Come posare i fili di tensione con i tendifilo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I fili di tensione ed i pali sono gli elementi fondamentali per la realizzazione di una recinzione. Sono dunque oggetti necessari che permetteranno ad ogni struttura di essere robusta e solida. In questa guida vogliamo illustrarvi il modo migliore per posare i fili di tensione con un tendifilo. Un'operazione non certo semplice ma che con gli opportuni consigli, può essere portata a termine in un periodo piuttosto breve di tempo. Vi raccomandiamo di utilizzare sempre le opportune precauzioni di lavoro (guanti protettivi e abbigliamento adatto alla circostanza). Vediamo dunque come procedere.

26

Occorrente

  • Fili di tensione, pali, tenaglia.
36

Acquistate una tenaglia

Come strumenti, avremo bisogno solo di una buona tenaglia e di alcuni pali della stessa altezza. Se supponete di fare il lavoro in inverno, ricordatevi che il cambiamento climatico vi costringerà quasi sicuramente a registrali di nuovo nel periodo estivo. Prima di tutto è consigliabile posizionare almeno tre fili (base, centro e parte alta dei pali) facendo attenzione che questi ultimi non si pieghino. A questo punto legate i fili di tensione intorno ai pali di partenza e passate un filo nel foro del palo per sorreggere il peso della rete. Ora prolungate fino all'ultimo palo il filo che, se non deve dare troppa robustezza alla struttura, può anche passare esternamente. Lasciate circa 1 metro di abbondanza una volta giunti all'ultimo palo.

46

Utilizzate un tirante

Procuratevi, se non lo avete, un piccolo tirante e provvedete a tagliare il filo di tensione in qualsiasi punto della sua lunghezza ricordandovi che il tendifilo di solito si posiziona in una zona poco visibile che può essere o dietro un albero o all'inizio della linea dei pali. Adesso dovete legare su stessa l'estremità sinistra del filo facendolo passare nel foro del tirante. Quindi prendete l'estremità tagliata del filo e passatela nel tendifilo. Ora avendo la misura esatta, è possibile tagliare l'abbondanza ed infilarla nel buco che troverete nel lato opposto del tendifilo.

Continua la lettura
56

Fate agire sul tendifilo

Questa estremità deve essere spinta forte all'interno del piccolo foro del cricchetto girevole da cui dovrebbe sporgere come minimo per 1 cm. Inserite la parte rimanente del filo tagliato nell'estremità del tendifilo, prima nel buco esterno e poi nel cricchetto interno. Arrotolate il filo su stesso utilizzando una buona tenaglia e girate il cricchetto. Il vostro lavoro si potrà ora considerare concluso. Un intervento di certo non particolarmente semplice ma che, se eseguito seguendo queste indicazioni, potrà rivelarsi davvero prezioso per posare i fili di tensione nel modo giusto e tecnicamente più appropriato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usate sempre pali che siano della stessa altezza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come collocare un rinforzo in una recinzione

Il rinforzo per una recinzione dipende molto dal tipo di bestiame che intendiamo mettere all'interno, quanto vogliamo spendere, i materiali che intendiamo usare e dalla sua grandezza. Naturalmente i recinti da allevamento devono essere più resistenti...
Bricolage

Come costruire una spalliera per la ginnastica

Se siete amanti della ginnastica o del calisthenics e volete riuscire a creare una vostra piccola palestra in casa, allora potete costruire una spalliera in legno. La spalliera per la ginnastica è un attrezzo molto utile e se si sa come usarlo riesce...
Cucito

Come realizzare una tenda canadese

Per tenda canadese si intende una tenda di piccole o modeste dimensioni con due spioventi nel suo vertice. Gli amanti del fai da te e del campeggio possono anche pensare di costruirne una con le proprie mani. In questa guida vedrete, passo dopo passo,...
Bricolage

Come fare le legature a croce, in diagonale e a forbice

Realizzare le legature è una tecnica antica ma sempre utile a seconda delle occasioni. Esistono diversi tipi di legature, in genere le più note sono quelle a croce, in diagonale e a forbice. Ognuna di queste legature ha caratteristiche diverse, e viene...
Altri Hobby

Come costruire una sbarra per le trazioni

Se non avete la possibilità di frequentare assiduamente una palestra per mancanza di tempo oppure per un qualsiasi altro motivo, una sbarra per le trazioni realizzata in casa potrebbe tornarvi utile. La sbarra per le trazioni rappresenta, infatti, il...
Altri Hobby

Fissare i pali di legno in pochi step

Nella seguente guida, vi mostreremo come possiamo fissare dei pali di legno in pochi step. Quindi, se necessitate di avere delle illustrazioni, per poter creare una recinto siete nella guida più adatta a voi. Inoltre per poter portare al termine il nostra...
Bricolage

Come costruire un recinto in legno per l'orto

Decidere di dare vita a un orto, è sicuramente un modo meraviglioso di entrare in diretto contatto con la natura stessa. Per avere un orto rigoglioso e ben organizzato è necessario dedicargli molte cure e attenzioni, ripagate poi dalla bellissima esperienza...
Altri Hobby

Come costruire un'altalena di legno

Quando si parla di altalena affiorano subito alla mente meravigliosi ricordi dell'infanzia. Questo oggetto è nato alla fine del 1300 ma, secondo alcune fonti, il suo uso era già conosciuto in tempi molto più antichi. L'altalena originaria era composta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.