Come plastificare un foglio A4

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per salvaguardare i documenti molto importanti si può ricorrere alla plastificazione, una semplice operazione che permette di proteggere con uno strato di plastica un foglio di carta. Con la plastificazione il foglio potrà passare di mano in mano senza sgualcirsi e diventerà praticamente impermeabile. Per plastificare un foglio A4 ci sono diverse tecniche, alcune prevedono l’ausilio di macchine plastificatrici, altre il semplice utilizzo di fogli adesivi. Chiaramente, a seconda del sistema utilizzato, si avranno risultati diversi, ma non è possibile stabilire a priori quale sia il migliore, tutto dipende dalle esigenze e dalla frequenza con la quale si ricorre a questa pratica. In questa guida vedremo come plastificare un foglio A4.

27

Occorrente

  • Macchina plastificatrice
  • Fogli di plastica
  • Plastica adesiva
  • Forbici
37

Come scegliere una macchina plastificatrice

Innanzitutto è necessario acquistare una machina plastificatrice. In commercio ne esistono di diversi tipi con prezzi differenti. Le caratteristiche da tenere presenti quando se ne sceglie una sono:
1) Tempo di riscaldamento: più rapida è la macchina, maggiore sarà il prezzo, minore il tempo di lavorazione;
2) Laminazione a Freddo o a Caldo: per una maggiore o minore pressione sul foglio che consente una plastificazione migliore.
3) Dimensione pellicole: permette di lavorare pellicole con spessori differenti
4) Protezione dall'intasamento della Carta: sistema che evita che la carta si inceppi.
Una volta scelta la vostra macchina, si potrà procedere con la plastificazione.

47

La plastificazione meccanica

La prima cosa da fare è accendere la macchina per farla riscaldare. Il raggiungimento della temperatura adatta alla lavorazione, nella maggior parte delle macchine, viene segnalata con l'accensione di un led.
Il foglio da plastificare va inserito tra i due strati di plastica di vario spessore uniti su un lato corto della busta di plastica. In commercio se ne trovano già predisposte per il formato A4, ma bisognerà fare comunque attenzione a centrare il documento.
Il foglio va inserito nella macchina dal lato in cui i due strati di plastica sono uniti, il rullo della plastificatrice agevolerà l’operazione guidando il vostro A4.
La plastificatrice farà uscire dal lato opposto il foglio completamente plastificato. Lasciatelo raffreddare per qualche minuto.
Qualora abbiate comprato delle buste non di formato A4, una volta freddo sarà possibile tagliare l’involucro per raggiungere le dimensioni esatte.

Continua la lettura
57

Plastificazione con plastica adesiva

Un’alternativa alla plastificazione meccanica è l’utilizzazione della plastica adesiva. Questa opzione può essere utile qualora la plastificazione non è frequente, perché permette di risparmiare sull’acquisto della plastificatrice. Certo il risultato non è lo stesso, ma se fatta bene, il vostro foglio A4 sarà ben protetto.
I fogli plastificati vengono venduti nelle dimensioni standard oppure in rotoli da tagliare, per lo più hanno una griglia millimetrata che aiuta a centrare al meglio il foglio.
Lo strato adesivo è protetto da una velina che deve essere tolta. La plastica va poi stesa sul foglio, facendo attenzione che sia centrata e va fatta una pressione regolare. Una volta che la plastica ha aderito al foglio, lisciate con cura per eliminare le eventuali bolle d’aria.
La stessa operazione va ripetuta per il lato del vostro A4 ancora scoperto.
Una volta plastificati entrambe le facce, lasciate che la colla si asciughi. Poi rifinite con le forbici per raggiungere la misura esatta.
Per ottenere un risultato migliore, si può passare sul foglio appena plastificato il ferro da stiro, facendo attenzione che la temperatura non sia eccessivamente elevata.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Stendere bene il foglio da plastificare
  • Avere le mani ben pulite per non lasciare impronte sulla plastica
  • Non plastificare la carta termica, per esempio, gli scontrini

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un portafogli con fogli di riviste

Se avete dei giornali e delle riviste accantonati in un angolo del soggiorno e non sapete cosa farne, date un’occhiata a questa guida, dove vi proponiamo una delle tante idee di riciclo creativo della carta. In particolare, vi spieghiamo come realizzare...
Altri Hobby

Come creare un biglietto-origami a forma di cuore

Antica tecnica giapponese, l'origami è l'arte di piegare la carta. Da un semplice foglio colorato o modellato, puoi ottenere un grazioso biglietto a forma di cuore. Originale e molto economico, regalalo al partner a San Valentino, oppure a mamma e papà....
Altri Hobby

Come costruire un modellino di arco romano

L'arco o l'apertura arcale veniva utilizzato come sostituzione dell'apertura rettangolare che utilizzava il sistema trittico come supporto. Questa tecnica era conosciuta anche in precedenza, ma non veniva sfruttata pienamente; furono i romani a incentivarne...
Altri Hobby

Come creare un cane con l'origami

L'arte dell'origami prevede la piegatura su se stessi di uno o più fogli di carta, ed è una tecnica molto cara al popolo giapponese. Se ben eseguita, vi consente di ottenere tantissime e raffinate figure allegoriche siano esse fiori che animali. A...
Altri Hobby

Come realizzare un booklet

Un booklet è un opuscolo, una sorta di piccola brochure, che di norma viene realizzata per presentare un prodotto. Quando si parla di booklet il pensiero va immediatamente ai piccoli libricini che accompagnano i dischi ed i CD. Dal 2004 però esistono...
Altri Hobby

Come realizzare una finta ragnatela con la colla vinilica

Quante volte la creatività prende il sopravvento e si decide di fare scherzi simpatici agli amici, decorazioni originali per delle feste di Halloween o in maschera o, semplicemente di decorare la stanta in modo un po' più gotico? Le ragnatele sono l'incontro...
Altri Hobby

Come realizzare sotto bicchieri natalizi

Il pranzo di Natale rappresenta ogni anno un momento speciale da trascorrere festosamente con i propri cari: per questo si ama solitamente apparecchiare la tavola in maniera particolarmente allegra e allo stesso tempo raffinata ed elegante. Gustare i...
Altri Hobby

Come creare dei sandali fai da te

Se siete degli inguaribili shoes-addicted ed amate gli articoli assolutamente originali ed unici, ecco alcuni suggerimenti che faranno al caso vostro. In particolare, la breve guida che segue, vi proporrà come creare dei sandali fai da te. Sicuramente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.