Come piantare i semi di girasole

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il giardinaggio per molte persone rappresenta una vera e propria passione, capace di regalare tantissime soddisfazioni. Prendersi cura di piante e fiori richiede, oltre che tanto amore, anche il possesso di tante conoscenze specifiche, che consentono alle piante di poter crescere in maniera sana e forte, sviluppando fiori e frutti nel periodo giusto. È quindi di fondamentale importanza avere le giuste competenze al fine di potersi prendere cura al meglio del proprio verde. In questa particolare guida andremo a vedere come procedere per seminare dei fiori davvero molto particolari e belli. Vedremo, infatti, come piantare in maniera semplice e sicura i semi di girasole. Ovviamente, per ottenere un maggior numeri di informazioni utili, potreste chiedere ulteriori chiarimenti e consigli a qualche professionista del settore, che saprà guidarvi nella giusta scelta del terreno e dell'esposizione, anche in relazione alla regione in cui vivete e al clima presente nella vostra area.

25

Conoscere i girasoli

I girasoli, indipendentemente dalle varie specie, sono composti da un cerchio centrale medio-grande spesso con colori tra il nero e il bruno-rossastro e fanno parte della categoria di piante annuali o perenni. È bene sapere che la semina avviene in terrapieno, durante il periodo primaverile che va da marzo ad aprile.

35

Piantare i semi

Una volta acquistati i semi, è importante il modo in cui avviene la preparazione del terreno. Quello più adatto alla coltivazione di questi fiori deve essere leggermente calcareo e deve essere preventivamente lavorato almeno tre settimane prima della semina, utilizzando dello stallatico maturo. Quest'azione preliminare è fondamentale ai fini del corretto sviluppo delle radici, che specialmente durante il tipo annuale si estendono nel suolo in orizzontale. Quando il terreno è pronto possiamo iniziare la semina facendo cadere i piccoli baccelli in trincee scavate con un rastrello, dopodiché utilizzando qualche altro attrezzo o semplicemente un dito, basta affondarli nel morbido terreno a circa due centimetri d profondità. I girasoli richiedono comunque delle innaffiature frequenti, ma per evitare che le radici possano marcire, il suolo deve essere sempre perfettamente drenato, per cui oltre alla posa di torba sminuzzata, l'irrigazione deve avvenire in forma circolare distante circa venti centimetri dal piede della pianta. Il periodo vegetativo è quello estivo ed in attesa di questo è importante utilizzare dei fertilizzanti ad alta solubilità, poiché i girasoli assorbono moltissimi liquidi e quindi ottengono molteplici benefici.

Continua la lettura
45

Utilizzare i girasoli

Una volta che i girasoli si sviluppano, è bene sapere che possono raggiungere anche i due metri di altezza. Il più comune tra tutti è l'esemplare che consente poi, mediante degli incroci, di ottenere diverse tonalità di colori, come ad esempio il giallo primula, il rosso mogano, il rosa o il porpora. Come fiori, i girasoli oltre per la loro caratteristica di cercare i raggi solari durante l'arco della giornata, sono delle piante molto decorative, che possono essere utilizzati tanto negli ambienti domestici, quanto per la realizzazione di mazzi e bouquet da regalare in occasioni speciali, sia da soli che in abbinamento con altre varietà floreali. Come avrete capito, la coltivazione dei girasoli è piuttosto semplice, ma occorre prestare attenzione alle diverse fasi della semina e delle innaffiature, nonchè all'esposizione della pianta: solamente così, infatti, si garantirà una crescita rigogliosa e sana di questi bellissimi fiori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come piantare i semi nelle vaschette

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di piante. Nello specifico, come avrete già potuto verificare tramite la lettura del titolo stesso che è presente nella guida, ora andremo a spiegarvi Come piantare i semi nelle vaschette, dandovi...
Giardinaggio

Come piantare i semi di jojoba

La conosciamo tutti con il nome di jojoba questa pianta originaria dei deserti californiani e messicani, ma in realtà si chiama simmondsia chinensis ed è l'unica specie della famiglia delle Simmondsiaceae. Si tratta di un cespuglio che si presenta come...
Giardinaggio

Come avere un balcone ricco di splendidi girasole

A prescindere dalla stagione in cui vi trovate, un bel balcone o terrazzo fiorito mette sempre di buon umore e arricchisce di stile e colore ogni abitazione: dal semplice appartamento alla casa indipendente. Benché non tutti siano muniti di pollice verde,...
Giardinaggio

5 consigli su come coltivare un girasole in vaso

Il girasole è un fiore davvero particolare sia per la bellezza, che per le caratteristiche che lo contraddistinguono da tanti altri; infatti, ama crescere proprio in direzione del sole, in quanto si compone di molecole, comunemente definite auxine,...
Giardinaggio

Come conservare i semi

In questo articolo, abbiamo deciso di affrontare un problema afforntato da tutti coloro che amano coltivare in casa diverse tipologie di piante e fiori. Stiamo parlando dei semi e del come riuscire a meterli da parte, in modo tale da poterli avere sempre...
Giardinaggio

Come piantare i bulbi di cipolla

Le cipolle rappresentano un ortaggio indispensabile in cucina, pertanto non può mancare in un orto domestico un'aiuola dedicata alla loro coltivazione. In genere, due sono i modi per piantare le cipolle: usando i bulbi o i semi di cipolla. Appare preferibile...
Giardinaggio

Come coltivare la passiflora da semi

La passiflora da semi è una pianta molto particolare e viene comunemente chiamata "Fiore della Passione". Appartiene alla famiglia della Passifloraceae ed è una pianta perenne. Esistono due tipi di passiflora: rampicanti o a foglia caduca. Predilige...
Giardinaggio

Cosa piantare nel giardino in inverno

Anche in inverno il giardino mantiene una sua bellezza se corredato delle piante giuste. Inoltre i mesi invernali sono quelli in cui il giardino va curato di più e vanno piantati i semi per la fioritura primaverile. Novembre è il mese indicato per piantare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.