Come Piegare il Tovagliolo per una Cena Particolare

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il momento in cui apparecchiamo la tavola per una cena particolare, un tocco di eleganza ricercata può esserci suggerita dal tovagliolo, o meglio, da come noi intendiamo dargli agio. Certamente è più facile piegarlo a triangolo o rettangolo, e porlo al centro del piatto, alla destra o alla sinistra dello stesso, ma questa soluzione appare scontata, abusata e, diciamo pure, ha uno spunto di praticità più che di ricercatezza. In occasione di una cena particolare, possiamo sbizzarrirci e, traendo spunto dalla nostra fantasia, aggiungere un tocco esclusivo e originale alla nostra tavola. È molto facile creare nuove forme. Basterà seguire le istruzioni contenute in questi passi per scoprire come piegare il tovagliolo per una cena particolare.

27

Occorrente

  • 1 tovagliolo di stoffa
37

Tovagliolo di stoffa

Per iniziare, prendete un tovagliolo di stoffa e, ponetelo su un piano di appoggio; quindi ripiegate il lembo inferiore verso l'altro. Dopo, rigirate il tovagliolo e ripetete nuovamente la stessa operazione. Così facendo, otterrete un ventaglio. Ripiegate in due, a metà, in modo tale da rimpicciolirlo ulteriormente. Adesso potete inserirlo in un bicchiere e porlo in tavola.

47

L'uso del bicchiere

Un altro modo di presentare il tovagliolo, inserito in un bicchiere è il seguente: prendete il tovagliolo e ripiegatelo rivolgendo la punta verso l'alto. Ripiegate il tovagliolo con la punta superiore rivolta più in basso della base del triangolo. Ripiegate prima il lembo sinistro, poi quello destro verso la parte superiore del tovagliolo stesso. Ripiegate ancora le due estremità verso il centro, sovrapponendole leggermente. A questo punto rigirate il tovagliolo e sistematelo nel bicchiere.

Continua la lettura
57

La pochette

A seguire, invece, vedremo come preparare un tovagliolo che assomigli ad una pochette da taschino. Piegate il tovagliolo in quattro fino ad ottenere un rombo; piegate la punta inferiore verso l'alto. Rigirate il tovagliolo e ripiegate i lembi destro e sinistro verso il centro. Rigirate ancora ed avrete pronta la vostra pochette. Sistemate a rombo il tovagliolo completamente aperto, quindi ripiegate il lembo superiore verso il centro e sovrapponete con il lembo superiore. Rigirate il tovagliolo e piegate il lembo destro verso sinistra. Ripiegate ancora il lembo sinistro verso l'estremità destra.

67

Il giglio

Infine vi insegneremo a fare un tovagliolo a forma di giglio. Piegate il tovagliolo lungo la diagonale, e portate i due angoli in basso. Ripiegate in alto le punte degli angoli e portate il vertice inferiore al centro della diagonale. Piegate per due volte la parte inferiore e portatela oltre la base del triangolo. Piegate all'indietro i due angoli e inseriteli l'uno nell'altro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come piegare i tovaglioli in modo originale

In ogni ricevimento che si rispetti la preparazione della tavola è molto importante. Infatti, il modo in cui viene apparecchiata e le decorazioni presenti, costituiscono una parte essenziale per una buona riuscita della festa. Questi sono elementi non...
Bricolage

Come piegare in modo originale i tovaglioli

Durante un pranzo a cui avete invitato gli amici, o una cena importante a casa vostra, la decorazione della tavola costituisce un sottofondo importante. Il modo in cui presenterete la cena ancor prima dell'arrivo dei piatti può renderla un evento vero...
Bricolage

Come applicare un tovagliolo di carta di riso sul vetro

Se siamo delle persone creative e vogliamo realizzare un progetto molto semplice ma di grande effetto, possiamo dedicarci all'applicazione del tovagliolo sul vetro. Si tratta di una particolare pratica dall'effetto assicurato. Sfruttando le doti della...
Bricolage

Come creare una tasca per le posate con i tovaglioli

Piegare i tovaglioli in diverse forme, rende la nostra tavola molto più elegante. In particolare, creare delle tasche al nostro tovagliolo conferisce un tocco di classe ed accuratezza. È ideale sia per un pranzo in famiglia sia per una cena romantica...
Bricolage

Come piegare e sagomare la plastica acrilica

La plastica acrilica è un particolare materiale plastico costituito da polimeri. Questo materiale, è l'ideale per la realizzazione di una vasta gamma di articoli di vario genere, questo è dovuto alla elevata duttilità e personalizzabilità del materiale....
Bricolage

Come realizzare un segnaposto per una cena romantica

Se hai in programma di organizzare una cena romantica e raffinata, ti consiglio di leggere con attenzione le istruzioni di questo tutorial, in quanto ti fornirò passo dopo passo alcuni consigli su come realizzare dei graziosi segnaposto romantici, con...
Bricolage

Come Realizzare Delle Barchette Con Tovaglioli Di Carta

Se si ha in programma una cena speciale o un'entusiasmante festa per bambini, si sarà certamente pensato a come arricchire la tavola non solo preparando ottime pietanze, ma anche decorando il tutto con piccole ma efficaci decorazioni; una di queste decorazioni...
Bricolage

Come Stampare Immagini Sui Tovaglioli Di Carta

Con il trascorrere degli anni e l'incremento del numero dei pasti consumati fuori casa si è preferito l'impiego dei tovaglioli di carta, i quali vengono gettati nella spazzatura dopo averli adoperati. Tante persone li utilizzano anche per gli alimenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.