Come organizzare il cassetto delle posate

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se in cucina avete proprio la necessità e soprattutto il desiderio di tenere sempre a portata di mano le posate, è molto importante saper organizzare il cassetto che le contiene. L'operazione è semplice, ma necessita di alcuni scomparti adeguati alla dimensione di coltelli, forchette e piccoli accessori, come ad esempio un apriscatole, un cavatappi e il tradizionale apribottiglie. In questa guida vi sarà spiegato nel dettaglio il metodo migliore per organizzare e rendere funzionale il cassetto delle posate. Vediamo insieme come fare.

26

Occorrente

  • Listelli in legno
  • Seghetto a mano o elettrico
  • Colla vinilica
  • Metro
36

Rovistare nei cassetti per trovare le posate è spesso un'impresa ardua, specie se sono molte. Per evitare l'affannosa ricerca e sistemarle in modo adeguato, è opportuno utilizzare degli scomparti multipli, adatti a contenere le posate di piccole e grandi dimensioni come cucchiai, cucchiaini, forchette e coltelli. In commercio si trovano quelli in plastica, indubbiamente molto pratici e funzionali, anche per il fatto che si possono lavare e pulire spesso. Tuttavia, se la vostra cucina è impostata in stile rustico o country e non intendete deturparne il design, potete tranquillamente utilizzare quelli in legno.

46

Invece di acquistarli, potete realizzare e personalizzare gli scomparti in base al quantitativo di posate che avete a disposizione. La tecnica del bricolage vi consente di realizzare uno scomparto su misura, per il cassetto del mobile destinato a contenere le posate. In questo caso, recandovi presso un centro per il bricolage, acquistate dei listelli in legno della stessa altezza del cassetto (di poco inferiore), ed alcune striscette di legno più sottili che utilizzerete come scomparti. A questo punto, con un seghetto a mano o elettrico, dopo aver rilevato la misura del cassetto, create una scatola in legno da corredare di un fondo. Ricordate di utilizzare del compensato di circa mezzo millimetro di spessore.

Continua la lettura
56

Una volta ottenuta la scatola ritagliate delle striscette di legno da incollare al cassettino realizzato, per poi sistemare le varie posate in modo ordinato. Sagomate le striscette in base alla larghezza dei cucchiai e delle forchette (standard), mentre per i cucchiaini e altri piccoli accessori fatele più piccole. Infine, per tenere sempre in ordine e a portata di mano i coltelli, prendete un pezzo di legno spesso e con un seghetto praticate delle feritoie, in cui inserirli proteggendo la lama, e soprattutto evitando tagli quando aprite il cassetto alla ricerca di una o più posate.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per tenere sempre in ordine e a portata di mano i coltelli, prendete un pezzo di legno spesso e con un seghetto praticate delle feritoie, in cui inserirli proteggendo la lama, e soprattutto evitando tagli quando aprite il cassetto alla ricerca di una o più posate.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come rivestire un cassetto

Il cassetto ricopre un ruolo fondamentale tra i mobili del vostro appartamento. Essi, infatti, vengono utilizzati per riporvi al loro interno indumenti, utensili da cucina ed ogni altro oggetto che possa entrarvi. Proprio per questo dovete tenerli sempre...
Casa

Come creare un cassetto sottoletto

Anche in una camera da letto l'ordine è molto importante. Ecco perché diventa quasi indispensabile dotare il proprio letto di un cassetto dove sistemare coperte o indumenti. I letti in commercio, ovviamente, possono già essere muniti di questo funzionale...
Casa

Come riparare giunture e guide di un cassetto

Questa è una guida davvero utilissima, perché è capitato senz'altro a tutti che si rompessero, specialmente se non si possiedono delle delicate manine di porcellana. Non dovrete più rimanere con un cassetto sbilenco e chiuso in qualche modo, che faceva...
Casa

Come creare doppio fondo in un cassetto

Con l'avanzare della crisi, i furti in casa diventano sempre più frequenti. Al fine di assicurarci una certa protezione, nasce la necessità di trovare dei nascondigli sicuri ed invisibili dove potere conservare gli oggetti più preziosi o del denaro....
Casa

Come Disporre Le Posate A Tavola

Alle volte, la presenza di più posate a tavola può far nascere dubbi su quale siano quelle da utilizzare. La precisa e corretta disposizione delle posate, rende senza dubbio la tavola ancora più armoniosa e piacevole. Oggigiorno, il mercato offre una...
Casa

Come montare un cassetto nell'armadio

L'armadio è un luogo dove siamo soliti conservare e mantenere integri i vestiti e tutto ciò che, lasciato in giro per casa, potrebbe andare a creare disordine. In vendita, ovviamente, sono disponibili diverse tipologie di questi armadi in modo che possano...
Casa

Come pulire e manutenere le posate d'argento

Pulire le posate d’argento può sembrare alquanto antiquato, ma per chi le ha è ancora molto importante, e poi è sicuramente il modo più chic di apparecchiare la tavola, ma anche il più frustrante, perché qualcuno dovrà pulirle.A differenza dell’acciaio...
Casa

Come sistemare un cassetto che non scorre bene nella guida

Col passare degli anni i cassetti dei nostri mobili cominciano ad incastrare male lungo le guide e non scorrono più come drovebbero. Una volta aperto il cassetto, per prelevare qualcosa in essi contenuta, diventa veramente problematico il richiuderlo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.