Come ottenere il verde acqua con i colori a tempera

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In ordine di tempo, la pittura a tempera ha preceduto quella ad olio come mezzo di verniciatura professionale ed artistico. Le caratteristiche di questo tipo di pittura sono uniche: è in grado di creare un effetto luminoso, lineare e non piatto ed uniforme come invece accade con la pittura ad olio. Le tempere sono formate con pigmenti in polvere ed un'emulsione acquosa. In base al legante utilizzato possiamo avere le tempere grasse o magre. Molto spesso come legante viene utilizzato l'uovo. Hanno tempi di asciugatura molto rapidi che permettono l'applicazione di altri strati con più tempere o altri mezzi. Bisogna fare attenzione perché i colori a tempera tendono a virare dopo l'asciugatura. Ad oggi si possono trovare in commercio tubetti di colori a tempera già pronti che vanno solo miscelati con l'acqua. Questo le rende un ottimo mezzo per divertirsi insieme ai bambini facendoli approcciare alla pittura. Nello specifico nella seguente guida proponiamo vari modi per ottenere il verde acqua con i colori a tempera.

26

Occorrente

  • tempera giallo
  • tempera ciano
  • tempera bianco
  • dei pennelli
  • un bicchiere d'acqua
  • un piattino dove mescolare i colori
36

Come ottenere il verde acqua

Per ottenere il verde acqua innanzitutto bisognerà procurarsi un tubetto di tempera color giallo, uno color ciano (una gradazione di blu) e uno color bianco, un piattino, un pennello e dell'acqua. Bisognerà poi miscelare tra di loro, con l'aiuto dell'acqua, i due colori primari, il giallo e il ciano, nella stessa quantità su un piattino pulito. Andranno amalgamati bene finché la miscela non inizia a cambiare la tonalità di colore. A questo punto va aggiunto progressivamente il colore bianco dosandolo con moderazione. È il modo per schiarire il composto ed ottenere la tonalità precisa che si desidera.

46

Come ottenere il verde acqua chiaro e scuro

In relazione alla tonalità che si vuole ottenere si cambieranno le proporzioni tra i vari colori. Si consiglia di non abbondare con il bianco per evitare uno schiarimento eccessivo. Il colore va dosato mano mano per ottenere il verde acqua che desideriamo se chiaro o più scuro. Se non si vuole utilizzare il bianco, si possono modificare le quantità di ciano e di giallo. Ad esempio per rendere il colore più chiaro è consigliato dosare tre quarti di giallo ed un quarto di ciano. Se invece si inverte la proporzione ovvero si fa tre quarti di ciano ed un quarto di giallo questa darà come risultato un verde acqua scuro.

Continua la lettura
56

Come ottenere il verde acqua con altre combinazioni

Esistono altre soluzioni per ottenere il verde acqua. In base ai tubetti di colore che si hanno a disposizione si può, ad esempio, mescolare il verde smeraldo con il bianco, e pochissimo giallo. Un'altra tecnica è creare separatamente due combinazioni di colori: la prima, celeste, composta dal blu e dal bianco; la seconda, verde chiaro, composta dal verde e dal bianco. Ottenuti i due colori vanno sapientemente miscelate fra di loro per ricavare la tonalità di verde chiaro che preferiamo. In caso non abbiamo il tubetto di tempera bianca è possibile produrre il nostro colore attraverso la giusta miscela di celeste e di verde chiaro. Infine un'ultima composizione la si può creare se si hanno a disposizione il blu, il verde, il rosso e il bianco. Infatti dall'unione del blu e del verde si ottiene il ciano, mentre dal verde e dal rosso si ottiene il giallo, e una volta che vengono emulsionati insieme al bianco producono il verde acqua. Le quantità da rispettare per quest'ultimo caso sono due decimi per tutti i colori, a differenza del verde che dovrà essere presente per quattro decimi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • cercare sempre in base a quello che si deve realizzare di creare il colore in piccole quantità e segnare le proporzioni che si usano. Così qualora si vuole riproporre il colore o aumentare la quantità basta basarsi sulle proporzioni .
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come ottenere il colore verde smeraldo con le tempere

All'interno di questo articolo, vogliamo aiutarvi a capire in che modo è possibile ottenere, utilizzando le care vecchie tempere, il colore verde smeraldo. Anche in questo campo, il fai-da-te ci viene in aiuto, per poter non solo risparmiare dei soldi,...
Bricolage

Come realizzare un quadro con gli scarti di tempera dei pastelli

L'immagine che si visualizza pensando ad un pastello è quella di una matita colorata, ovvero di un colore a forma di cilindro incassato in un involucro ligneo, utilizzato per disegnare, o meglio, per colorare. Al termine, inoltre, si associa spesso l'idea...
Bricolage

Come Creare I Colori Con Gli Ossidi

Gli ossidi sono dei composti chimici che si ottengono dall'ossidazione dell'ossigeno su di un altro elemento. In natura troviamo moltissimi esempi di ossidi. Uno di quelli più conosciuti è legato al fenomeno della ruggine che si forma proprio per l'azione...
Bricolage

Come usare i colori ad olio sul legno

Dipingere sul legno è una vera e propria arte. Il legno è un materiale vivo. Infatti subisce variazioni da parte dell'acqua e degli altri fattori atmosferici. Si dilata e si restringe nelle varie stagioni o con i vari fattori che lo influenzano. Per...
Bricolage

Come fare colori commestibili per bambini

Essere bambini è una fase meravigliosa della vita. È quella in cui abbiamo tutto da scoprire. Migliaia di cose per cui sorprenderci ed esaltarci. Essere bambini significa tanti giochi e tanti colori. E colorare è una delle attività che i bambini amano...
Bricolage

Come realizzare i colori acrilici

Chi appassionato di modellismo o decoupage utilizza spesso colori acrili per i propri lavori. In commercio è possibile trovarne di diverse marche e a costi più o meno accessibili, ma alle volte è possibile anche crearseli per conto proprio, risparmiando...
Bricolage

Come Decorare Con Colori Acrilici Il Fondo Di Bicchieri Di Vetro

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati della tecnica del fai da te, a capire come poter decorare con dei colori acrilici, il fondo di un bel bicchiere di vetro. Iniziamo subito con il dure che...
Bricolage

Come creare un quadro con cartone e colori

L'arte è in tutti noi, solo che a volte ci freniamo. Materiali, scuole, tempo, tutto sembra remare contro la nostra naturale voglia di esprimerci. Eppure è facile, addirittura naturale darsi sfogo. Per fare un bel quadro che illumini una stanza servono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.