Come piantare il rizoma di alocasia

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'Alocasia è un tipo di pianta erbacea rizomatosa che cresce prevalentemente in un clima tropicale e nelle foreste asiatiche. Essa è anche chiamata ''Orecchio di elefante'' a causa della sua particolare forma costituita da grandi foglie verdi, molto lunghe ed ovali. In questa guida vedremo dunque come piantare il rizoma di Alocasia.

24

Innanzitutto è opportuno tenere a mente che questa pianta, nonostante si sviluppi in un clima tropicale, può essere piantata anche in zone più fredde. Il periodo migliore però è senza dubbio la primavera, durante la quale le temperature si alzano e la pianta non rischia di danneggiarsi. Ricordate di posizionare la vostra pianta in un luogo piuttosto ampio e all'ombra, in quanto l'Alocasia ha bisogno di almeno un metro di spazio per crescere bene. A questo punto, preparate la buca nella quale mettere il rizoma (deve essere almeno di tre volte più grande) e posizionate quest'ultimo con la parte superiore rivolta verso l'alto. Se non siete del tutto sicuri, potete semplicemente piantare il rizoma di traverso.

34

Dopo aver fatto ciò, potete ricoprire il vostro rizoma con della terra ed innaffiare frequentemente. È necessario innaffiare abbondantemente e mantenere il terreno costantemente umido. Una volta piantato il rizoma, dovrete aspettare un periodo di tempo abbastanza lungo prima di poter vedere crescere le foglie dell'Alocasia. Questo periodo può variare da una a tre settimane ma anche di più, tutto dipende dal clima e dalle condizioni ambientali circostanti. Solitamente questo tipo di pianta riesce a svilupparsi correttamente in qualsiasi comune terreno, ma se volete un risultato ancora migliore potete aiutarne la crescita utilizzando dei fertilizzanti appositi che andrete ad applicare ogni quindici giorni.

Continua la lettura
44

Se avrete seguito attentamente tutti i passaggi, durante la bella stagione il vostro giardino sarà senza dubbio sormontato da un bellissimo esemplare di Alocasia, dalle grandi e rigogliose foglie verdi. L'altezza della pianta può variare molto in base a diversi fattori: di solito può arrivare addirittura a sei metri. Inoltre, un altro consiglio riguarda la cura della pianta. Se notate che alcune delle foglie si sono seccate, procedete serenamente a tagliarle in quanto molto presto ne cresceranno delle altre più forti e sane. Infine, quando comincerà a subentrare l'inverno e il clima si farà più freddo, ricordate di estrarre il rizoma. Fatelo asciugare all'aria aperta e conservatelo per l'inverno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come piantare i bulbi di calle

Le calle provengono dal Sudafrica e sono piante parecchio eleganti ed attraenti. Esse rendono molto preziosi i giardini e balconi di tutti gli italiani. Inoltre sono anche tanto apprezzate e ricercate anche per la loro facilità nella coltivazione. Potranno...
Giardinaggio

Cosa piantare nel giardino in inverno

Anche in inverno il giardino mantiene una sua bellezza se corredato delle piante giuste. Inoltre i mesi invernali sono quelli in cui il giardino va curato di più e vanno piantati i semi per la fioritura primaverile. Novembre è il mese indicato per piantare...
Giardinaggio

Come piantare nel terreno un ramoscello di un albero o pianta

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter piantare nel terremo un ramoscello di un albero o pianta, con le nostre mani e nel modo più naturale possibile. Se nel caso avessimo tagliato un ramoscello di un albero o di una pianta e...
Giardinaggio

10 bulbi da piantare in autunno

Avere un giardino ricco di fiori non è molto facile, bisogna conoscere bene il calendario della semina, studiare il tipo di pianta o bulbo che si vuole piantare. Generalmente la preparazione della fioritura primaverile avviene proprio in autunno, periodo...
Giardinaggio

Come Piantare una rosa

La rosa è senza dubbio una delle varietà di fiori più conosciuta al mondo. Solitamente, viene utilizzata come pianta ornamentale nei giardini, nelle aiuole, oppure più semplicemente, come decorazione per la casa. Tuttavia, prima di piantare una rosa,...
Giardinaggio

Come piantare i bulbi di cipolla

Le cipolle rappresentano un ortaggio indispensabile in cucina, pertanto non può mancare in un orto domestico un'aiuola dedicata alla loro coltivazione. In genere, due sono i modi per piantare le cipolle: usando i bulbi o i semi di cipolla. Appare preferibile...
Giardinaggio

Guida ai fiori da piantare in autunno

Nella seguente guida vogliamo far comprendere al meglio quali sono i fiori da piantare durante l'autunno. In questo modo il nostro giardino o balcone diventa veramente affascinante e colorato. La stagione autunnale fa da apertura al freddo inverno. Questo...
Giardinaggio

Come e quando piantare i bulbi da fiore

Per gli hobbisti del giardinaggio e per tutti coloro che hanno il "pollice verde", piantare i bulbi da fiore è un'attività indiscutibile: i più famosi sono quelli che si coltivano in autunno, ma altrettanto noti sono quelli 'estivi'. In commercio è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.