Come ottenere dei fiori bicolori

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Al giorno d'oggi dove le industrie producono alti quantitativi di prodotti tutti uguali tra loro risulta difficile rendere la propria casa unica e inimitabile. Per questo motivo si potrebbe pensare di occuparsi personalmente della decorazioni degli arredamenti della propria abitazione. In questa guida, in particolare, vi spiegherò come ottenere dei fiori bicolori da applicare a vasi, tende o qualsiasi altro oggetto vogliate rendere speciale.

26

Occorrente

  • fiori recisi
  • forbici
  • colore spray
  • colla vinilica
  • carta crespa
  • colla per tessuti/ago e filo
  • brillantini, glitter, bottoni
36

FIORI RECISI. Nel caso vogliate utilizzare dei fiori veri per le vostre decorazioni basterà procurasi quelli recisi, non scegliete un tipo troppo delicato perché rischiereste che in poco tempo o addirittura durante la lavorazione questi si rovinassero. Scegliete inoltre una o due bombolette spray colorate, si trovano in tutti i colorifici o nei negozi di fai da te. Una volta che tutto l'occorrente è a vostra disposizione potete procedere. Prendete il fiore e aprite leggermente i petali e spruzzate il colore sulla cima di questi ultimi da una distanza di circa 20 cm. Lasciate asciugare per un paio d'ore. Utilizzando la seconda bomboletta, spruzzate il colore sulla parte esterna del fiore e lasciate nuovamente asciugare. Per rendere ancora più speciale la decorazione applicate sul colore ancora fresco dei glitter colorati.

46

FIORI DI CARTA. La seconda tecnica è molto semplice e non richiede grandi abilità se non pazienza per tagliare. Dopo esservi procurati la carta crespa (acquistabile in cartoleria) scegliete la forma che dovrà avere il vostro fiore; potete prendere spunto su internet e tagliare le sagome suggerite da usare come guida. Tagliate la carta crespa della forma adatta e stratificate il fiore. Per incollare le varie parti basterà utilizzare la colla vinilica, questa richiede un tempo di asciugatura di almeno tre ore. Al centro del fiore aggiungete un brillantino o un bottone così da rendere la decorazione ancora più personale.

Continua la lettura
56

FIORI DI STOFFA. L'ultima tecnica è molto simile alla precedente ma si differenzia per il materiale utilizzato, infatti in questo caso verrà utilizzata la stoffa al posto della carta. Scegliate il tessuto che più vi piace, non deve essere per forza monocolore, più sarà allegro e particolare più i fiori renderanno speciale l'oggetto che volete decorare. Tagliate la stoffa della forma che più vi piace, non deve rispecchiare necessariamente un fiore esistente, e sovrapponete le varie parti. A questo punto potete scegliere se utilizzare una colla per tessuti o assemblare le parti con ago e filo. Ultimate la decorazione con glitter e brillantini.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate delle sagome come guida per realizzare i fiori
  • Date sfogo alla fantasia
  • Applicate i fiori su cuscini, tende, lampade

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come cristallizzare i fiori freschi

Esistono molti metodi per mantenere i fiori freschi intatti. Tuttavia, queste tecniche variano secondo l'uso che si deve fare dei fiori. L'effetto è quasi sempre identico, ma cambia il procedimento e l'uso dei elementi. In questo caso vi illustrerò...
Bricolage

Come creare fiori con la carta crespa

Mettere dei fiori in bella vista in un vaso è una cosa bella ma molto impegnativa, infatti i fiori freschi vanno curati con molta attenzione. Se consideriamo il lato estetico, oggi esistono dei materiali che imitano in maniera impressionante la bellezza...
Bricolage

Come essiccare i fiori

Il piacere che danno i fiori freschi purtroppo è breve e non può durare per sempre. Esiste però una tecnica che permette di essiccare e conservare i fiori mantenendo così intatta la loro bellezza. A volte, questa tecnica, fa si che anche il profumo...
Bricolage

Come Realizzare Dei Fiori Di Vetro

I fiori di vetro possono essere usati per tantissime cose. Possono essere eleganti e decorativi. Potrai sfoggiarli da soli, in un vaso. Oppure in delicati e luccicanti mazzetti. Puoi anche crearli per renderli parte di creazioni più estese. Realizzare...
Bricolage

Come realizzare il gambo per i fiori di carta

La realizzazione dei fiori di carta richiede pazienza e passione, ma anche la corretta conoscenza delle tecniche di lavorazione e dei materiali che porteranno alla composizione o alla creazione dei fiori. I fiori di carta possono anche servire a decorare...
Bricolage

Come decorare biglietti d'auguri con fiori pressati

Da sempre i fiori incarnano la bellezza della natura. Rappresentano un gradito regalo, adatto per ogni occasione.  In questo tutorial, vi indicheremo come decorare dei biglietti d’auguri con fiori pressati.  Si tratta di biglietti particolarmente...
Bricolage

Come avvolgere mazzi di fiori

Regalare i mazzi di fiore sembra desueto, ma fa ancora il suo effetto! Dante diceva che del Paradiso tre cose ci erano rimaste: le stelle, i fiori ed i bambini, quindi se hai deciso di regalare un bouquet di fiori, freschi o secchi che siano, l'incarto...
Bricolage

Come creare i fiori di cera

Per far durare più a lungo i fiori che tendono ad appassire velocemente, esiste un trucco molto divertente da realizzare, che consiste nel realizzare dei fiori di cera. Grazie all'utilizzo della cera, si ottengono fiori molto belli, duraturi ed eleganti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.