theWOM

Come personalizzare una t-shirt con un ricamo

Tramite: O2O 09/04/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Aggiungere ricami a una maglietta, così come ad un qualsiasi altro capo con tessuto elastico, è facile con la giusta preparazione. La sfida più grande quando si ricama su una t-shirt è che il disegno può deformarsi quando il tessuto si allunga o se i punti si stringono troppo. Lo stabilizzatore risolve questo problema. L'abbellimento ricamato su una maglietta può essere piccolo come un cuore su una manica, semplice come un singolo motivo vicino alla scollatura o molto più grande come un disegno che riempie la parte anteriore. Ognuno di questi sono ottimi modi per rendere unica ed originale la maglia. Vediamo allora come personalizzare una t-shirt con un ricamo.

27

Occorrente

  • Ago
  • Filo
  • Stabilizzatore
  • Telaio per ricamo
37

Stabilizzare il tessuto

La maggior parte degli stabilizzatori sono progettati per essere posti sul retro del ricamo, quindi inizia capovolgendo la maglietta e fai scorrere un pezzo di carta tra gli strati di tessuto per rendere più facile l'imbastitura. Posiziona lo stabilizzatore nell'area che ricamerai, poi prendi i punti di imbastitura con ago e filo per fissare lo stabilizzatore alla t-shirt. È importante mantenere sia il tessuto che lo stabilizzatore il più lisci possibile. I punti di imbastitura si rimuovono facilmente alla fine del lavoro, anche se vengono cuciti sopra.

47

Intelaiare il tessuto

A differenza dei tessuti intelaiati, i materiali elastici (anche quelli con stabilizzatore) dovrebbero essere lavorati con un telaio esterno leggermente più largo. Posiziona il telaio all'interno della maglietta sotto l'area che stai cucendo, premi il telaio esterno sul tessuto e sul telaio interno con una pressione uniforme, evitando di allungare il tessuto. In questo modo sarai in grado di capire se il tessuto si è allungato o è deformato, confrontandolo con il resto della maglietta. Se è allungato, prova a ripiegarlo.

Continua la lettura
57

Eseguire il ricamo

Per il ricamo, usa un ago a punta tonda per evitare di tirare e impigliare le fibre del tessuto. Gli aghi per arazzo o per punto croce sono ideali per questo lavoro, poiché penetrano nella struttura a maglia del tessuto senza perforare i fili. Come con qualsiasi ricamo, è importante iniziare e terminare bene il lavoro altrimenti le cuciture potrebbero allentarsi non appena la t-shirt viene lavata. Inoltre, evita di legare i nodi perché ciò può provocare la trazione del tessuto elastico e la distorsione del disegno. La tessitura sicura alle estremità manterrà il tuo ricamo sempre perfetto.
Ricama come faresti normalmente, ma fai attenzione a non tirare troppo i punti. Lo stabilizzatore aiuterà a prevenire questi problemi, ma non dovresti fare affidamento esclusivamente su di esso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come creare una t-shirt con una foto ricordo

La vita è ricca di esperienze e ricordi, che spesso amiamo immortalare in una foto. È un modo per conservare la memoria di quel momento, senza che il tempo la sbiadisca. Un ricordo può essere tutto nostro, o si può condividere con altri. In quest'ultimo...
Cucito

Come realizzare un vestito con due vecchie t-shirt

Sarà capitato sicuramente a tutti di provare vestito dopo vestito, per poi tornare a casa a mani vuote perché nessuno di questi si adattano perfettamente. Lo shopping può essere costoso e impegnativo, ma con un paio di rifornimenti, la maggior parte...
Cucito

Come realizzare maschere di Halloween con le vecchie t-shirt

Vecchie T-shirt e magliette un po' logore sono i materiali perfetti con cui potete sbizzarrirvi per realizzare originali maschere per la notte di Halloween. Con un po' di fantasia ed un minimo di manualità, potrete dar vita a dei costumi originali per...
Cucito

Come trasformare una t-shirt in una fascia per capelli

Nella società attuale comprare e buttare è un'abitudine abbastanza diffusa, ma in tempi di crisi economica è molto importante il riciclo creativo. Quest'ultimo consente di dare una nuova chance di vita a quegli oggetti vecchi oppure inutilizzati; in...
Cucito

Ricamo: i punti di riempimento

L'arte del ricamo consente di personalizzare svariati tipi di stoffa con disegni e scritte. Nel ricamo esistono ovviamente svariati tipi di punti differenti che consentono di creare un effetto differente a seconda delle necessità. In questa guida potrete...
Cucito

Come realizzare il ricamo a intaglio

Il ricamo è un'arte molto antica che si tramanda di generazione in generazione. Il ricamo ad intaglio è una particolare tecnica conosciuta anche con il nome di "Guipure" e rappresenta sicuramente il ricamo per eccellenza. Si tratta di un'arte diventata...
Cucito

Ricamo: punto antico

Il ricamo è un'arte antichissima, presente già nell'antico Egitto, della quale però non abbiamo testimonianze tangibili data la scarsa resistenza al tempo, ma presenti solo sui geroglifici. Dopo questi brevi ma doverosi cenni storici possiamo passare...
Cucito

Come scegliere il cotone da ricamo

Il ricamo è una vera e propria arte che ha decenni di storia e appassiona sempre più persone, di ogni genere ed età. Esso consiste nell'eseguire dei punti con l'ago e con il filo al fine di ornare un particolare tessuto. Il materiale più utilizzato...