Come organizzare un centro benessere dimagrante a casa propria

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Raggiungere e mantenere un peso corporeo ideale, è un obiettivo che tutti dovrebbero perseguire. Oltre al piacere di vedersi e sentirsi in forma, infatti, la cura del corpo è indispensabile per scongiurare disturbi di salute che, a lungo andare, possono degenerare in patologie anche molto gravi. Tuttavia, non sempre è possibile conciliare gli impegni lavorativi e familiari con la frequentazione di centri benessere i quali, tra l'altro, propongono cure e rimedi che non sono alla portata di tutte le tasche. Pensando proprio a chi non può recarsi con regolarità presso un centro benessere, o acquistare un pacchetto dimagrante dallo stesso, all'interno di questa guida, spiegherò come organizzare, in casa propria, un "percorso salute", mirato al dimagrimento, alla tonificazione ed alla riattivazione circolatoria.

26

Occorrente

  • Crema esfoliante per scrub
  • Crema tonificante
  • Fanghi snellenti
  • Guanto di crine
36

Doccia calda.

Anzitutto, i problemi più comuni di quasi tutte le donne sono la cattiva circolazione e la ritenzione idrica. Una buona circolazione sanguigna, oltre a ridurre notevolmente il rischio dell'insorgenza di disturbi seri, garantisce un ottimale smaltimento dei liquidi in eccesso, con conseguente riduzione degli accumuli adiposi localizzati. Posto che i citati problemi si concentrano soprattutto sugli arti (in particolar modo, quelli inferiori), è buona regola curare anche la circolazione delle gambe, mantenendola sempre attiva. A questo scopo, un primo step del nostro "percorso benessere" casalingo, consiste nel concederci una doccia calda, finalizzata a riattivare il microcircolo e ad aprire i pori della pelle.

46

Massaggi mirati.

Sotto la doccia, effettuiamo, almeno una volta alla settimana, uno scrub, per eliminare le tossine e per far respirare la pelle, nonché dei massaggi circolari, su gambe e braccia, finalizzati proprio a riattivare al meglio la circolazione periferica. Dopo aver fatto questo, possiamo sederci sul letto e applicare sul corpo una crema tonificante cominciando dalle gambe. L'applicazione deve avvenire con massaggi circolari abbastanza energici, partendo dalle caviglie e salendo verso il busto. Stesso trattamento per pancia e braccia: applichiamo, quindi, una buona dose di crema anche su queste parti, massaggiando bene e pizzicando dolcemente le zone in cui si concentrano gli accumuli di adipe.

Continua la lettura
56

Terapia d'urto a base di fanghi.

Oltre a quanto visto nei passi precedenti, possiamo dedicare un giorno alla settimana per effettuare una terapia d'urto a base di fanghi, sempre finalizzata alla riattivazione circolatoria ed alla riduzione degli accumuli adiposi. Se non possiamo permetterci di acquistare i fanghi snellenti in farmacia, possiamo prepararli noi, utilizzando dell'argilla ventilata in polvere (acquistabile in farmacia, in erboristeria o nei negozi di medicina naturale) da mescolare con dell'acqua, un cucchiaio di olio di oliva, uno di sale marino, due gocce di olio essenziale di cipresso, due di arancio, due di rosmarino e due di limone.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non avete particolari problemi alla pelle, vi consiglio di massaggiare bene tutto il corpo, durante la doccia o il bagno in vasca, con un guanto di crine che tonifica ed elimina le impurità della pelle.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un centro tavola natalizio con le capsule del caffè

Se in casa avete la macchinetta per il caffè con le capsule, le potete riciclare per fare un centro tavola natalizio. La cosa vi sembrerà strana, ma se ben fatto, alla fine noterete che oltre ad essere bellissimo e di grande effetto, richiede pochi...
Altri Hobby

Come fare un centro tavola con le lampadine

Ecco un nuovo articolo, mediante il cui aiuto poter essere in grado di riutilizzare e riciclare, dei vecchio oggetti che ora mai non utilizziamo più nel nostro appartamento. Nello specifico vogliamo tentare di impiegare, in questa sorta di riciclo fai...
Altri Hobby

Come fare un centro tavola con i tappi di sughero

Oggi si sta diffondendo sempre più una coscienza ecologica che si preoccupa delle cosiddette "soluzioni green" per creare oggetti. In primis troviamo il riciclo, che punta a ridurre al minimo l'impatto sull'ambiente. Tra i settori in cui è impiegato,...
Altri Hobby

Come fare un centro tavola a forma di albero di Natale con il legno

Si sta avvicinando la straordinaria festività cristiana che, per celebrare la nascita di Gesù grandemente, ci porta a preparare pranzetti spettacolari da consumare con chi sentiamo particolarmente vicini e, addobbare la nostra casa con oggetti vari...
Altri Hobby

Come organizzare una festa di Natale

Le feste di Natale sono un'occasione particolarmente importante in cui ci si riunisce con la famiglie e gli amici per scambiarsi i doni e cenare assieme. Non tutti però sanno come organizzare tali avvenimenti al meglio. Proprio per tale motivo, la guida...
Altri Hobby

Come organizzare un matrimonio senza wedding planner

Organizzare il proprio matrimonio non è affatto facile: non soltanto richiede tempo, denaro, pazienza, ma inoltre, può essere stressante farlo da soli. Proprio per questo motivo, molte coppie scelgono di mettere tutto nelle mani esperte dei wedding...
Altri Hobby

Come organizzare un vintage party

Se anche voi siete alla ricerca di idee, del tutto nuove ed originali, per capire come poter organizzare, con la nostra fantasia e voglia di fare, un vero e proprio vintage party, allora non dovrete far altro che leggere quest'interessante articolo, che...
Altri Hobby

Come organizzare una sfilata di carnevale per bambini

Quando parlate di di Carnevale, sicuramente non esiste bambino a cui non si illuminano gli occhi. Quale potrà essere l'attività più indicata per mostrare a tutti la loro maschera preferita? Semplicemente una sfilata, dove potrà essere possibile per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.