizzate quello che avete in casa oppure riciclate delle oggetti che non utilizzate più. In questo modo rispetterete anche l'ambiente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come e che giochi costruire in giardino per i bambini

Tornate con la mente a quando eravate bambini... Quali giochi preferivate? Quali attrezzi utilizzavano i vostri genitori per improvvisare differenti situazioni di gioco?Costruire giochi in giardino per i vostri bambini è sempre stato possibile ed è...
Bricolage

Come Assemblare La Scatola Dei Giochi Per Bambini

Bambino fa rima con disordine! Non esiste una cameretta dei bimbi che non sia piena in ogni angolo di giocattoli, peluche, macchinine, bambole, costruzioni e chi più ne ha più ne metta! Chiunque sia mamma è ormai rassegnata a tutto questo e non osiamo...
Bricolage

Come Realizzare Una Testa Di Cavallo Imbottita, Giochi Per Bambini

I bambini hanno la necessità di utilizzare dei giocattoli sani che li aiutino nella loro educazione e nella formazione. Negli ultimi anni i genitori con poco tempo da dedicare a loro, scelgono di farli svagare con i videogiochi oppure con la televisione....
Bricolage

Come rendere una festa di compleanno per bambini davvero speciale

Quando si diventa genitori, si attende con ansia il momento delle feste, le quali permettono di stare insieme alla propria famiglia. In particolare, si da grande risalto ai compleanni dei propri figli ed è per questo che si vuole organizzare una giornata...
Bricolage

Come creare una stella con il centro aperto

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori e lettrici, a capire come poter creare, una stella con il centro aperto.ub">Cercheremo di realizzare il tutto mediante il metodo del fai da te, che ci darà una mano a mettere in pratica la nostra...
Bricolage

Come costruire un portafuoco all'aperto

Se ha l'intenzione di conferire una maggiore luce al tuo giardino, allora è necessario farlo con stile. Avere un fuoco all'aperto è in grado di rendere il tuo giardino unico e magico. Nelle notti d'estate è particolarmente gradevole, insieme alla tua...
Bricolage

Come organizzare una festa di carnevale

Carnevale è senza dubbio la festa per eccellenza, in cui trionfano divertimenti ed eccessi. Se avete in mente di organizzare una festa, che sia per adulti o per bambini, di seguito troverete alcuni consigli utili per effettuare questa operazione al meglio....
Bricolage

Come Fare Tanti Giochi Diversi Con Le Palline Da Ping-pong

Se hai un po' di spazio in casa e una tavola da ping-pong è un buon investimento, però per fare i giochi elencati in questa guida non c'è bisogno di queste cose. Nota quanti giochi puoi fare con delle semplici palline da ping-pong facendo divertire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.