Come pitturare una parete con effetto degradé

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La nuova tenedenza in tema di arredamento e di decoro delle pareti è recentemente ispirata all'effetto degradé. Tinteggiare le pareti della propria casa con questo sistema significa creare uno spazio artistico e molto affascinante. Con il termine degradé ci si riferisce ad una tecnica di colorazione che ha come punto di forza un risultato molto naturale. Degradé, o effetto sfumato, ha già trovato ampia applicazione perisino nel mondo dell'hair stilyst, attraverso la realizzazione di colorazioni brllanti e di sfumature personalizzate per i capelli. Oggi la tecnica degradé o ombre wall è il trend dell'anno per arredare ambienti sapientemente graduati nei colori e per dare un tocco personale alle pareti della propria abitazione. Dipingere una parete con effetto degradé non è così complicato e non bisogna essere degli esperti imbianchini, anzi l'irregolarita della pittura è proprio quello che serve per ottenere un risultato a regola d'arte. Ecco qui di seguito come pitturare una parete con effetto degradé.

27

Occorrente

  • Colore per parete in tre tonalità
  • Rullo per pittura
  • Pennello
  • Telo per pittura
  • Metro
  • Matita
37

Scegliete i colori giusti

L'effetto degradé si fonda su una gradazione progressiva dei colori. Pertanto, la scelta delle tinte da utlizzare per pitturare la parete è molto importante per una buona riuscita del lavoro finale. Per prima cosa occorre concentratevi sulla tonalità che preferite, abbinadola possibilmente agli arredi presenti. Dopo, aver individuato la tinta che faccia al proprio caso, utilizzate tre tonalità: scura, media e chiara. È bene precisare che dopo aver acquisito la dovuta esperienza con la tecnica del degradé potete spaziare anche sfumando un solo colore oppure accostando colori totalmente diversi tra loro, miscelando opportunamente. Tuttavia la scelta di uno stesso colore ma dalle tonalità differente è preferibile ed assicura un effetto irregolare ed armonioso allo stesso tempo.

47

Applicate il colore più chiaro

La tecnica del degradé inizia con l'applicazione della tonalità più chiara. Dipingete tutta la parete della casa che avete scelto con la tinta più chiara. Utlizzate il rullo da pittura. Stendete il colore in maniera uniforme ed applicate questa prima gradazione per formare la base iniziale. Aspettate i tempi di asciugatura necessari riportati sulla confezione e procedete con una seconda mano dello stesso colore, fermandovi a circa 1 metro da terra. Stendete la pittura verso l'alto, evitando di intingere ulteriormente il rullo.

Continua la lettura
57

Sezionate la parete

Prima di iniziare a pitturare la parete prescelta con la tonalità media e scura dividete la stessa in tre sezioni. Utilizzate il metro e prendete le misure. Quindi, con la matita, segnate tre altezze di uguali sulla base dipinta con la tinta chiara. Applicate la tinta media nella sezione centrale della parete e la tinta più scura nella sezione più alta. Durante la tinteggiatura tenetevi distanti almeno venti centimetri dalle linee di congiunzione delle tre sezioni. Stendete il più possibile la pittura, senza intingere ulteriormente il rullo.

67

Realizzate le sfumature

Ultimata la pittura con le tre gradazioni, chiara, media e scura iniziate a creare l'effetto degradé vero e proprio. Intingete il pennello nell'acqua e tirare la pittura tra le giunzioni delle tre sezioni in modo da creare una mescolanza tra le tre gradazioni. Stendete bene il colore fino a quando non si noterà più il distacco tra le gradazioni ed il colore apparirà ben sfumato e morbido. Aspettate l'asciugatura ed arricchite l'angolo creato con complementi d'arredo a contrasto. Se il risultato finale non vi soddisfa pienamente optate per una carta da parati con motivi degradé.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per dividere le sezioni in maniera precisa aiutatevi con una livella
  • Le gradazioni salgono dal basso, dalla più chiara alla più scura, per un effetto armonioso
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come decorare una parete con l'effetto rigato

Ricorrendo a tecniche non troppo sofisticate si possono realizzare decorazioni su una parete con intonaci rigati di più colori. Gli effetti scenici sono piuttosto spettacolari poiché il prodotto che si ottiene è molto somigliante alla carta da parati...
Casa

Come dipingere una parete ad effetto cielo

Senza dubbio a molti piacerebbe avere un effetto cielo, sulle pareti della propria stanza. Svegliarsi. Aprire gli occhi e vedere tutto quel celeste cielo, certamente ci solleverà il morale. Tuttavia, non sarà necessaria chiamare un imbianchino professionista,...
Casa

Come Riprodurre L'effetto dello Skyline in una parete di casa

Il costo esorbitante della vita e gli impegni lavorativi ed etra lavorativi inducono sempre più persone a vivere in appartamenti sempre più piccoli, preferibilmente ben posizionati vicino a servizi ed infrastrutture, ma spesso carenti dal punto di vista...
Casa

Come pitturare il soffitto

A volte le nostre abitazioni necessitano di alcuni piccoli interventi di manutenzione, poiché l'inesorabile passare del tempo può comportare alcune problematiche che possono presentarsi in svariati ambiti. Dare una ventata di freschezza e novità alla...
Casa

Come pitturare un vetro sabbiato

Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni consigli su come pitturare un vetro sabbiato. Logicamente questa operazione è più semplice per chi ha già familiarità con le diverse tecniche della "sabbiatura su vetro". Per la realizzazione "dell'opera"...
Casa

Come pitturare la ringhiera del balcone

La nostra casa col passare degli anni ha bisogno di piccoli ritocchi e di una buona manutenzione per mantenerla in buono stato. Esistono delle aree che sono più soggette a subire dei danneggiamenti per svariati e diversi motivi. In questa guida focalizzeremo...
Casa

Come Realizzare E Finire Una Parete In Vetrocemento Dopo L'Apertura A Parete

Lo scopo di questa guida è quello di illustrare passo per passo come realizzare e finire una parete in vetrocemento dopo l'apertura a parete. Il mondo del fai da te è un mondo affascinate ed è sempre soddisfacente riuscire a creare qualcosa con le...
Casa

Come pitturare il ferro battuto

Il ferro battuto è un materiale che è tornato di moda negli ultimi anni. Decisamente vintage e rétro, il ferro battuto si presta benissimo a molte realizzazioni all'interno dell'arredamento di un'abitazione. A cominciare da ringhiere, corrimano e inferriate,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.