Come piantare il bergamotto

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il bergamotto è un tipo di agrume di colore giallo che fa parte della stessa famiglia del limone e dell'arancia e che è originario della Calabria. Gli alberi del bergamotto possono addirittura superare i tre metri di altezza e raggiungere addirittura i quattro, i suoi fiori sono bianchi e spuntano a fine marzo e le sue foglie sono lucide a forma lanceolata. Il tronco invece è dritto e regolare e possiede una corteccia di color grigiastro. Vediamo ora in questa guida come piantare il bergamotto e tutto ciò che bisogna sapere per mantenerlo sano e in vita molto a lungo.

24

Innanzitutto bisogna sapere che per far si che la nostra pianta cresca bene, ha bisogno di un clima caldo ma soprattutto non adatta è la siccità(si consiglia di piantarlo solo se ci si trova in una regione in cui la temperatura non scende sotto i 10 gradi centigradi). Inizialmente bisogna piantare i semi del bergamotto in vaso per circa due anni e poi si procede a piantarla nei mesi di autunno o febbraio. Scegliamo a una parte del nostro giardino in cui arriva sempre il sole e dove la pianta sarà riparata dal vento e dalle intemperie, fatto ciò fare una piccola buca mettere i semi e ricoprirli con del terriccio sciolto ben drenato facendo attenzione che non si creano dei ristagni perché le sue radici, che si sviluppano in profondità, sono molto delicate e marciscono facilmente.

34

È da tenere ben presente che, come tutte le piante, si otterrà una maggiore produzione di frutti effettuando una potatura delle cime, si raccomanda di chiamare uno specialista se non si è molto pratici poiché l'errata potatura potrebbe causare l'arresto della produzione di frutti o addirittura la morte della pianta. Si raccomanda inoltre di concimare la pianta a fine inverno con dell'azoto mentre durante la stessa stagione con concimi contenenti prevalentemente fosforo e potassio, la pianta inizierà la sua produzione a circa tre anni di vita mentre verso i 25 anni tenderà a calare sempre di più.

Continua la lettura
44

Se si decide di piantare più di una pianta si raccomanda di distanziarle da almeno 3 o 4 metri per evitare che si diano "fastidio" durante la loro crescita, inoltre con questa pianta si possono produrre diversi prodotti come succhi di frutta, digestivi, marmellate, caramelle, alcolici e addirittura profumi e dopo barba ma, come molte piante, viene usato anche per la produzione di farmaci come anestetici, antisettici antimalarici. Infine si raccomanda di avere una cura molto attenta poiché è una pianta assai delicata e che richiede molte accortezze e attenzioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come piantare un frutteto e quali piante scegliere

In questa guida, dedicata soprattutto al giardinaggio, vi spiegherò come piantare un frutteto e nel contempo quali piante scegliere. Oltre ad avere ottimi prodotti, godrete anche di un bellissimo spettacolo della natura. Procedere non è proprio semplicissimo,...
Giardinaggio

10 piante ideali per allontanare le zanzare

La bella stagione è arrivata e come ogni estate torna il tanto temuto problema delle zanzare. Questi fastidiosi insetti possono essere davvero un problema specialmente se si è dei soggetti allergici e le punture causano reazioni e sfoghi cutanei. Allora...
Giardinaggio

Giardinaggio in autunno: 10 suggerimenti

Il periodo dell'anno compreso tra settembre e dicembre, al contrario di quanto si possa pensare, rappresenta una fase di importanza vitale per la manutenzione dei giardini; in autunno infatti l'esperto progetterà l'architettura primaverile del suo appezzamento...
Giardinaggio

Come piantare i gerani

Il geranio, il cui nome scientifico è Pelargonium, è una pianta perenne, proveniente dall'Africa australe. Ne esistono varie tipologie, tutte note per i colori sgargianti, che danno al giardino delle note allegre ed attribuiscono carattere alle terrazze...
Giardinaggio

Come piantare la rosa canina

I fiori sono sempre belli. Grazie ai fiori infatti un balcone fiorito o un giardino possono diventare un elemento speciale e di vanto per la casa. Occuparsi del proprio giardino non è pero sempre facile e, spesso, assumere un giardiniere è molto costoso....
Giardinaggio

Come piantare un pero

Il pero è una pianta appartenente alla specie delle Rosaceae, proviene dall'Europa, ed è un albero che può arrivare fino ad un'altezza di 13 metri. Il pero fiorisce generalmente nel periodo primaverile ed è caratterizzato da fiori che vanno dal bianco...
Giardinaggio

5 cose da sapere prima di piantare un albero da frutto

Se nel nostro giardino intendiamo piantare degli alberi, si tratta di un'idea eccellente poiché se ben curati, possono dare dei frutti che compensano i soldi spesi per l'investimento iniziale. Tuttavia, per evitare di commettere errori che potrebbero...
Giardinaggio

10 consigli per piantare la lavanda

In natura esistono generi di piante che potrebbero abbellire ogni spazio da noi frequentato, come il nostro giardino, appartamento, ufficio e così via e, nel contempo servirci per ricavare oli essenziali, tisane, cioccolate, dolcetti aromatizzati, prodotti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.