Come piegare un origami a forma di stella

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'origami è diventata sempre più una tecnica particolarmente utilizzate da moltissime persone. Sono moltissime le forme e i disegni che si posso ottenere, basterà solamente molta attenzione e un po' di impegno. Naturalmente, potrete rivolgervi anche ad un professionista di questa splendida tecnica, ma tale scelta vi farebbe spendere una somma maggiore del vostro prezioso denaro. Quindi, se preferite risparmiare economicamente, potrete cercare di imparare da soli come utilizzare questa tecnica. Quindi, continuate a leggere con estrema attenzione i semplici passi di questa interessante guida, per comprendere in modo utile e veloce come piegare un origami a forma di stella.

24

Foglio di carta o cartoncino:

Per sviluppare ogni opera prodotta con questo criterio di piegamento della carta, serve un semplice foglio quadrato i cui lati possono essere differentemente colorati. Si può realizzare usando, pure del cartoncino colorato o del materiale cartaceo per origami, facilitando utilmente il lavoro. Se si è di fronte ad un foglio rettangolare bisogna piegare precisamente l’angolo in alto a destra che, in modo diagonale, arrivando in basso, metterà in linea il bordo superiore del foglio con quello sinistro fino a formare uno spigolo, recidendo a regola d'arte la bordura per ottenere una figura quadrata.

34

Piegare e tagliare il foglio:

Piegando tale foglio a metà in maniera parallela lo si deve tagliare, successivamente, in parti perfettamente uguali, arcuandole, a loro volta, ugualmente, sia verticalmente che parallelamente, ai lati più lunghi. La parte estrema superiore, così, si dovrà curvare diagonalmente, allineando i bordi. La stessa tecnica si deve ripetere per tutte le strisce, considerando le relative estremità.

Continua la lettura
44

Piegatura, inclinazione ed inserimenti:

Ripiegando nuovamente ogni lembo si forma, per ognuno un grande triangolo principale e due piccoli nel lato opposto. Ecco che bisogna girare il solo pezzo di carta a sinistra, per sistemare le due parti e mettere, in seguito, il ritaglio di destra sopra quello di sinistra, posizionando in fila le zone centrali e piegando l’angolo più in alto verso l’interno, sempre in modo diagonale, infilandolo la dove si è formata una specie di tasca che dovrà abbracciare, pure l’angolo in basso piegato verso l’alto, grazie alla stessa procedura scritta precedentemente, per poi ruotare il tutto dall'altro lato, per adottare i criteri di piegatura, inclinazione ed inserimenti, in egual modo. A questo punto il vostro lavoro risulta essere terminato, avrete quindi ottenuto una meravigliosa stella.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare una stella di Natale con l'origami

Il Natale si avvicina, perché non realizzare con le nostre mani le decorazioni per l'albero? Perché non trasformare un semplice pezzo di carta, nel simbolo per eccellenza del Natale, ovvero la stella? Non sarebbe bello decorare il nostro albero con...
Bricolage

Come fabbricare delle scatoline a forma di stella

Con la carta decorata o con la carta semplice, è possibile realizzare oggetti e lavori di ogni genere. Dal Giappone proviene l'arte di realizzare oggetti con la carta, ossia splendidi origami. Questi ultimi, oltre che un piacevole passatempo, possono...
Bricolage

Come Fare un origami a forma di tulipano

L'origami più conosciuto è senz'altro la gru, oppure vari fiori, ma il tulipano è un origami relativamente facile da realizzare e, di sicuro, molto colorato. Inoltre, è uno dei primi fiori a sbocciare durante la primavera ed è simbolo di bella stagione...
Bricolage

Come piegare un tovagliolo a forma di cuore

Immaginiamo per un momento di organizzare una serata romantica con la nostra dolce metà. Una cena intima e perfetta per la coppia, con un menù che soddisfi i nostri gusti. Organizziamo tutto nei minimi dettagli, dai pasti alle posate. Imbandire una...
Bricolage

Come fare un origami a forma di cuore

L'origami l'antichissima arte di creare oggetti semplicemente piegando la carta che ha avuto origine in Cina presumibilmente intorno all'anno 102 a. C. Quest'arte è stata tenuta segreta in Cina per diverse centinaia di anni, dopodiché è arrivata in...
Bricolage

Come fare un origami a forma di rosa

Vediamo come fare degli origami è sicuramente uno dei passatempi preferiti sia per i grandi che per i piccini. Naturalmente molte forme da realizzare sono abbastanza complicate e non sempre, al primo tentativo, si riesce ad ottenere un buon risultato.Con...
Bricolage

Come fare un nastro a forma di stella

Con l'arrivo del Natale, tutti quanti ci apprestiamo ad addobbare per come si deve la nostra casa. La tradizione dice, che prima dell'8 Dicembre, non si possa fare né l'albero di Natale né il presepio. Però per ovviare a questa "limitazione" che ormai...
Bricolage

Come realizzare dei portacandela di rame a forma di stella

Questa guida che vi presentiamo oggi ci aiuterà a produrre degli originali portacandela da posizionare dove volete, fatti con lastre di rame sottili, decorate a forma di stella. Spezzoni di tubo di rame, alcuni attrezzi per il fai da te, un pizzico di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.