Come piastrellare la piscina

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Scegliere e posare i rivestimenti per piscine non è cosa da poco. Bisogna tenere in conto almeno quattro fattori: sicurezza, igiene, resistenza, estetica.
Per soddisfare tutti questi aspetti è fondamentale scegliere il materiale giusto ed affidarsi ad un bravo piastrellista, che proceda con una posa a regola d'arte.
Ecco qualche consiglio su come piastrellare la piscina!

26

Pratico e versatile, il pvc è uno dei sistemi più utilizzati per piastrellare la piscina. Il vantaggio di questo materiale è la resistenza ad agenti atmosferici e prodotti chimici, la facilità di pulizia e la versatilità. Il pvc infatti si adatta bene a vasche di ogni forma.
Si utilizza soprattutto per le piscine pubbliche, ma oggi si registra un cambio di tendenza. Grazie alla possibilità di personalizzazione e all'ampia gamma di colorazioni in commercio, il pvc è impiegato anche per piscine private.

36

Soluzione molto gradita è il rivestimento in ceramica, duraturo ed attraente. Le piastrelle consentono di personalizzare la piscina, con disegni, geometrie e giochi di colore. Rispetto al pvc sono più costose, ma il costo è ripagato dalla maggiore resistenza nel tempo e dalla piacevolezza estetica.
La piastrellatura richiede massima accortezza e diverse fasi di lavorazione. Per incollare le piastrelle si procede con una doppia spalmatura. Massima attenzione va riposta nella sigillatura delle fughe, sensibili all'azione dei prodotti chimici.
Per ridurre il rischio si può optare per piastrelle di formato più grande.

Continua la lettura
46

Elegante e versatile, il mosaico è la scelta giusta per una location esclusiva. Le tessere sono disponibili in diverse dimensioni ed offrono un'infinità di soluzioni, tra forme, tipologie e colori. La posa richiede massima perizia, come per le piastrelle in ceramica. Quanto alla posa, le tessere sono pre-assemblate su una rete che ne facilita l'applicazione. Il vantaggio di questo materiale, oltre all'impatto estetico, è l'adattabilità alle superfici: il mosaico si plasma alla perfezione su angoli e curve.

56

In linea con la tendenza naturalista del design sono i rivestimenti in pietra naturale. L'obiettivo per chi sceglie questa tipologia è armonizzare l'outdoor con il paesaggio circostante. La scelta della pietra è molto importante, non solo per il risultato visivo, ma soprattutto per le caratteristiche di assorbimento dell'acqua. L'ideale sono le pietre che non assorbono in eccesso ed hanno una superficie antiscivolo. Al di là della scelta, con la pietra naturale l'effetto estetico sarà straordinario: la piscina diventerà tutt'uno con l'ambiente!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Affidatevi ad un professionista per una posa a regola d'arte!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come piastrellare una cucina in muratura

La cucina realizzata in muratura è nata per arredare un ambiente rustico, country, caratterizzato da legni ed essenze. Tuttavia si è anche rivelata particolarmente pratica, nonché comoda da pulire ed estremamente funzionale per le abitazioni più moderne....
Bricolage

Come piastrellare intorno ad angoli, porte e finestre

Installare dei rivestimenti intorno ad angoli, porte e finestre è la parte più difficile di un intero lavoro di piastrellamento della casa. Ma nonostante ciò, apprendendo le varie tecniche ed imparando ad utilizzare alcuni strumenti, è possibile eseguire...
Casa

Come piastrellare le pareti di un bagno

Le piastrelle rappresentano, sicuramente, il migliore rivestimento possibile per le stanze umide come il bagno, dal momento che sono abbastanza resistenti all'acqua. Inoltre se vengono posizionate con molta cura, potranno migliorare notevolmente l'aspetto...
Casa

Come piastrellare una parete

La piastrellatura di una parete deve generalmente servire a proteggere la muratura dalle infiltrazioni di acqua e conseguentemente la si utilizza in ambienti umidi quali cucine o stanze da bagno; può essere pure applicata per assicurare la pulizia delle...
Bricolage

Come piastrellare il top di una cucina

Spesso la voglia di cambiare qualche particolare aspetto del proprio arredamento, o la reale esigenza di una sostituzione, ci porta a voler cambiare anche il top della nostra cucina. Poiché, essendo la parte maggiormente sfruttata, è anche la più...
Casa

Come Piastrellare Il Balcone

Dopo qualche anno, la nostra abitazione necessiterà senza alcun ombra di dubbio di essere rimodernata, o in qualche modo rimessa a nuovo. Una delle parti più sensibili che ovviamente è maggiormente sottoposta a tutte le intemperie e agli agenti atmosferici,...
Casa

Come piastrellare un box auto

I box auto sono dei garage in cui è possibile conservare la macchina quando non viene usata. I box sono molto comodi, perché permettono la protezione della carrozzeria, in quanto essendo chiusi, la macchina non è sotto i raggi diretti del sole o non...
Casa

Come piastrellare il piatto della doccia

Se il piatto della doccia non ci soddisfa più per quanto riguarda il design o perché si presenta scheggiato, invece di sostituirlo del tutto, possiamo piastrellarlo ed in tal modo risparmiare un bel po' di soldi. Nei passi successivi di questa guida,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.