Come piantare la salvia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La salvia è una pianta aromatica dall'inconfondibile odore e sapore, in natura ne esistono molte varietà: da quella maggiormente nota, la Officinalis Albiflora, caratterizzata da candidi fiori bianchi e spesso utilizzata per aromatizzare cibi, a quella con i fiori rossi, la Purpurascens, che invece è più adatta per la preparazione di tisane e decotti. In ogni caso la sua coltivazione è piuttosto semplice e tutti possiamo eseguirla senza avere delle conoscenze specifiche in materia di giardinaggio. Ecco dei consigli utili su come piantare la salvia e fare in modo che cresca bella e rigogliosa.

26

In primo luogo occorre sapere che si tratta di una pianta perenne, quindi con le giuste cure potrà avere lunga vita. Inoltre è una specie che si adatta facilmente anche a climi piuttosto rigidi, quindi non temere se vivi in una zona caratterizzata da inverni freddi, anche qualche grado sotto lo zero!

36

La salvia può essere coltivata sia in vaso che a terra. Se vivi in appartamento, il posto giusto per lei è sul balcone. Si può decidere di seminare la pianta a inizio primavera, ma la sua crescita richiede molto tempo, perciò è molto più pratico acquistare direttamente dal fioraio una piccola piantina, che costituirà una buona base di partenza. Il costo è veramente modico e in questo modo si potrà avere subito a disposizione foglioline per aromatizzare piatti prelibati. Non vi è un periodo preciso per piantare la salvia, di norma la si trova disponibile da inizio primavera fino all'autunno, tuttavia è sconsigliato effettuare il trapianto in piena estate quando il clima, troppo caldo, sottoporrebbe la pianta a uno stress termico eccessivo.

Continua la lettura
46

Vediamo ora il terreno idoneo: in primo luogo deve essere garantito un buon drenaggio. L'ideale è quello calcareo, oppure è possibile aggiungere della sabbia per fare in modo che l'acqua non ristagni troppo nel vaso. La piantina va prelevata dal contenitore in cui si trova e posta nella dimora che è stata scelta; a questo punto non resta che innaffiarla e porla in un angolo abbastanza soleggiato. Durante l'inverno è possibile ricoprire il terreno con un po di paglia, così da poter creare una buona protezione contro un eventuale gelo invernale.

56

Una alternativa, a mio parere più gratificante, consiste nel piantare una talea. In questo caso, il costo sarà pari a zero ma aumenterà la soddisfazione nel vedere crescere dal nulla la propria piantina! Occorrerà solamente prelevare un germoglio da una pianta che possiede un amico o un parente, possibilmente a inizio primavera, tagliandolo in modo netto ed obliquo ad una lunghezza di 4/5 centimetri. La talea va interrata per un terzo della sua lunghezza e innaffiata. In pochi giorni inizierà a sviluppare piccole radici e dopo un paio di mesi sarà possibile trapiantarla in vaso o in piena terra.

66

Se decidi di piantare la salvia nel giardino è bene scegliere un angolo soleggiato, ma che possa offrire anche un riparo dal vento gelido invernale. Il terreno deve essere preparato con una leggera vangatura e deve risultare soffice, quindi non resta che scavare la buca delle dimensioni giuste per inserire la pianta con il suo "pane" di terra e innaffiare. A questo punto non resta che lasciar fare alla natura, con il ricorso ad un poco di concime per ottenere un cespuglio rigoglioso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come potare le piante di salvia

La pianta della salvia è stata tenuta in grande considerazione fin dai tempi più antichi, in quanto già da allora la sua efficacia veniva ritenuta estremamente valida dalla Scuola medica di Salerno, che denominava questa pianta Salvia salvatrix. Tutte...
Giardinaggio

Come coltivare la salvia in vaso

La salvia è un particolare odore appartenente alla famiglia delle lamiaceae, come timo e menta, tutte piante le cui foglie sono ideali per dare un gusto particolare a salse e pietanze. Per questa ragione la coltivazione della salvia è particolarmente...
Giardinaggio

Come fare una talea di salvia

Come vedremo nei pochi passi di questo interessante tutorial, con una serie di dritte e semplici consigli basilari, è possibile fare una talea si salvia in poche e semplici mosse, senza l'uso di strumenti complessi o particolarmente costosi (si tratta...
Giardinaggio

Come avere cura della Salvia Splendens

Avete da sempre la passione per il giardinaggio? Avete deciso di cercare un nuovo hobby ma non sapete quale scegliere? Non abbiate nessun timore, questa guida è tutto ciò di cui avete bisogno. Infatti, con pochi e semplici passaggi vi spiegherò nella...
Giardinaggio

Cosa piantare nel giardino in inverno

Anche in inverno il giardino mantiene una sua bellezza se corredato delle piante giuste. Inoltre i mesi invernali sono quelli in cui il giardino va curato di più e vanno piantati i semi per la fioritura primaverile. Novembre è il mese indicato per piantare...
Giardinaggio

Come coltivare la salvia

In questa guida puoi trovare alcuni semplici consigli per poter coltivare al meglio una pianta aromatica molto usata nelle nostre cucine, la salvia. Poche foglioline aggiunte ad arrosti e carni hanno la proprietà di esaltarne il gusto, dando quel tocco...
Giardinaggio

Come piantare nel terreno un ramoscello di un albero o pianta

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter piantare nel terremo un ramoscello di un albero o pianta, con le nostre mani e nel modo più naturale possibile. Se nel caso avessimo tagliato un ramoscello di un albero o di una pianta e...
Giardinaggio

10 bulbi da piantare in autunno

Avere un giardino ricco di fiori non è molto facile, bisogna conoscere bene il calendario della semina, studiare il tipo di pianta o bulbo che si vuole piantare. Generalmente la preparazione della fioritura primaverile avviene proprio in autunno, periodo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.