Come plissettare un tessuto

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Sicuramente la plisettatura è più elegante e resistente su capi di abbigliamento in tessuti o su particolari capi di arredo, oggi vediamo su questa semplicissima e pratica guida come plissettare un tessuto. Questa tecnica esiste già dall'antico Egitto, dove le donne si vestivano con eleganti gonne plissettate e trasparenti che arrivavano fino al ginocchio. Naturalmente con il passar del tempo le tecniche di lavorazione si sono evolute e migliorate, rendendo più rapido il trattamento di qualsiasi tessuto.

24

Per eseguire la plissettatura abbiamo due procedimenti con diversi sistemi di calcolo. Il primo consiste nel determinare l'ampiezza del plissè, in questo caso prendiamo in considerazione il metraggio del tessuto e il numero di pieghe che vogliamo eseguire, quindi utilizziamo questa formula: mt tessuto - n° di pieghe = cm piega; il risultato ottenuto è l'ampiezza di ogni piega. Il secondo metodo, invece, stabilisce il numero di pieghe che si possono sicuramente ottenere partendo dal metraggio del tessuto e dall'ampiezza della piega che abbiamo deciso: mt tessuto - cm piega = n° di pieghe.

34

Sicuramente la procedura manuale è complicata e le pieghe che vogliamo fare sono più simili a un'arricciatura, possiamo dotarci di un piedino pieghettatore così rendiamo più agevole e rapida l'esecuzione. In questo caso agganciamo il piedino alla macchina da cucire, inseriamo il tessuto e lasciamo un bordino di circa mezzo cm dall'inizio del piedino. Con l'apposita vite regoliamo l'ampiezza della piega e scegliamo di farne una ogni 1, 6, o 12 punti. Ora avviamo la macchina per cucire e otteniamo in pochi minuti una plissettatura omogenea e precisa; rifiniamo il bordo del tessuto e stiriamo con la stessa dedizione e precisione.

Continua la lettura
44

Ora cominciamo a procedere nella realizzazione del tessuto plissettato, creiamo delle pieghe uniformi e unidirezionali. Una volta che abbiamo deciso le misure basta riportarle sul capo con alcuni spilli; sormontiamo, poi, le pieghe l'una sull'altra e rispettiamo le misure contrassegnate in precedenza. Per ottenere un lavoro preciso è necessario procedere per tutta la lunghezza della stoffa, imbastiamo ogni piega sia in orizzontale che in verticale. Procediamo in seguito alla stiratura; passiamo le pieghe nella parte superiore con la macchina da cucire e rifiniamo il bordo inferiore che lasciamo libero. Il lavoro è ultimato, possiamo, quindi, eliminare spilli. Aghi e imbastiture.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come decorare un tessuto con lo stencil

Quando si compra un tessuto e si decide di lavorarlo, la prima cosa che viene in mente è capire come decorarlo. Esistono moltissimi modi per decorarlo in maniera originale ed elegante, ed uno di questi consiste nell'applicare degli stencil, facilmente...
Cucito

Come attaccare il pizzo chiacchierino al tessuto

Il pizzo chiacchierino può essere una raffinata e delicata decorazione per ogni articolo in tessuto e per ogni tipologia di stoffa. Un bordo in pizzo chiacchierino, ad esempio, può rendere speciale un semplice asciugamano per gli ospiti da esporre in...
Cucito

Come cucire un tessuto elasticizzato

Quali tecniche occorre utilizzare quando si deve intervenire su un tessuto elasticizzato? Quando diviene necessario operare delle cuciture, l'essenziale è rispettare appieno le caratteristiche del capo di abbigliamento per non rovinarlo o deteriorarlo....
Cucito

Come cucire un tessuto in piqué

Il piquè è un tessuto costituito specialmente da una fibra naturale a trama regolare (ovvero il cotone), con dei piccoli motivi in rilievo che possono essere delle linee, dei quadratini, dei rombi, dei puntini, eccetera. Il proprio colore classico...
Cucito

Come ricalcare un disegno sul tessuto

Dopo aver scelto il disegno da ricamare bisogna riportarlo sulla stoffa. Questa operazione si può fare su: un foglio di carta lucida, da modelli, oleata oppure da forno. Sono tantissimi i metodi più o meno validi, ma è difficile stabilire il migliore....
Cucito

Come creare dei cuori in tessuto profumati

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Cucito

Come realizzare delle rose in tessuto

Se possedete dei tranci di tessuto e desiderate procedere al loro riciclaggio, avrete la possibilità di creare facilmente delle splendide rose di tessuto e, infatti, si tratta di adoperare:- della stoffa rossa, per realizzare i petali della rosa;- della...
Cucito

Come realizzare un ippopotamo di tessuto

Un tessuto rappresenta un manufatto a superficie piana, sottile e flessibile creato attraverso un intreccio di fili tra loro perpendicolari. L'azione necessaria per la sua creazione viene denominata tessitura. In particolare, un tessuto risulta costituito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.