Come plastificare una foto

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Le foto per molte persone sono importanti poiché rievocano emozioni e ricordi unici, per questo motivo è necessario trovare un buon metodo per conservarle a lungo e preservarle dall'usura del tempo. Il rimedio migliore è senza dubbio quello di plastificarle in modo veloce e con dei rimedi casalinghi, quindi senza necessariamente acquistare un apposito strumento termico presente in molte cartolerie e copisterie. In questo modo eviterete che si danneggino col tempo per colpa di piegature, rotture o strappi accidentali. Premesso ciò, ecco quindi una guida con alcuni utili suggerimenti su come plastificare le vostre foto.

28

Occorrente

  • Nastro adesivo
  • Foglio di acetato trasparente
  • Fotografie
  • Righello
  • Cutter
  • Colla acrilica trasparente
  • Ferro da stiro
  • Cellophane
38

Utilizzare del nastro adesivo trasparente

Il primo dei metodi casalinghi per plastificare correttamente una foto, è di utilizzare un comune nastro adesivo trasparente che dovrà essere anche abbastanza largo da coprire l'intera superficie della fotografia. In caso di scatti molto grandi, vi basterà invece posizionare le diverse strisce una vicino all'altra, cercando di non lasciare spazi scoperti. Una volta terminato con il primo lato, voltate la vostra foto e ripetete lo stesso procedimento anche sul retro. Infine ritagliate il nastro adesivo in eccesso lungo tutto il perimetro, facendo ovviamente molta attenzione a non rovinare la foto. Ricordatevi inoltre di utilizzate un piano di lavoro molto ampio, per potervi muovere agilmente durante la plastificazione del fai da te.

48

Optare per dei fogli di cellophane

Un altro modo per plastificare in maniera altrettanto efficace una foto è quello di optare per due fogli di cellophane trasparente e che abbiano una superficie maggiore rispetto alla vostra fotografia. Premesso ciò, anche in questo caso procedete con cautela per ottenere il risultato desiderato. Posizionate quindi la foto sul piano da lavoro e ricopritene la superficie (sopra e sotto) con la suddetta carta trasparente. Per far sì che aderisca perfettamente, usate della colla acrilica anch'essa trasparente e spalmatela sui bordi laterali, evitando di farla entrare a contatto con la foto poiché potrebbe corrodere i colori. Una volta assicurati che non ci siano grinze o bolle e che la colla si è essiccata bene, prendete un righello ed un cutter ed eliminate tutta la cellophane in eccesso. In alternativa alla colla i due fogli di cellophane con la foto nel mezzo li potete tenere compattati tra loro, creando un bordino su tutto i 4 lati con del nastro adesivo trasparente.

Continua la lettura
58

Utilizzare dei fogli di acetato trasparente

Il sistema migliore e più duraturo nel tempo consiste nella plastificazione attraverso l'utilizzo di fogli di acetato trasparente. In questo caso dovrete posizionare la fotografia dalla parte del retro sopra il primo foglio acetato. In seguito prendete del nastro biadesivo e con esso incollate la foto sul foglio acetato (il biadesivo dovrà essere posizionato per metà larghezza sul perimetro della fotografia e per metà dovrà attaccare sul foglio acetato). A questo punto, non resta altro che togliere la carta dal biadesivo e prendere il secondo foglio acetato. Fatto ciò, posizionatelo sulla foto, in modo da farlo aderire bene sul biadesivo dopodiché tagliate con cautela i bordi in eccesso.

68

Usare un ferro da stiro

Un altro modo abbastanza rapido per plastificare le vostre foto e conservarle integre per lungo tempo, consiste nell'usare un ferro da stiro. Nello specifico dopo aver posto la foto tra due fogli di cellophane e verificato che ci siano almeno due centimetri di margine su ogni lato, prendete un foulard di seta ed appoggiatelo sulla superficie. Fatto ciò procedete con il ferro da stiro bollente ed eseguite più passate, soffermandovi qualche secondo in più sui suddetti bordi. In tal modo il calore scioglierà le superfici di cellophane a contatto tra loro e vi consentirà di ottenere una plastificazione molto più professionale. Alla fine con un cutter ed un righello, rifilate i bordi di cellophane.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguite il tutto con molta calma e accortezza per ottenere un ottimo risultato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare un album foto di carta

Vuoi avere un album personalizzato artigianale per custodire i tuoi preziosi ricordi? Perché le foto, signori, una volta fatte, vanno anche stampate e raccolte da qualche parte! L'album di foto o meglio l'album fotografico è un accessorio di cui proprio...
Bricolage

Come fare un collage di foto

Ognuno di noi ha, custodite in qualche cassetto, un gran numero di foto che rappresenta ricordi importanti. Sicuramente, poi, ci sarà una parete in casa che vi sembra un po' spoglia. Le due cose possono rappresentare un'ottima combinazione. Per riempire...
Bricolage

Come personalizzare la lampada con una foto

Il bricolage va a braccetto con la tecnologia, ed al giorno d'oggi realizzare oggetti simpatici e pratici è proprio alla portata di tutti. Se vogliamo fare un regalo, o personalizzare il nostro ambiente possiamo divertirci a preparare una lampada con...
Bricolage

Come trasferire una foto o un'immagine sul legno

Se volete sorprendere una persona a voi cara con un regalo originale, provate a creare qualcosa con le vostre mani. Un'idea è quella di realizzare un lavoretto che si avvicini ai suoi gusti. Riportando sopra qualcosa che gli resti come ricordo. Tanti...
Bricolage

Come creare un poster con le foto

Il poster, celebrato anche in musica, non passa mai di moda. La parola proviene dalla lingua inglese "to post", cioè letteralmente "posizionare". Un poster quindi è in origine un manifesto o un cartellone, anche pubblicitario. Con l'adozione di questo...
Bricolage

Come realizzare un album foto: regalo per San Valentino

San Valentino è per antonomasia la festa degli innamorati; infatti, in questa ricorrenza chi si vuole bene lo dimostra regalando qualcosa di speciale alla persona amata. Per fare un regalo fuori dal comune, un'ottima idea è sicuramente quella di realizzare...
Bricolage

Come creare simpatiche cornici porta foto

Dite la verità, avete appena stampato delle bellissime foto, ma proprio non sapete dove metterle: in effetti, acquistando una cornice dozzinale, il rischio di rendere anonimo qualsiasi scatto, per quanto ben curato, è dietro l'angolo. Qual è l'alternativa,...
Bricolage

Come trasferire le foto stampate su tela

Chi è appassionato di fotografia o di arte in generale trova qualsiasi pretesto per poter sperimentare nuove tecniche di rappresentazione. Oggigiorno i mezzi tecnologici moderni ci permettono di fare veramente tantissime cose, che magari in passato sembravano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.