Come ottenere il permesso per la raccolta funghi

Di: G. D.
Tramite: O2O 22/08/2017
Difficoltà: facile
16
Introduzione

Tutti gli appassionati della natura che adorano le passeggiate nei boschi con annessa raccolta dei frutti donati da madre natura non possono non saper effettuare la raccolta funghi. Questo infatti è un passatempo genuino e divertente che si può praticare in tutta sicurezza e legalità, basta solo avere un regolare permesso. È infatti importantissimo sapere che la raccolta fungina, anche solo per consumo personale, deve essere effettuata dietro autorizzazione pena ammenda.
Vediamo dunque, con questa guida, come ottenere il permesso per la raccolta funghi.

26
Occorrente
  • Passione per la natura
36

Il permesso per la raccolta funghi

Per ottenere il permesso per la raccolta funghi bisogna innanzitutto recarsi presso l'Ufficio Caccia e Pesca del proprio Comune di appartenenza e fare domanda per ottenere il patentino per la raccolta dei funghi. Verrà richiesto il pagamento di un versamento, il cui importo varia in base alla propria Regione di appartenenza. Questo pagamento viene versato all'ASL di competenza regionale per sopperire alle spese del patentino e di un corso che bisognerà seguire prima di poter procedere all'effettiva raccolta dei funghi.

46

Ottenere il permesso per la raccolta funghi

Come precedentemente accennato, per ottenere il permesso per la raccolta funghi, bisognerà seguire un corso obbligatorio che rilascerà l'Attestato di frequenza. Solitamente vengono tenuti da esperti affiancati da rappresentanti dell'amministrazione comunale e/o addetti delle ASL. Il corso è importantissimo poiché illustrerà tutte le tipologie dei funghi esistenti, commestibili e non, velenosi o addirittura mortali. Verranno inoltre illustrate le aree dove è consentita la raccolta e la quantità di funghi consentita in base alla domanda effettuato in qualità di hobbista o di professionista.

Continua la lettura
56

Rinnovare il permesso per la raccolta funghi

Terminato il corso bisognerà consegnare l'attestato all'ufficio comunale ove è stata presentata la domanda. Sarà consegnato il patentino che autorizza alla raccolta fungina nelle aree ove è consentita e nelle modalità già apprese, da portare sempre con sé. Per quel che riguarda il rinnovo del patentino, il corso dovrà essere ripetuto assieme ad un nuovo versamento. Basterà quindi recarsi presso lo stesso ufficio.
Infine è bene tenere a mente che il permesso è valido solo ed esclusivamente per l'intestatario e, quindi, non si potrà prestare e/o cedere a terzi pena multa. L'importanza del patentino sta soprattutto nel fatto che alcune specie fungine sono veramente letali per l'uomo, così da tutelare se stessi e i propri cari.

66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • La guida è a solo scopo informativo.
  • Per delle informazioni più dettagliate far sempre riferimento al personale di competenza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come cercare e trovare i funghi porcini

I funghi porcini (Boletus Edulis) sono probabilmente i più noti ed amati. Essi sono abbastanza semplici da riconoscere e costituiscono una deliziosa aggiunta in tantissimi piatti della cucina italiana. Generalmente i funghi porcini sono di colore marrone...
Altri Hobby

Come raccogliere correttamente un fungo

Prelibati, gustosi e nutrienti, i funghi rappresentano un alimento sano e genuino. Sono molti gli appassionati che vivendo on montagna, si dilettano nel raccogliere le diverse varietà di questo famoso organismo filamentoso. Tuttavia esistono, come si...
Altri Hobby

Come collezionare fumetti

Il collezionismo è uno degli hobby più appassionanti. Questo tipo di raccolta e di catalogazione di oggetti della stessa natura e tipologia attrae molte persone, anche nell'infanzia. Si comincia con le raccolte delle figurine di sport o di cartoni animati....
Altri Hobby

Come collezionare bustine di zucchero

Quando si è alla ricerca di un qualcosa di davvero bello, di affascinante da raccogliere in giro senza spendere soldi, c’è la cosiddetta raccolta delle bustine di zucchero. Questa raccolta per molte persone si è rivelata un vero e proprio hobby molto...
Altri Hobby

Come costruire un gazebo sulla spiaggia

Chiunque sia un amante del mare, saprà certamente quanto può essere massacrante stare sotto il sole cocente: proprio per questo motivo, esistono gli ombrelloni da spiaggia, capaci di fornire un piccolo spazio ombreggiato, al riparo dal sole. Ma la zona...
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Come creare un paesaggio natalizio in un barattolo di vetro

Come ogni anno, la magia del Natale tinge di mille colori il grigio cuore dell'inverno. Un tocco leggero che di colpo illumina le strade, fa scintillare le vetrine dei negozi e rende le nostre case più accoglienti. Perché allora non lasciarci ispirare...
Altri Hobby

Come fare l'olio d'oliva in casa

Fare l'olio fatto in casa è una delle cose che danno più soddisfazione fra le faccende domestiche e agricole. Sapere di star producendo un olio biologico e genuino senza impurità e spremuto a freddo vuol dire potersi nutrire di qualcosa di puro e salutare....