Come piantare e curare il ciliegio

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il ciliegio è una pianta che siamo abituati a trovare solitamente in campagna, dove produce deliziosi frutti da gustare; la sua bellezza lo rende perfetto anche come albero ornamentale, adatto dunque anche ai giardini di città. Sicuramente non va coltivato sul terrazzo di casa, dove non avrebbe spazio sufficiente per crescere e germogliare. Lo scopo di questa guida è proprio quello di fornirvi alcuni utili consigli su come piantare e curare l'albero di ciliegio.

25

Sarete voi stessi a decidere se acquistare in un vivaio l'arbusto già sviluppato, oppure tentare di partire da zero, ovvero dal nocciolo; in quest'ultimo caso, mettete da parte i semi delle ciliegie e, dopo averli puliti per bene, interrateli sotto qualche centimetro di terriccio fresco. Sebbene la coltivazione del ciliegio dal nocciolo sia molto più esaltante, ma presenta delle ridotte possibilità di successo; per accrescere tali possibilità, è consigliabile provare ad interrare almeno una decina di semi. Delimitate l'area dove avete seminato i semi per meglio identificarla in seguito, fino a quando l'albero non avrà germogliato. Dovrete armarvi di molta pazienza, in quanto il ciliegio non germoglierà prima della primavera successiva.

35

Se invece pianterete un arbusto già cresciuto, occorrerà che scaviate una buca nel terreno ad una profondità sufficiente ad accogliere le sue radici ed inserirvi la pianta nel mese di Novembre, spingendo le radici verso il basso. L'arbusto deve essere fissato con del ferro filato a dei pali di sostegno, in modo da aiutarlo a svilupparsi e crescere in maniera ottimale. Scegliete una zona del vostro giardino che sia al contempo soleggiata e riparata dal vento, in modo tale da ricreare il miglior habitat possibile per questo tipo di albero. Dopo averlo impiantato, irrigate il terreno abbondantemente con acqua a temperatura ambiente.

Continua la lettura
45

Dopo qualche anno dall'impianto a terra avrete i primi frutti, che si presenteranno a ridosso dell'estate: da metà maggio a metà luglio, a seconda della varietà. Li raccoglierete a mano, facendo attenzione a non danneggiare i rami dell'albero. I peggiori nemici del ciliegio sono i ristagni d'acqua alle radici; l'acqua dovrà quindi essere dispensata frequentemente, ma mai in maniera troppo abbondante. Per combattere mosche e parassiti, rivolgetevi ad un vivaio specializzato che saprà certamente consigliarvi un prodotto adeguato alla varietà di ciliegio che avete scelto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come piantare un ciliegio dal nocciolo del frutto

Durante il periodo estivo la terra ci regala i suoi frutti migliori, zuccherini e succosi, colorati e profumati, degni di tutto il nostro interesse a partire dal cuore. Ed è proprio da questo, o meglio dal nocciolo, che nasce l'idea di piantare un ciliegio;...
Giardinaggio

10 passi per piantare un ciliegio

Piantare alberi non è facile quanto piantare, per esempio, fiori o erbe aromatiche. Il ciclo vitale degli alberi è sensibilmente diverso da quello di altre piante e inoltre i tempi di sviluppo sono molto più lunghi. Sia che decidiate di partire dal...
Giardinaggio

Come piantare e curare le zucche ornamentali

Le zucche ornamentali sono degli ortaggi molto apprezzati per il loro succulento sapore. Sebbene vengono utilizzate per preparare svariate ricette sono famose per la loro particolare forma. A questo proposito si adoperano anche per decorare. Queste, infatti,...
Giardinaggio

Come piantare e curare il falso pepe

Nelle dispense delle cucine degli italiani non possono mancare determinate spezie di base, alcune delle quali molto comuni come ad esempio il pepe nero e il pepe bianco, la noce moscata, il rosmarino, l'origano eccetera. Se ci soffermiamo ai tipi di pepe...
Giardinaggio

Come innestare un ciliegio

Il ciliegio è un albero che appartiene alla famiglia delle piante Rosacee. Già lo stesso nome evoca un senso di dolcezza e di romanticismo. Il ciliegio in fiore è infatti uno spettacolo vivente della natura! A volte infatti si usa prevalentemente per...
Giardinaggio

Come coltivare un ciliegio

Il ciliegio è una scelta vincente come pianta da giardino per la bontà dei suoi frutti e per la bellezza delle sue infiorescenze. È un albero molto semplice da coltivare e che richiede pochissimi interventi nel corso della sua vita. Il ciliegio non...
Giardinaggio

Come potare il ciliegio

Gli alberi da frutto necessitano di regolari potature, e il ciliegio non fa eccezione. Se si esegue l'operazione nel modo idoneo, i vantaggi saranno evidenti. La pianta produrrà frutti in abbondanza, vivrà più a lungo e si manterrà sana. In pratica,...
Giardinaggio

Come coltivare l'albero di ciliegio

Il ciliegio è uno degli alberi più belli che esistano al mondo, e in Giappone è particolarmente amato e curato ed oggetto di molti testi antichi. La stagione più bella per ammirarne i fiori è certamente la primavera. Anche in Italia sono presenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.