Come piantare un cespuglio di agrifoglio

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

L'agrifoglio, il tradizionale ramoscello portafortuna che viene da sempre considerato ricco di magia e visto come simbolo di fertilità, è un allegro elemento decorativo ampiamente usato per creare bellissime decorazioni e addobbi di Natale. Nella guida che state per leggere, scoprirete come piantare un cespuglio di agrifoglio dalle bacche rosso vivo: piccole e lucide sfere che risaltano vivacemente sulle rigide foglie color verde intenso. I fiori dell'agrifoglio sono formati da quattro petali piccoli e, riuniti da piccole fascette bianche con sfumature rosa. In inverno i fiori si trasformano nelle classiche bacche rosse, dette drupe, che contengono ognuna dai 2 ai 4 semi.

28

Occorrente

  • prodotti fungicidi
  • torba
  • concime organico
  • concime con potassio e azoto
38

Questa pianta decorativa viene da sempre utilizzata per creare composizioni floreali, ghirlande, centri tavola e tutto ciò che può essere realizzato per simboleggiare l'atmosfera natalizia. Si tratta di un vero e proprio albero che in genere ha un'altezza di cinque, sei metri ma, che in alcuni casi può raggiungere anche i venti metri. Le foglie verde scuro sono quasi sempre uguali, ma anche sulla stessa pianta, possono a volte avere forme diverse tra loro ed essere lisce o pungenti. I fiori dell'agrifoglio sono formati da quattro petali, riuniti da piccole fascette bianche con sfumature rosa.

48

La coltivazione può essere fatta anche in vaso, ovviamente con sviluppo contenuto, ma si possono avere ugualmente ottimi risultati. In ogni caso, a prescindere dal modo in cui viene coltivato, è consigliabile eseguire una messa a dimora nel periodo finale dell'inverno, oppure nei primissimi giorni di primavera, utilizzando i semi di bacche di recente raccolta, oppure prelevando qualche talea in estate, aspettando la radicazione e trapiantandola. Si deve preparare un composto di sabbia e torba in uguale misura.

Continua la lettura
58

Per avere un cespuglio rigoglioso, le concimazioni devono essere regolari e adeguati: in primavera è consigliabile usarne uno contenente potassio e azoto per aiutare il processo vegetativo e lo sviluppo dei fiori, che avviene con il caldo e che continua per l'intero autunno. Con l'arrivo del freddo è indicata una concimazione organica, mescolandola con il terriccio vicino alla pianta. L'agrifoglio cresce con notevole lentezza e non necessita di potatura, ma solo di qualche leggero taglio alle punte dei rami (a giugno e a settembre), regolando la simmetria dell'alberello.

68

Per una crescita sana e rigogliosa, se l'arbusto si trova nel terreno non innaffiatelo molto, infatti può bastare bagnarlo una volta ogni 15/20 giorni, per dissetare bene le radici in profondità; se l'agrifoglio invece è invaso, dovete bagnarlo con maggiore frequenza ma con modeste quantità d'acqua. Infine fate attenzione alle malattie, ricordando che quelle a cui l'agrifoglio può essere colpito, sono sono la ruggine e la cocciniglia, che vanno combattute tempestivamente con appositi antibiotici e prodotti fungicidi.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • lasciatevi consigliare da un bravo giardiniere
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come curare e mantenere sano un agrifoglio

L'agrifoglio è una pianta che generalmente viene utilizzata per decorare le strade e le case soprattutto nel periodo natalizio. Solitamente, si usa regalarlo ai propri cari se qualcuno ha in particolare un interesse per le piante e quindi ha il pollice...
Bricolage

Come realizzate un rametto di agrifoglio in pasta di sale

Quando si avvicinano le feste, il primo pensiero è quello di procurarsi delle decorazioni carine con le quali addobbare la nostra casa. Queste decorazioni però dovrebbero essere in possesso di alcune qualità come ad esempio: essere semplici, simpatiche,...
Bricolage

Come costruire una corona di natale di cartone

Il Natale si avvincina e vuoi dedicare un po' di tempo al fai-da-te per decorare casa. In questa guida ti insegnerò come costruire una corona di Natale, usando del cartone e tanta fantasia. In poco tempo riuscirai a decorare casa con tantissime corone...
Giardinaggio

10 piante ideali per ricavare un bonsai

I bonsai solo dei piccoli alberi in miniatura che vivono in vasi di dimensioni ridotte proprio per mantenere al minimo la crescita di questo tipo di pianta. I bonsai sono delle vere e proprie opere d'arte in miniatura, e sono dotati di un'eleganza e di...
Bricolage

Come creare decorazioni natalizie con bastoncini di cannella

La cannella è una delle spezie più particolari e stuzzicanti esistenti in natura. Dal sapore forte, deciso ma nello stesso tempo dolce, dà sicuramente un tocco in più ai vostri dolci. La profumazione di cannella è utilizzata in diverse industrie,...
Bricolage

Come Decorare Dei Cuori Di Polistirolo Con Agrifogli

Si sta avvicinando il Natale, si addobba l'albero, si pensa al menù, si appendono le varie decorazioni, magari comprate nei mercatini, ma perché non renderle uniche? Possiamo realizzarle con le nostre mani ed oltre ad essere speciali saranno un vero...
Giardinaggio

10 piante da giardino per attirare gli uccelli selvatici

Le piante da bacca sono una fonte di sostentamento per gli uccelli selvatici del nostro territorio, specie in inverno quando procacciarsi il cibo risulta più difficile. Se abbiamo un giardino o un terrazzo, perché non piantare qualche arbusto per attirare...
Giardinaggio

Come avere aiuole sempre fiorite

Quella del giardinaggio è una una passione che riesce a regalarci grandi soddisfazioni. Purtroppo però non sempre la sola passione riesce a farci ottenere dei risultati soddisfacenti. Bisogna a tal proposito conoscere approfonditamente alcuni aspetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.