Come piantare degli alberi d'ulivo in giardino

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli alberi d'ulivo sono particolarmente diffusi nell'area mediterranea dove, grazie ai suoi frutti, viene prodotto un olio tra i migliori dell'intera Europa. L'ulivo è una pianta molto longeva, che necessita di spazio dal momento che raggiunge dimensioni notevoli. Seguendo dei semplici accorgimenti, è possibile coltivare gli ulivi anche in giardino. L'operazione è davvero molto semplice anche se richiede la giusta attenzione e cura. A tal proposito, nella seguente guida, vedremo proprio come piantare degli alberi d'ulivo in giardino.

25

Individuare la zona in cui piantare gli alberi

Gli alberi d'ulivo possono essere piantati in qualsiasi zona del giardino, purché non esposti a venti freddi. Si tratta di piante che per crescere hanno bisogno di sole, per cui la prima cosa da fare è quella di individuare la zona del giardino più adatta allo scopo. Bisogna quindi evitare le zone d'ombra che possono favorire un rapido sviluppo di parassiti. Gli ulivi crescono bene se messi a dimora in aree dal clima temperato. Per quanto riguarda il terreno invece, il più adatto è quello argilloso e perfettamente drenato.

35

Preparare il terreno

Prima di piantare gli ulivi, è necessario acquistare un albero in un vivaio. La soluzione migliore è quella di comprare un albero che abbia almeno 2 anni in modo che possa sopportare, senza conseguenze negative, il trapianto di terra. È invece più difficoltoso partire dal seme in quanto saranno necessari molti anni prima di avere dei frutti. Una volta fatto ciò, bisogna preparare il terreno. Procedete quindi lavorando il terreno e ripulendolo da eventuali erbacce. Aggiungete infine del concime. A questo punto bisogna realizzare una buca delle dimensioni del vaso in cui si trovano gli alberi d'ulivo.

Continua la lettura
45

Inserire gli alberi nel terreno

Il passo successivo consiste nel rimuovere gli alberi dal vaso, prestando molto attenzione a non danneggiare le radici. Infine dovrete inserire la pianta nella buca preparata in precedenza. Compattate il terreno intorno alla pianta e disponete intorno della ghiaia per assicurare il drenaggio del terreno. Per far sì che gli alberi crescano forti e carichi di frutti, è necessario curare l'irrigazione. L'annaffiatura infatti dovrà essere costante ma non abbondante, per evitare di seccare gli alberi. È inoltre importante attendere che il terreno si asciughi perfettamente tra un'irrigazione e un'altra. Infine è fondamentale occuparsi della potatura: dovrete dunque togliere i rami malati e secchi in modo da consentire agli alberi di crescere bene e di produrre un'abbondante quantità di olive.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

5 alberi da piantare in giardino

Se nel nostro giardino abbiamo spazio sufficiente per ospitare degli alberi da frutta, possiamo sceglierli tra diverse specie, e tra questi vale la pena citarne alcuni che oltre ad un'ottima resa dal punto di vista degli stessi frutti, garantiscono anche...
Giardinaggio

Come piantare un ulivo secolare

L'ulivo appartiene alla categoroa delle piantae sempreverdi. Grazie alla fotosintesi clorofilliana, le sue foglie sono grandissime produttrici di ossigeno. Dalla spremitura dei suoi frutti invece, si ottiene l'olio: il condimento per antonomasia di ogni...
Giardinaggio

Come piantare l'ulivo

Avere il pollice verde è un'attitudine che non può essere trasmessa o imparata. La passione per le piante è comunque sempre più diffusa. In questa guida avremo l'opportunità di vedere come piantare una pianta molto diffusa soprattutto nell'area mediterranea....
Giardinaggio

Cosa piantare nel giardino in inverno

Anche in inverno il giardino mantiene una sua bellezza se corredato delle piante giuste. Inoltre i mesi invernali sono quelli in cui il giardino va curato di più e vanno piantati i semi per la fioritura primaverile. Novembre è il mese indicato per piantare...
Giardinaggio

5 alberi da frutto da mettere in giardino

Chi possiede un giardino ha una grande fortuna, specialmente se vive in una grande città: un giardino, infatti, anche se piccolo ed intimo, può rivelarsi una fonte molto preziosa di vegetazione e di frutta fresca, sana e gustosa, dalla provenienza sicura...
Giardinaggio

5 ragioni per piantare degli alberi frangivento

I parchi, le tenute e la campagna devono essere luoghi ordinati. Il verde è il primo elemento che ci aiuta a dare un tono ad un possedimento. A parte il semplice fattore estetico, non si può trascurare l'utilità intrinseca dei filari di alberi. Vediamo...
Giardinaggio

Come piantare un castagno in giardino

Come piantare un castagno in giardino non è una procedura complessa. Invece è difficile e complicato che tale pianta possa essere curata e seguita durante la sua crescita. Infatti l'albero di castano è una pianta alquanto imponente che raggiunge altezze...
Giardinaggio

10 fiori rossi da piantare in giardino

Con l'arrivo della bella stagione, giardini e balconi tornano in primo piano. Per rendere il nostro open space una vera e propria esplosione di colori, perché non lasciarci ispirare dalle intense tonalità del rosso? In cromoterapia il rosso è un complementare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.