Come plissettare un tessuto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Sicuramente la plisettatura è più elegante e resistente su capi di abbigliamento in tessuti o su particolari capi di arredo, oggi vediamo su questa semplicissima e pratica guida come plissettare un tessuto. Questa tecnica esiste già dall'antico Egitto, dove le donne si vestivano con eleganti gonne plissettate e trasparenti che arrivavano fino al ginocchio. Naturalmente con il passar del tempo le tecniche di lavorazione si sono evolute e migliorate, rendendo più rapido il trattamento di qualsiasi tessuto.

25

Per eseguire la plissettatura abbiamo due procedimenti con diversi sistemi di calcolo. Il primo consiste nel determinare l'ampiezza del plissè, in questo caso prendiamo in considerazione il metraggio del tessuto e il numero di pieghe che vogliamo eseguire, quindi utilizziamo questa formula: mt tessuto - n° di pieghe = cm piega; il risultato ottenuto è l'ampiezza di ogni piega. Il secondo metodo, invece, stabilisce il numero di pieghe che si possono sicuramente ottenere partendo dal metraggio del tessuto e dall'ampiezza della piega che abbiamo deciso: mt tessuto - cm piega = n° di pieghe.

35

Sicuramente la procedura manuale è complicata e le pieghe che vogliamo fare sono più simili a un'arricciatura, possiamo dotarci di un piedino pieghettatore così rendiamo più agevole e rapida l'esecuzione. In questo caso agganciamo il piedino alla macchina da cucire, inseriamo il tessuto e lasciamo un bordino di circa mezzo cm dall'inizio del piedino. Con l'apposita vite regoliamo l'ampiezza della piega e scegliamo di farne una ogni 1, 6, o 12 punti. Ora avviamo la macchina per cucire e otteniamo in pochi minuti una plissettatura omogenea e precisa; rifiniamo il bordo del tessuto e stiriamo con la stessa dedizione e precisione.

Continua la lettura
45

Ora cominciamo a procedere nella realizzazione del tessuto plissettato, creiamo delle pieghe uniformi e unidirezionali. Una volta che abbiamo deciso le misure basta riportarle sul capo con alcuni spilli; sormontiamo, poi, le pieghe l'una sull'altra e rispettiamo le misure contrassegnate in precedenza. Per ottenere un lavoro preciso è necessario procedere per tutta la lunghezza della stoffa, imbastiamo ogni piega sia in orizzontale che in verticale. Procediamo in seguito alla stiratura; passiamo le pieghe nella parte superiore con la macchina da cucire e rifiniamo il bordo inferiore che lasciamo libero. Il lavoro è ultimato, possiamo, quindi, eliminare spilli. Aghi e imbastiture.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come decorare un tessuto con lo stencil

Quando si compra un tessuto e si decide di lavorarlo, la prima cosa che viene in mente è capire come decorarlo. Esistono moltissimi modi per decorarlo in maniera originale ed elegante, ed uno di questi consiste nell'applicare degli stencil, facilmente...
Cucito

Come attaccare il pizzo chiacchierino al tessuto

Il pizzo chiacchierino può essere una raffinata e delicata decorazione per ogni articolo in tessuto e per ogni tipologia di stoffa. Un bordo in pizzo chiacchierino, ad esempio, può rendere speciale un semplice asciugamano per gli ospiti da esporre in...
Cucito

Come cucire un tessuto elasticizzato

Quali tecniche occorre utilizzare quando si deve intervenire su un tessuto elasticizzato? Quando diviene necessario operare delle cuciture, l'essenziale è rispettare appieno le caratteristiche del capo di abbigliamento per non rovinarlo o deteriorarlo....
Cucito

Come realizzare delle tende con del tessuto di canapa

In questa guida spiegheremo, in modo semplice ed intuitivo, come realizzare delle tende con del tessuto di canapa. Basteranno pochi passaggi e altrettanti strumenti per dare alle vostre finestre un tocco rustico ma molto particolare. Il tessuto è adatto...
Cucito

Come cucire un porta vivande in tessuto

Attualmente è sempre più importante ragionare in termini di risparmio ecologico. Infatti, quando si va a fare la spesa oppure si ha bisogno di un sacchetto si può risparmiare utilizzando delle semplici ed utili buste in tessuto. La realizzazione di...
Cucito

Come cucire un tessuto di taffetà

Se gli abiti delle principesse o le lussuose tende nelle riviste di arredamento dovessero essere cuciti con una particolare stoffa, staremmo senza dubbio parlando del pregiatissimo taffetà. Se si vuole smettere di sognarli, basta una macchina da cucire...
Cucito

Come cucire un tessuto in plissè

Avete presente quei bellissimi scampoli di tessuto plissè che spesso vengono acquistati in qualche mercatino? Questo tipo di stoffa è molto grazioso e femminile, e si presta ad essere utilizzato solitamente per realizzare deliziose gonne primaverili...
Cucito

Come imbastire un tessuto

L'arte di tessere insieme due tipi di tessuto al fine di produrre un capo d'abbigliamento è molto semplice per i sarti professionali, che, appunto, lo fanno per loro professione. Questa operazione può invece risultare alquanto difficoltosa per tutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.