Come portare il cavo TV da una stanza all'altra

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Chiunque di noi ama guardare la televisione, e ama farlo nella totale comodità e rilassatezza, magari sdraiati sul proprio divano preferito o dentro al letto. Il problema principale si pone quando bisogna portare il cavo dell'antenna da una stanza all'altra, in modo da consentire la visione della TV ovunque ci si trovi. I tempi di un solo televisione in famiglia sono decisamente passati e, con l'avanzare della tecnologia, è disponibile un maggior numero di opzioni per tutti gli abbonati che vogliono portare il cavo di diffusione in tutti i televisori presenti nella loro casa. A seconda della configurazione della vostra casa e del numero di stanze in cui desiderate avere il televisore, potrebbe rivelarsi un'operazione meno difficile di quello che sembra, e probabilmente non richiederà alcun cablaggio aggiuntivo. A questo proposito, vediamo qui di seguito alcuni brevi passi che vi aiuteranno a capire come portare il cavo della TV da una stanza all'altra. Vediamo quindi come fare attraverso pochi e semplici passaggi. Mettiamoci all'opera.

26

Occorrente

  • Due porzioni di cavo per antenna
  • Connettori per antenna
  • Forbici da elettricista, nastro isolante, cacciavite, trapano
36

Individua il modo migliore per far passare il cavo

Innanzitutto è necessario individuare il modo migliore di far passare il cavo tra le due stanze: questa è forse la decisione più “delicata” e importante. Le due soluzioni migliori sono di fare un foro tra i muri (se i locali sono adiacenti) oppure utilizzare una canalina per inserirci il cavo. Per fare il foro servirà un buon trapano con punte da muro, un tubo in PVC di diametro da 1,6 cm o da 2 cm da inserire nel foro, e dello stucco per ricoprirlo.

46

Sfiletta le due porzioni di cavo

Una volta che tutto sarà pronto, si potrà iniziare a “sfilettare” le due porzioni di cavo con una pinza e guanti da elettricista. Si toglierà quindi la guaina di materiale plastico fino a far uscire il cavo di rame ed i fili della massa (normalmente separati da una ulteriore protezione). I fili della massa dovranno essere riuniti in un solo filamento avvolgendoli tra di loro, e questa operazione dovrà essere fatta in entrambe le estremità dei cavi. A questo punto si collegheranno i connettori ad una delle due estremità. Gli spinotti hanno una vite centrale che deve essere allentata per potervi inserire sotto il cavo di rame, dopodiché dovrà essere nuovamente avvitata. Fate molta attenzione a non far toccare la massa con il rame. Ora basterà togliere il connettore del cavo dell’antenna collegato alla TV, sfilettarlo nello stesso modo spiegato prima per le porzioni di cavo, ed unire rispettivamente tra di loro i due fili di rame e le due masse, richiudendo poi il tutto con del nastro isolante.

Continua la lettura
56

Porta il cavo TV da una stanza all'altra

Si avrà quindi un cavo per antenna suddiviso in due estremità (praticamente formeranno una Y). L’ultimo passo da compiere è di collegare i due rami della Y ai due televisori grazie agli appositi connettori. Durante questa operazione è importante fare attenzione a non piegare troppo i cavi per non indebolire e disturbare la trasmissione del segnale digitale.
Portare il cavo della TV da una stanza all'altra non è poi così complicato, anche se è la prima volta che lo fate e non siete degli esperti, non vi preoccupate, seguendo i suggerimenti di questa guida e applicando un po' di abilità manuali, riuscirete a svolgere l'arduo compito in meno che non si dica, e sarete pronti a godervi i vostri programmi preferiti ovunque vi troviate. Non mi resta che augurarvi buon lavoro e buon divertimento.
A presto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come collegare il cavo antenna alla presa del muro

L'abitazione moderna è una struttura complessa e ospita impianti di diverso tipo. I principali sono quello idraulico, elettrico e di riscaldamento. A questi si aggiungono quelli secondari come quello per la televisione, il digitale terrestre e tanti...
Bricolage

Come Costruire il cavo di corrente di una lampada

Nei passi a seguire, vi illustrerò come costruire un cavo di corrente per una lampada. Questa idea, può essere utile se non possedete sufficienti conoscenze in questo campo, e quindi non sapete proprio da dove iniziare. Con questa guida, infatti, riuscirete...
Bricolage

Come avvolgere correttamte un cavo

Chiedere a qualcuno come avvolgere un cavo nella maniera corretta potrebbe sembrare una stupidaggine, ma quante volte vi siete ritrovati con uno rotto o danneggiato a causa dell'incuria avuta nei suoi confronti? Sì è vero, capita anche che i materiali...
Bricolage

Come fissare la TV al muro

Se avete in mente di acquistare il vostro TV LCD, ma non avete lo spazio sufficiente su cui poterlo poggiare, la soluzione migliore sarebbe quella di fissare il plasma direttamente sulla vostra parete, aumentando, così, notevolmente lo spazio a vostra...
Bricolage

Come calcolare la sezione di un cavo elettrico

Se dovete creare un impianto elettrico è importante saper scegliere i fili adatti; infatti, in base alla tensione erogata ci sono diverse sezioni di cavi ed ognuno con una caratteristica diversa. Inoltre se adeguati, consentono anche di minimizzare i...
Bricolage

Come Sapere Se Qualcuno è Entrato Nella Tua Stanza

La propria stanza molto spesso rappresenta il proprio mondo, un luogo nel quale nascondere i propri segreti e tutte le proprie cose. È per questo motivo che la maggior parte delle volte si cerca di tenere lontani individui indesiderati dalla propria...
Bricolage

Come calcolare il perimetro di una stanza

Il perimetro di una stanza è costituito dalle misure del bordo esterno della stanza che viene presa in considerazione. Calcolare il perimetro è abbastanza semplice, ma questa operazione va fatta con estrema precisione. Quando si devono eseguire dei...
Bricolage

Come realizzare un mobile porta tv

Qualora abbiate un bancale di legno vecchio nella vostra cantina o nel vostro garage, e non abbiate alcuna idea di come poterlo utilizzare in maniera utile e produttiva, vi consiglio di non buttarlo, in quanto in questa guida vi offriremo un'idea alternativa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.