Come piantare nel terreno un ramoscello di un albero o pianta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter piantare nel terremo un ramoscello di un albero o pianta, con le nostre mani e nel modo più naturale possibile. Se nel caso avessimo tagliato un ramoscello di un albero o di una pianta e non sapremmo come poter ricavare da questo ramoscello una nuova pianta o un nuovo albero, la lettura del seguente tutorial potrebbe tornare estremamente utile. Vediamo dunque, con questa guida, come piantare nel terreno un ramoscello di un albero o pianta.

26

Occorrente

  • Ramoscello da piantare
  • Bottiglia di plastica da 2 litri
  • Un pezzo di tubo di gomma diametro di 20mm circa
  • Un po' di carta stagnola
  • Una pala
  • Un paio di forbici
36

Per piantare nel terreno un ramoscello di un albero o pianta dobbiamo innanzitutto procurarci l'occorrente necessario. Fatto questo, dovremo scavare una fossa nel terreno di almeno circa 50-60 cm. Prendiamo quindi una bottiglia di plastica e con un paio di forbici appuntite tagliamo la bottiglia vicino al tappo, di un diametro simile a quello del tubo di gomma. Inseriamo ora il ramoscello da piantare nella bocca della bottiglia, che dovrà essere possibilmente già piena d'acqua. Il ramoscello deve uscire un po' dal terreno. Nell'altro foro che abbiamo creato precedentemente, andremo ad inserire il tubo di gomma che dovrà uscire dal terreno almeno una decina di centimetri. Sigilliamo ora la bocca della bottiglia con il ramoscello con un po' di carta stagnola.

46

Per piantare nel terreno un ramoscello di un albero o pianta inseriamo il tutto nel fosso scavato in precedenza avendo però molta cura che la bottiglia di plastica sia perfettamente in posizione verticale. Dunque sotterriamola ed assicuriamoci che il tubo, che proviene dall'interno della bottiglia, possa uscire almeno per dieci centimetri dal terreno, così come il ramoscello, come abbiamo già detto in precedenza. Il tubo di gomma che esce dal terreno, servirà poi a rifornire di acqua la nuova pianta, quando il liquido nella bottiglia tenderà ad esaurirsi e di certo ci vorrà comunque molto tempo.

Continua la lettura
56

Usiamo ora un imbuto per aggiungere acqua dal tubo. In questo modo, quando vedremo che il ramoscello immerso nell'acqua, metterà fuori i germogli, vorrà dire che avrà messo automaticamente anche le radici. Queste radici tenderanno dapprima a espandersi all'interno della bottiglia e poi, quando saranno diventate più robuste e forti, romperanno la plastica e si allungheranno normalmente nel terreno. Così facendo saremo riusciti nel nostro intento di piantare nel terreno un ramoscello di un albero, o pianta, dando dunque vita ad una nuova pianta o anche un nuovo albero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come piantare un albero di tiglio

Il tiglio, conosciuto più che altro come pianta le cui proprietà sono sfruttate sia in campo estetico (si pensi alla produzione di saponi, di creme e di lozioni) che farmaceutico, ha la caratteristica di possedere una chioma molto frondosa, diramata...
Giardinaggio

Come piantare un albero di cocco nano

Coltivare ortaggi e alberi da frutto in casa propria è un'attività sempre più comune. Le persone riscoprono pian piano il contatto con la terra. Complice di questo nuovo amore per il giardinaggio è anche la crisi economica. La necessità di risparmiare...
Giardinaggio

Come piantare un albero di pesco

Ecco una guida, che farà molto comodo a tutti coloro i quali, hanno una bella campagna, in cui poter piantare degli alberi da frutto, in maniera tale da poterne ottenere, nel periodo opportuno, dei frutti veramente unici, saporiti e del tutto genuini,...
Giardinaggio

5 cose da sapere prima di piantare un albero da frutto

Se nel nostro giardino intendiamo piantare degli alberi, si tratta di un'idea eccellente poiché se ben curati, possono dare dei frutti che compensano i soldi spesi per l'investimento iniziale. Tuttavia, per evitare di commettere errori che potrebbero...
Giardinaggio

Come impiantare e ancorare al terreno un albero di melo

Se abbiamo deciso di impiantare ed ancorare al terreno un albero di melo, prima di eseguire il lavoro, dobbiamo assicurarci di espletare alcuni importanti fattori preliminari, e nel contempo seguire delle line guida specifiche atte a massimizzare il risultato...
Giardinaggio

Come piantare una pianta rampicante utilizzando un supporto

La pianta è stata sempre vista come un gioiello, riempie angoli di ogni tipo di ambiente: casa, alberghi, sale, chiese, ognuna con il proprio fascino e soprattutto vengono scelte adeguatamente per l'esigenza voluta. Esistono moltissime specie di piante...
Giardinaggio

Come piantare un albero di noce

Spesso ci accorgiamo del cambio di stagione dai nuovi prodotti che compaiono sui banchi di mercati e negozi: nel caso dell'Autunno, pochi frutti come le noci sono in grado di avvisare dell'arrivo della stagione fredda. Le noci, infatti, giungono a completa...
Giardinaggio

Come piantare un albero partendo dal seme

Piantare e coltivare gli alberi da seme può essere una delle attività di giardinaggio più gratificanti, anche se i semi di un albero spesso richiedono un po' più di preparazione in più rispetto a quelli dei fiori e delle piante più comuni. Nella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.