Come organizzare la cassetta degli attrezzi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In casa non può mai mancare la cassetta degli attrezzi. Questa è indispensabile per risolvere tante riparazioni improvvise. Oppure, per creare degli oggetti che servono per la casa. Una cassetta deve contenere tutto ciò che può ritornare utile. Soprattutto quando ci si sposta dalla casa o dal garage dove viene conservata. Per evitare così, di cercare l’utensile giusto o andarlo a comprare in caso di necessità. Organizzare la cassetta degli attrezzi significa quindi, risparmiare tempo prezioso ed ottenere il massimo dal punto di vista della lavorazione. Nella seguente guida spiego come organizzare la cassetta degli attrezzi.

27

Occorrente

  • Cassetta degli attrezzi
  • Chiodi di varie misure
  • Martelli
  • Cacciaviti di ogni tipo
  • Livella
  • Pinze
  • Carta vetrata
37

Sistemare la minuteria.

Avere sempre a disposizione l’utensile o l'attrezzo giusto può fare la differenza. Infatti, questo può rendere un lavoro veloce anziché lungo e fastidioso. Per rendere la cassetta ordinata è opportuno tenerla perfettamente attrezzata e completa. Di solito la cassetta degli attrezzi è composta da vari scomparti, dove vengono inserite delle vaschette. Qui si può sistemare la minuteria, che comprende: viti, bulloni e chiodi di diversa misura. Al di sotto dei scomparti una volta aperta la cassetta troviamo un bel fondo piano in cui conserviamo tutti gli attrezzi più grandi. Nel vano vicino si possono aggiungere anche dei taglierini, un set di chiavi a brugola e un piccolo trapano elettrico ricaricabile. Quest'ultimi sono molto utile per praticare piccoli fori. Oppure, usarli come avvitatore e corredato ovviamente del suo trasformatore di alimentazione.

47

Aggiungere il set cacciaviti e i martelli

A questo punto, si possono sistemare nel primo scomparto al di sotto dei cassettini, il set dei cacciaviti. Questi sono composti da vari pezzi e tipi. Tuttavia, per guadagnare spazio nella cassetta si possono prendere il genere con punto intercambiabili. Ovvero disposto di manico unico (a morsetto). Questo utensile dispone di tanti tipi di punte di ricambio ampliandone anche con le misure. Dopodiché, va sistemato all'interno della cassetta anche un martello leggero e uno pesante. Questi consentono di sopperire a qualsiasi esigenza sia essa di inchiodare piccoli chiodi che grandi.

Continua la lettura
57

Aggiungere gli altri utensili

Dopo aver inserito i primi utensili, ordinare quelli più voluminosi. Quindi, chiudere lo scomparto e aggiungere una livella (bolla) di piccole dimensioni e di alluminio. Quest'ultima è molto leggera ed utile per molti lavori. Dopodiché, aggiungere una serie di pinze piane e a becco, uno squadro in ferro, alcune limette di varie forme e grana e qualche foglio di carta abrasiva a grana sottile e doppia completano la cassetta degli attrezzi. In questo modo si può lavorare comodamente con tutto ciò che ci occorre senza mai interrompere il lavoro per cercare l’utensile giusto. Ecco come organizzare la cassetta degli attrezzi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sistemare tutti gli attrezzi in maniera ordinata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come Scegliere Gli Attrezzi Fai Da Te

Questa guida sul "fai da te" o "do it yourself" è utile per tutte quelle persone che non sono a conoscenza di cosa deve contenere una cassetta degli attrezzi. I consigli sono importanti se si vuole essere autonomi quando si devono fare delle piccole...
Materiali e Attrezzi

Come costruire casette per attrezzi

Se si ha a disposizione un giardino, potrebbe essere alquanto utile creare un posto dove tenere tutte le attrezzature che, solitamente, vengono adoperate per i propri lavori domestici. Così facendo, si potrà avere sempre tutto a portata di mano e ci...
Materiali e Attrezzi

Come pulire gli attrezzi da giardino

Se si possiedono degli attrezzi da giardino in ottime condizioni, è un peccato lasciarli deteriorare per la poca attenzione cui si presta. La manutenzione di questi oggetti è davvero semplicissima. Di norma, per avere degli attrezzi sempre pronti all'uso,...
Materiali e Attrezzi

Come mettere in ordine gli attrezzi da bricolage

Il bricolage (chiamato anche fai da te) è un passatempo che al giorno d'oggi appassiona tantissime persone. Si tratta di un'attività che solitamente viene eseguita durante il tempo libero e che richiede l'utilizzo di diversi attrezzi da lavoro. Questi...
Materiali e Attrezzi

Consigli di manutenzione di una capanna per attrezzi

Gli uomini sono spesso convinti che le donne amino soltanto i tipi palestrati e che sappiano riparare tutto quando l'occasione lo richiede, sfoggiando magicamente gli attrezzi custoditi gelosamente nella capanna accanto a casa, in genere situata nel giardino,...
Materiali e Attrezzi

Come tenere ordinati gli attrezzi da giardinaggio

Avere uno spazio verde davanti casa è un po' il sogno di tutti, ma crea anche qualche piccolo pensiero, in quanto per tenere ben pulito e bello un giardino c'è anche la necessità di come tenere ordinati e facilmente rintracciabili i nostri attrezzi...
Materiali e Attrezzi

Guida agli attrezzi per la stuccatura

Quando abbiamo bisogno di fare lavori di stuccatura indipendentemente dalla nostra abilità, occorrono degli attrezzi che sono abbastanza comuni e di facile reperibilità soprattutto perché ognuno di loro ha una funzione ben precisa. Vediamo allora una...
Materiali e Attrezzi

Regole per tenere in ordine gli attrezzi da bricolage

Per mantenere la propria casa in buono stato, è preferibile cercare di porre ogni cosa al posto giusto. Ad esempio, anche gli oggetti da utilizzare per il fai da te si caratterizzano per una loro disposizione ben precisa. Ecco alcune semplici regole...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.