Come piantare in una fioriera da balcone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I balconi fioriti e ben tenuti rendono più bella ed accogliente la propria casa. Inoltre, costituiscono delle vere e proprie piccole oasi di comfort in cui rilassarsi e respirare il profumo dei fiori. Sono il luogo in cui concedersi una pausa. Questo vale soprattutto nella bella stagione, quando ci si può immergere nell'allegria dei colori che solo la natura riesce a creare. In questa guida, forniremo alcuni consigli molto pratici e semplici a chi si accinge ad abbellire il proprio terrazzo in modo ordinato ed elegante. Tratteremo di come piantare in una fioriera da balcone. Scopriamo insieme, nei prossimi passi, come procedere nel dettaglio.

27

Occorrente

  • Fioriera
  • piante
  • cocci e ghiaia
  • compost
  • piantatoio
  • guanti da giardino
37

Iniziate indossando i guanti da giardino. Non servono solo a mantenere pulite le mani, hanno anche una funzione protettiva. Sono, infatti, dei preziosi alleati qualora vi doveste trovare a dover maneggiare piante dotate di spine. Procuratevi quindi una o più fioriere della grandezza che desiderate. Cominciate con il preparare il drenaggio con uno strato di cocci e di ghiaia al fine di mantenere libero il foro apposito. Proseguite riempiendo fino a metà la fioriera con il compost. Questo è una sorta di concime naturale ricco di sostanze nutritive. Potete farlo in casa con gli scarti alimentari, oppure acquistarlo nei negozi di giardinaggio.

47

Prima di piantare le varietà che avete scelto, provate la posizione di ciascuna pianta. Lasciatela nel vasetto d'origine e collocatela all'interno della fioriera. In questo modo, potrete rendervi conto dell'effetto estetico che esse producono. Fate qualche ulteriore prova e decidete quale sia la migliore disposizione. Una volta trovata quella che meglio si adatta alla vostra idea, prendete il piantatoio od il foraterra. Procedete con il preparare delle buche adatte ad ospitare le piantine. Estraetele dal contenitore ed alloggiatele con cura nella fioriera.

Continua la lettura
57

Vi consigliamo di collocare le piante più alte al centro e quelle ricadenti e più basse ai lati della fioriera. L''effetto che ne deriva dovrebbe essere molto più gradevole. Riempite, infine, la fioriera con una certa quantità di compost nuovo. Procedete in modo tale da raggiungere circa due centimetri al di sotto del bordo. A questo punto, compattate bene la terra intorno ad ogni pianta affinché rimanga ben fissa e stabile. Una volta terminato l'intero procedimento, potete cominciare ad annaffiare. Sistemate nella stessa fioriera piante che necessitano dei medesimo trattamenti, quindi dalle caratteristiche simili.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sistemate nella stessa fioriera piante che necessitano dei medesimo trattamenti, quindi dalle caratteristiche simili
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come realizzare una fioriera low cost

In primavera la natura si risveglia con un'esplosione di profumi e colori. I fiori senza dubbio in questo quadro variopinto fanno da cornice ed inoltre sono sempre ben accetti in qualunque occasione. Ecco un modo semplice, creativo ed economico per realizzare...
Giardinaggio

Come costruire una fioriera

Se per la ringhiera del vostro balcone oppure per il terrazzo intendete costruire una fioriera, potete farlo scegliendo tra il legno, il ferro e il cemento. In tutti casi si tratta di creare delle griglie oppure dei contenitori atti contenere rispettivamente...
Giardinaggio

Come costruire una fioriera in legno

Se amate circondarvi di fiori e piante e, nello stesso tempo, vi piacerebbe cimentarvi nel fai-da-te, potreste gradire questa guida che, in pochi passi, vi illustrerà come costruire una fioriera in legno nella quale potrete piantare i vostri fiori preferiti....
Giardinaggio

Come Fare Una Fioriera Verticale

Abbiamo il pollice verde e vorremmo coltivare un baobab ma il nostro piccolo balcone permette solo una piantina mignon? Sarebbe bello avere un giardino sempre in fiore e ben curato. Peccato che questo talvolta risulti irrealizzabile quando si abita in...
Giardinaggio

Come fare una fioriera con una scala

Quanti di voi hanno in garage o in magazzino delle vecchie scale in legno che non utilizzano più? La scala è un attrezzo presente praticamente in ogni casa: si utilizza per fare piccoli lavoretti domestici e per arrivare in zone che non si riuscirebbe...
Giardinaggio

Come fare crescere il glicine sul balcone

Sono sicuro che c'è una parte di voi che farebbe di tutto per fare crescere il glicine sul balcone. Il glicine è una pianta straordinaria. E il vostro sogno sarà sicuramente quello di una vecchia casa in campagna con glicine che cresce sul balcone....
Giardinaggio

Come trasformare un vecchio lavatoio in una fioriera da giardino

In casa per abbellire le stanze da letto, o semplicemente il salotto, vengono costruiti oggetti fatti da sé. Per esempio un oggetto fondamentale per tutti i fumatori, è il portacenere. Quest'ultimo viene costruito con materiali facili da modellare....
Giardinaggio

Guida ai fiori da piantare in autunno

Nella seguente guida vogliamo far comprendere al meglio quali sono i fiori da piantare durante l'autunno. In questo modo il nostro giardino o balcone diventa veramente affascinante e colorato. La stagione autunnale fa da apertura al freddo inverno. Questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.