Come piantare un frutteto e quali piante scegliere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida, dedicata soprattutto al giardinaggio, vi spiegherò come piantare un frutteto e nel contempo quali piante scegliere. Oltre ad avere ottimi prodotti, godrete anche di un bellissimo spettacolo della natura. Procedere non è proprio semplicissimo, specie se non siete esperti, quindi seguite con attenzione tutti i vari passaggi per avere un risultato degno di nota e che vi darà soddisfazione. Iniziamo!

26

Occorrente

  • piante da coltivare
36

Come prima cosa, dovrete calcolare la superficie totale del terreno che avete a disposizione per la coltivazione. Nel calcolo, tenete presente che le varie piante devono tenere una distanza di cinque o sei metri l'una dall'altra, per poter crescere liberamente e non soffocarsi a vicenda. Calcolata la superficie, è necessario procedere con la preparazione del terreno. Per fare ciò, scavate una buca larga 65 per 65 cm e profonda 70 cm, mettendo sul fondo circa 15 cm di ghiaia in modo da aumentare il drenaggio, a cui andrà aggiunto del letame maturo sui lati e sul fondo, meglio se con l'aggiunta di composti vegetale e della cenere pura, per rendere ancora più fertile il terreno.

46

Ora il terreno è pronto per essere seminato. Per procedere in maniera corretta e ottimizzare lo spazio a disposizione, piantate una fila intera di piante della stessa specie, in maniera tale che tutte le piante crescano in maniera ottimale e che la frutta maturi nello stesso periodo dell'anno, agevolando anche le operazioni di raccolta. Se vi trovate in una zona con temperatura piuttosto mite, la scelta migliore ricade sulle piantagioni di agrumi, come aranci, bergamotto, cedri e clementine, oppure potrete osare anche con specie più esotiche come i mapo, il kumquat o la satsuma. Se invece risiedete in una zona più fredda, queste piante si possono comunque coltivare a patto che le riponiate in grossi vasi.

Continua la lettura
56

Per avere un frutteto impeccabile, non si possono che piantare le piante più classiche e facili da coltivare come i castagni, gli albicocchi, i corbezzoli, i fichi, e piccoli cespugli di fragole e mirtilli. Se possedete un pergolato, potrete optare per la coltivazione di uva e kiwi. In questo caso, ricordate che affinché questa cresca, è indispensabile acquistare la varietà femmina e quella maschio. Il momento migliore per l'inseminazione degli alberi da frutto è l'autunno, affinché essi possano avvalersi dell’umidità invernale per radicare bene e crescere, poi, vigorosamente in primavera: la terra rimossa e rivangata, si rassoderà nel corso dei mesi autunnali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare un frutteto

Se avete un ampio giardino ed intendete coltivare un frutteto, potete farlo seguendo delle specifiche linee guida. Si tratta infatti, di periodiche potature che devono essere effettuate almeno due volte all'anno. Altri sono poi gli accorgimenti da adottare...
Giardinaggio

Come Allontanare Gli Uccelli dall'orto

Se tra i nostri hobby abbiamo una particolare preferenza per la coltivazione dell'orto è importante prendere delle precauzioni non solo dal punto di vista tecnico ed atmosferico, ma è necessario anche cercare di trovare la soluzione per evitare che...
Giardinaggio

Come coltivare i tartufi in serra

Tutti voi avrete sentito storie di persone che vanno nel bosco per raccogliere tartufi. Inoltre, la maggior parte di voi probabilmente si chiede perché un tale prodotto altamente apprezzato sarebbe cresciuto nella foresta. Infatti, i tartufi sono un...
Giardinaggio

Come difendere gli alberi da frutto dalle formiche

Belli, maestosi e produttori di zuccherine leccornie. Sono gli alberi da frutto che colorano il nostro frutteto, portando in tavola il meglio che la natura sa offrire. Ma cosa accade quando arriva la bella stagione e le formiche fanno capolino sul tronco...
Giardinaggio

Come riciclare un ombrello vecchio

Se in un ventoso giorno di pioggia il vostro ombrello si è rotto irrimediabilmente o ne avete in casa uno vecchio, non è proprio il caso di buttarlo nel cestino: potete riutilizzarlo trasformandolo in una miriade di oggetti utili per la casa e il giardino....
Giardinaggio

Giardinaggio in autunno: 10 suggerimenti

Il periodo dell'anno compreso tra settembre e dicembre, al contrario di quanto si possa pensare, rappresenta una fase di importanza vitale per la manutenzione dei giardini; in autunno infatti l'esperto progetterà l'architettura primaverile del suo appezzamento...
Giardinaggio

Come rifare il giardino

Sono molte le persone che desiderano cambiare casa o modificarne alcune parti. Molto spesso. Infatti, si è insoddisfatti del proprio appartamento per i più svariati motivi, come la presenza di vicini molesti, o la posizione non proprio ottimale rispetto...
Giardinaggio

10 buoni motivi per coltivare alberi da frutto

Chi pratica giardinaggio sa bene quanto sia rilassante e distensivo dedicarsi alla cura di un piccolo lembo di terra. Tenere a posto un buon orto o un frutteto è stancante, ma ripaga senza dubbio il nostro impegno donandoci tantissime primizie e permettendoci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.