Come ottenere l'allarme di un campanello

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il campanello è ormai sostituito dal citofono in quasi tutte le case. Infatti il citofono è molto più pratico e sicuro, specialmente i più avanzati in cui è presente anche una telecamera che vi mostra chi c'è dall'altra parte. Ma il campanello ha comunque un fascino vintage, per cui in alcune case si decide comunque di lasciarlo oltre al citofono. È utile ad esempio nei condomini, dove al normale citofono, va affiancato un normale campanello per la porta di casa. Il classico suono del campanello può essere ottenuto in vari modi, anche senza spendere soldi. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come ottenere l'allarme di un campanello.

25

Innanzitutto dovete sapere, che per far suonare l'allarme, quando viene aperta la porta, dovete inserire nel circuito, in luogo di un comune pulsante, un contatto da porta, collocato però in modo tale che non si veda. Il contatto, che nei casi più semplici, è costituito da due lamine, una fissa e l'altra azionata, da una molla, si mette all'angolo superiore dell'intelaiatura, là dove la porta si apre. Questo funziona come pulsante alla rovescia, cioè stabilisce il contatto quando il pulsante, non più premuto dalla porta, lascia libera la molla che spinge la lamina mobile contro quella fissa.

35

Per porte e finestre, ed altre entrate, si possono proteggere mediante un sottile filo teso di traverso, in modo tale che un eventuale visitatore indesiderato, entrando lo strappi. Dovete fissare il filo di nylon a una piastrina di materiale isolante (plastica); si praticano due fori alle estremità di una comune molletta per stendere la biancheria di legno o plastica e si introducono due piccole viti di metallo in maniera tale che le rispettive teste, quando la molletta è chiusa, vengono cosi a contatto tra loro. A questo punto si inserisce tutto in un circuito da campanello come se fosse un pulsante comune.

Continua la lettura
45

Bisogna essere a conoscenza anche, che la suoneria a campanello si può ovviamente pure sostituire con una cicalina nella quale il rumore come ben sapete è prodotto da una laminetta vibrante; oppure si potrà rinunciare all'allarme acustico ed usare soltanto una lampadina di segnalazione, che va però inserita nel circuito in luogo della suoneria, con un voltaggio pari proprio a quello erogato dal trasformatore. Quando avete a che fare con la corrente, prestate sempre moltissima attenzione e, se non siete degli esperti, rivolgetevi ad un elettricista per farvi dare una mano a montare il campanello.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come riparare il campanello di casa

Ogni casa che si rispetti deve essere dotata necessariamente di un campanello. Nell'era moderna, infatti, siamo andati oltre gli antichi battenti che venivano percossi contro la porta per produrre rumore e segnalare la propria presenza alla porta. Oggi...
Casa

Come collegare il citofono di casa al campanello della doccia

Capita spesso che mentre ci si sta rilassando sotto la doccia, si senta all'improvviso il suono del citofono, e bisogna fare una corsa per andare a rispondere e vedere chi è. Dato che questa operazione può essere pericolosa per la propria salute, poiché...
Casa

Come cambiare la batteria dell'allarme

La batteria dell'allarme permette al sistema di operare anche durante un'interruzione di corrente. La maggior parte dei sistemi di allarme funzionano con una tensione di 12 volt e utilizzano una batteria al piombo sigillata, le cui dimensioni variano...
Casa

Come fare un allarme laser per la casa

Non esiste un luogo in cui si desidera sentirsi maggiormente protetti della propria abitazione, ovvero il nucleo famigliare ed il posto dove vengono custoditi sia gli effetti personali che gli oggetti della vita quotidiana. Purtroppo la serenità della...
Casa

Come sostituire la guarnizione di tenuta del frigorifero

In un frigorifero, la guarnizione di tenuta è quella parte che ha il compito creare una barriera ermetica tra l'esterno e l'interno dell'elettrodomestico, impedendo la fuoriuscita dell'aria fresca e l'entrata dell'aria calda specie nel periodo estivo....
Casa

Come sostituire la valvola di uno scaldacqua

La valvola di sicurezza di uno scaldacqua è un dispositivo di ottone che permette il mantenimento delle condizioni operative. Si collega all'attacco dell'acqua fredda e la spesso viene detta valvola di non ritorno. La sua funzione in pratica consiste...
Casa

Come sostituire un neon da 32 Watt

I neon da 32 Watt sono circolari e vengono utilizzati per illuminare vari ambienti, sia perché a parità di potenza fanno una luce corrispondente a più del doppio di una normale lampada, sia perché sono molto economici. Inoltre, un altro punto a loro...
Casa

Come verificare perdite di gas in casa

Un impianto a gas, soprattutto all'interno delle abitazioni, richiede delle verifiche periodiche, per controllare che non ci siano perdite, che potrebbero rivelarsi molto pericolose o addirittura provocare esplosioni. Premesso che di fondamentale importanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.