Come piegare le lenzuola matrimoniali

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le faccende di casa sono svariate e a volte, soprattutto per coloro che si trovano alle prime armi può risultare difficile provvedere a tutte le circostanze che si possono presentare. Non bisogna però scoraggiarsi, dato che la pratica e un po' di esercizio abitueranno chiunque a sbrigare faccende pratiche necessarie per poter vivere ogni giorno nel migliore dei modi. In questa occasione vedremo come piegare le lenzuola matrimoniali, si tratta di un procedimento un po' complesso se effettuato da soli, ma pur sempre eseguibile tranquillamente se si svolge il tutto secondo quando riportato dalla guida. Detto ciò non mi resta che rimandarvi alla guida che segue e augurarvi buona lettura e soprattutto buon lavoro!

26

Occorrente

  • Olio di gomito
  • Aiutante
36

Piegare lenzuolo senza angoli: primo metodo

Per piegare un lenzuolo senza angoli, è necessario suddividere i lembi in egual misura, piegare il lenzuolo a metà verticalmente e ripetere l'operazione. Unire, poi, la propria porzione di lenzuolo a quella dell'aiutante per tre volte consecutive. Così facendo si otterrà un rettangolo.

46

Piegare un lenzuolo senza angoli: secondo metodo

Un altro metodo per piegare un lenzuolo senza angoli, consiste nel disporre il lenzuolo su di una superficie qualsiasi e considerare solamente due lembi del lato maggiore; sovrapporli, mantenendo il lenzuolo sul ripiano. Sovrapporre adesso, i due lembi che si stringono tra le mani con quelli speculari e scuotere energicamente: "magicamente", il lenzuolo risulterà piegato. Piegare, ora il rettangolo ottenuto in tre, ottenendone un altro avente dimensioni minori. L'unica cosa da tener presente, per rendere possibile la riuscita di questa tecnica, è che si deve svolgere la piegatura totalmente sul fronte o sul retro del lenzuolo, altrimenti si genererà un groviglio e il lavoro sarà nullo.

Continua la lettura
56

Piegare lenzuolo con angoli: primo metodo

Per piegare le lenzuola con angoli, suddividere i lembi come spiegato nel passo 2. Introdurre le mani all'interno degli angoli e inglobarne uno nell'altro (unitamente all'aiutante). In questo modo si sarà piegato il lenzuolo a metà verticalmente. Generare uno spigolo, piegando la rotondità dell'angolo verso l'interno e ripetere i medesimi passaggi del passo 2.

66

Piegare lenzuolo con angoli: secondo metodo (variante matrimoniale da 2 piazze e mezzo)

Nel caso in cui, il lenzuolo da piegare è per un letto di 2 piazze e mezzo, è necessario prendere il lenzuolo dagli angoli, piegarlo in egual misura da entrambi i lati. Avvolgere il lenzuolo su se stesso per due volte e realizzare un quadrato, ripiegare nuovamente il lenzuolo su se stesso e porre gli angoli verso l'interno. Detto ciò non mi resta che augurarvi buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come profumare le lenzuola

Le lenzuola sono fondamentali per garantire un corretto livello d'igiene del proprio letto. È opportuno utilizzare quelle di colore bianco in quanto trasmettono una sensazione di pulizia. Le nonne utilizzavano cucire piccoli sacchettini di stoffa in...
Casa

Come piegare una maglietta alla maniera COIN

In questa guida parleremo di come piegare le magliette in un modo rapido ma al tempo stesso pratico, che ci permetterà di avere il nostro armadio sempre in ordine. Per fare questo lavoro, è necessario avere un foglio del formato A4 come guida. In riferimento...
Casa

Come piegare le magliette in modo veloce

Se c'è una cosa veramente necessaria da fare per mantenere l'ordine nell'armadio e nei cassetti è proprio quella di piegare le magliette. Per le magliette che vanno stirate, la piegatura è irrinunciabile e a volte prende tanto tempo soprattutto per...
Casa

Come piegare i vestiti per ottimizzare lo spazio

Se abbiamo un armadio non molto capiente, per ottimizzare lo spazio è necessario piegare bene i vestiti. Questa opzione ci consente infatti, di tenerli in ordine senza dover acquistare un guardaroba supplementare o piegare alcuni capi e riporli nei cassetti....
Casa

Come piegare i tovaglioli a forma di cigno

Quando ci si reca al ristorante, è sempre piacevole trovare i tovaglioli ripiegati in maniera decorativa a riproporre vari oggetti o animali. Dare questa forma ai tovaglioli non è affatto un procedimento complicato come alcuni potrebbero pensare. Bastano...
Casa

Come piegare un tovagliolo a forma di coniglio

Quando abbiamo degli ospiti a pranzo o cena ci preoccupiamo che tutto sia in ordine, che il cibo sia buono e che possiamo passare del tempo insieme piacevolmente. La tavola riveste un ruolo fondamentale perché se vogliamo impressionare gli invitati dobbiamo...
Casa

Come piegare un tovagliolo in un calice

Quando avete un'occasione importante da festeggiare, come una ricorrenza o le semplici festività natalizie e in famiglia avete deciso che il pranzo o la cena si svolgeranno in casa vostra, sicuramente vorrete fare un'ottima figura. Non solo perché le...
Casa

Come piegare i tovaglioli a forma di nave

Piegare i tovaglioli è una vera e propria arte. Si trasformano in cigni, fiori romantici, animali del bosco e molto altro ancora. I tovaglioli riescono ad arredare la tavola con eleganza e stile, specie se ben curati nei dettagli. Ecco perché una piegatura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.