Come piegare i vestiti per ottimizzare lo spazio

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se abbiamo un armadio non molto capiente, per ottimizzare lo spazio è necessario piegare bene i vestiti. Questa opzione ci consente infatti, di tenerli in ordine senza dover acquistare un guardaroba supplementare o piegare alcuni capi e riporli nei cassetti. In riferimento a ciò, ecco dunque una guida con alcuni consigli su come massimizzare il risultato.

24

Appendere alle grucce più vestiti

Un pratico consiglio per ottenere un'ottimizzazione efficace dello spazio, è quella di fare una divisione scrupolosa di tutti i tipi di capi; infatti, è importante appendere alle comode grucce quanti più vestiti è possibile, quindi gonne, camicie e giacche, invece che usarle singolarmente. Questo metodo consentirà di ridurrà efficacemente il numero di vestiti da piegare, e nel contempo risparmieremo anche del tempo prezioso. Ovviamente la biancheria intima andrà invece sistemata ordinata in un angolo diverso e lo steso dicasi anche per calzini, cinture, cravatte e foulard.

34

Trasformare i capi in pacchetti

Esaminiamo adesso la tecnica di piegatura che serve moltissimo ad ottimizzare lo spazio ed allo stesso tempo aiuta a mantenere "ben saldi" i nostri vestiti. Questo tipo di tecnica è ideale per tutti i vestiti elasticizzati, quindi è importante che abbiano delle aperture elastiche: grazie a queste trasformeremo i singoli capi di vestiario in comodi "pacchetti", nei quali infilare i vestiti in se stessi una volta piegati. Per fare ciò, basterà sistemare il primo, per poi ripetere la medesima operazione per tutti gli altri. Per fare un esempio prendiamo dei leggins che andranno piegati giusto a metà, per poi ripiegare la parte sporgente che corrisponde all'altezza del cavallo stesso all’interno, ottenendo in tal modo una sorta di rettangolo, e quindi riusciremo ad ottimizzare un bel po' di spazio.

Continua la lettura
44

Appendere pantaloni e camicie a coppie

In seguito piegheremo l’apertura dei leggins verso il basso, e poi cominceremo a piegare i leggins dall’orlo per arrotolarli verso l’apertura, nella quale infileremo i leggins arrotolati. Avremo così ottenuto un pacchetto comodo e pratico per gli spostamenti, che non si disintegrerà al minimo tocco. Infine potremo piegare anche i pantaloni ed appenderli su una gruccia almeno a coppia, e magari aggiungere anche un paio di camicie. In tal modo se ad esempio i pantaloni e le stesse camicie sono 5 per parte, avremo ottimizzato lo spazio, utilizzando soltanto 5 grucce anzichè 10. Seguendo questi semplici consigli i vestiti entreranno tutti nell'armadio, e nel contempo ben ordinati, e quindi facili da scegliere quando servono.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come piegare le magliette in modo veloce

Se c'è una cosa veramente necessaria da fare per mantenere l'ordine nell'armadio e nei cassetti è proprio quella di piegare le magliette. Per le magliette che vanno stirate, la piegatura è irrinunciabile e a volte prende tanto tempo soprattutto per...
Casa

Come piegare i tovaglioli a forma di cigno

Quando ci si reca al ristorante, è sempre piacevole trovare i tovaglioli ripiegati in maniera decorativa a riproporre vari oggetti o animali. Dare questa forma ai tovaglioli non è affatto un procedimento complicato come alcuni potrebbero pensare. Bastano...
Casa

Come piegare le lenzuola matrimoniali

Le faccende di casa sono svariate e a volte, soprattutto per coloro che si trovano alle prime armi può risultare difficile provvedere a tutte le circostanze che si possono presentare. Non bisogna però scoraggiarsi, dato che la pratica e un po' di esercizio...
Casa

Come piegare un tovagliolo a forma di coniglio

Quando abbiamo degli ospiti a pranzo o cena ci preoccupiamo che tutto sia in ordine, che il cibo sia buono e che possiamo passare del tempo insieme piacevolmente. La tavola riveste un ruolo fondamentale perché se vogliamo impressionare gli invitati dobbiamo...
Casa

Come costruire un mobile per appendere gli abiti bagnati risparmiando spazio

Fare il bucato non è sempre una facile operazione, specialmente quando è necessario stendere gli abiti bagnati in casa se non si ha a disposizione un balcone, un terrazzo o un giardino ben esposto al sole. Fare il bucato in casa ed appendere gli abiti...
Casa

Come piegare un tovagliolo in un calice

Quando avete un'occasione importante da festeggiare, come una ricorrenza o le semplici festività natalizie e in famiglia avete deciso che il pranzo o la cena si svolgeranno in casa vostra, sicuramente vorrete fare un'ottima figura. Non solo perché le...
Casa

Come piegare i tovaglioli a forma di nave

Piegare i tovaglioli è una vera e propria arte. Si trasformano in cigni, fiori romantici, animali del bosco e molto altro ancora. I tovaglioli riescono ad arredare la tavola con eleganza e stile, specie se ben curati nei dettagli. Ecco perché una piegatura...
Casa

Come ottenere il massimo spazio in una stanza

I monovani ed i bilocali sono abitazioni con spazi molto piccoli. Con gli anni gli oggetti, gli indumenti, i vecchi giocattoli e gli attrezzi invadono e riducono gli ambienti a disposizione. Il problema interessa diverse famiglie italiane. Non tutte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.