Come ottimizzare il rendimento del frigo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le nuove tecnologie quali i compressori ad alta efficienza ed i sistemi di isolamento rinforzati ottimizzano il rendimento dei frigo ed allo stesso tempo ne riducono i consumi. Se però si utilizzano alcuni semplici accorgimenti è possibile ridurre ulteriormente le dispersioni e gli sprechi. Leggendo questo tutorial vengono dati alcuni consigli su come è possibile ottimizzare il rendimento anche con semplici riflessioni.

25

Il frigorifero deve stare lontano dalle seguenti fonti di calore: termosifone, piano cottura, forno, finestre, porte oppure pareti esposte a sud. In questo modo si può evitare che il frigorifero consuma più energia per mantenere costante la temperatura interna. Per il suo corretto funzionamento bisogna tenere il frigo ad almeno 10 cm dalla parete. Infatti, il condensatore cioè la serpentina dove il gas passa dallo stato gassoso a quello liquido si trova nella parte posteriore. Questo dispositivo produce calore per cui ha bisogno di aerazione.

35

È opportuno limitare l'apertura delle porte del frigorifero per evitare che il compressore deve funzionare continuamente per ristabilire la temperatura interna. Esso va sbrinato quando lo strato di brina raggiunge i 5 mm. Il termostato va messo su temperature più alte d'inverno e più basse d'estate. Per consumare meno energia è consigliabile privilegiare le posizioni intermedie. Non bisogna avere il contatto trai cibi e la parete del frigo altrimenti gli alimenti si deteriorano.

Continua la lettura
45

Non è consigliabile inserire nel frigo e nel congelatore cibi caldi; bisogna prima farli raffreddare a temperatura ambiente. In questo modo si evita l'aumento della temperatura all'interno del vano e di avere l'effetto brina. Infine, non si deve riempire troppo il frigorifero; per una buona conservazione degli alimenti l'aria deve circolare senza ostacoli all'interno dello scomparto.

55

Tutta l'energia non usata per l'interno si trasmette in calore nella serpentina e negli altri componenti. Questo calore se un frigo è interno alla cucina scalda l'ambiente. In estate il calore interno fa spendere di più per il condizionamento e conviene scaricarlo fuori. Se non si ha il condizionamento basta qualche decimo di grado in più ed il pomeriggio/sera si può espellere aprendo le finestre. In questo modo non si hanno consumi aggiuntivi, ma solo quelli dovuti al rendimento basso. L'unico modo per risparmiare è quello di utilizzare una pdc (pompa di calore), magari però si risparmia solo in estate e se si scarica fuori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Bloccare Le Perdite D'Acqua Del Vostro Frigo

Quando si nota dell'acqua sotto il proprio frigorifero è consigliabile controllare i piedini anteriori e/o pulire il foro di drenaggio. L'acqua dovrebbe scorrere dall'interno del frigorifero fino al foro di scarico; in seguito dovrebbe sgocciolare in...
Casa

Come cambiare il lato dell'apertura del frigo

Può capitare che delle volte, sempre per problemi di spazio, lo sportello del nostro frigorifero non si apre completamente perché un mobile ne blocca parzialmente l'apertura. Naturalmente è un problema facilmente risolvibile in quanto, oggi in tutti...
Casa

Come decorare un frigo vintage

Se abbiamo un vecchio frigorifero in cantina, possiamo trasformarlo in un armadietto originale, ma soprattutto da poter sfruttare nel migliore dei modi; infatti, lo decoriamo ed abbelliamo con delle decalcomanie o anche con la tecnica dello stencil. Nei...
Casa

Come creare dei magneti da frigo con tappi di plastica

Senza dubbio il riciclo creativo porta a riutilizzare in modo utile, fantasioso, un po' bizzarro, ma sempre divertente, molti oggetti e materiali che altrimenti finirebbero nella pattumiera.Sono molte le idee di riciclo per esempio legate ai tappi di...
Casa

Come piegare i vestiti per ottimizzare lo spazio

Se abbiamo un armadio non molto capiente, per ottimizzare lo spazio è necessario piegare bene i vestiti. Questa opzione ci consente infatti, di tenerli in ordine senza dover acquistare un guardaroba supplementare o piegare alcuni capi e riporli nei cassetti....
Casa

Come ottimizzare il riscaldamento a pavimento

Il sistema di riscaldamento è assolutamente fondamentale se desideriamo stare a nostro agio in casa, durante rigide giornate invernali. Tuttavia, sappiamo bene che questo comporta un costo spesso ingente in termini di consumi energetici. Ecco perché...
Casa

Come cambiare un frigorifero da incasso

Purtroppo per noi il nostro frigorifero non ha una vita infinita. Potrebbero esserci svariati problemi che ci indurrebbero a prendere la decisione di cambiarlo. Problemi come un danno al compressore, alla bombola del freon oppure un malfunzionamento del...
Casa

Come effettuare la manutenzione del frigorifero

Al giorno d'oggi in ogni casa vi è un frigorifero, elettrodomestico insostituibile per mantenere in fresco i cibi specie quelli facilmente deperibili. Se tuttavia non intendiamo mai farne a meno, dobbiamo evitare che si guasti e l'operazione consigliata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.