Come posare il parquet flottante

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Una valida alternativa all'impiego dei chiodi e alle più svariate tecniche di incollaggio, è costituita dal parquet flottante. Meno rumore, salvaguardia della pavimentazione inferiore e, al tempo stesso, comodità, semplicità per il fai da te sono le principali caratteristiche di questa particolare posa del parquet. Adesso andiamo a vedere nel dettaglio quali sono le principali caratteristiche, le differenze più importanti con l'incollaggio, ma soprattutto come si fa a posare il parquet flottante da soli.

24

La tecnica flottante consiste in una delle posature che sono diventate famose recentemente, facile, veloce, meno invasive e anche più a favore dell'ambiente, in quanto, la posatura non prevede l'impiego né di chiodi né di colla. Consiste nell'appoggiare i listoni di legno sopra una guaina o un semplice materasso, incollandoli soltanto negli incastri. Questo modo di posare il parquet permette all'intera area adagiata sul materiale di "flottare" in modo unito durante gli spostamenti di assestamento del legno.

34

È necessario allestire sul sottofondo un materasso di materiale dilatato con lo scopo di rendere uniforme il contatto del parquet fluttuante col piano di posa ed impedire così la formazione di aree a diversa sonorità. Questo strato dovrà essere necessariamente risvoltato sui muri dietro al battiscopa. Il materassino inoltre deve avere delle caratteristiche ben precise per essere perfetto per il vostro lavoro fai da te in modo che non vi crei intralcio e problemi futuri nel legno del parquet. Il materasso deve avere una densità capace di sostenere carichi dinamici o statici per il tipo di pavimentazione d'uso previsto per la pavimentazione.

Continua la lettura
44

In realtà, la tecnica di posa galleggiante si differenzia dalla tecnica incollante o dalla messa in posa con i chiodi, unicamente per il fatto che la seconda prevede un fissaggio alquanto completo del parquet al pavimento sottostante, ma per quanto riguarda il resto, la tecnica di messa in posa appare simile, se non identica. Va da se, che preferenze personali, o inevitabili decisioni possano condurre alla scelta dell'una piuttosto che dell'altra tecnica. Ci sono invece delle situazioni in cui è quasi obbligatorio ricorrere alla posa flottante per differenti e precisi motivi.
Per prima cosa, l'estrema facilità di montaggio consente di procedere con la posa fai da te. Oramai, quasi tutti i rivenditori specializzati in materiali edili, organizzano corsi di poche ore, concentrandosi su una tecnica peculiare che consente di operare da soli, nel segno del vero e buono fai da te. La tecnica di posa flottante o galleggiante rientra tra quelle più veloci e semplici che, con una buona manualità, è possibile realizzare da soli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come posare il parquet con la colla

Se hai deciso di mettere a casa tua il parquet, ma non vuoi chiamare gli addetti al montaggio del parquet e se hai un po' di dimestichezza nei lavori manuali, con un po' di pazienza e di tempo, puoi mettere tu stesso il parquet, con la tecnica più usata...
Casa

Come posare un parquet da esterno

Legno è sinonimo di calore, bellezza, funzionalità e classe, quindi perché non adoperarlo anche fuori dalla vostra casa? Esso, infatti, potete utilizzarlo sia per semplici terrazze, sia per pose all'aperto come bordi piscina, piccoli sentieri nel vostro...
Casa

Come posare un pavimento in legno

Il parquet non è altro che un rivestimento in legno del pavimento. Utilizzato soprattutto nelle camere da letto ma anche nei soggiorni o salotti, il parquet oltre a rendere l'ambiente più raffinato e confortevole, è in grado di donare una temperatura...
Casa

Come posare le piastrelle ad incastro in PVC

Per rinnovare un pavimento rovinato non occorre fare grandi manovre. Infatti, esistono tipi di piastrelle che si possono posare sopra quelle vecchie. In commercio sono disponibile delle piastrelle in PVC, che permettono di eseguire perfettamente questo...
Casa

Come opacizzare il parquet

Avere in casa un parquet lucido è molto bello da vedere da un punto di vista estetico. Tuttavia, affinché si possa ottenere quel bellissimo effetto di lucidatura che piace a tutte, esso ha bisogno di molte cure ed attenzioni. Il parquet lucido risulta...
Casa

Come riparare il parquet danneggiato

In una casa poche cose hanno più eleganza di una pavimentazione fatta con il parquet. Con i suoi colori, l'odore, e i disegni che creano i listelli tra loro, bastano per rendere romantica e accogliente una stanza.Ma come ogni ogni oggetto anche il parquet...
Casa

Come usare il flatting per parquet

Se avete deciso di pavimentare la vostra abitazione o solo alcune stanze con il parquet, avete fatto un'ottima scelta: oltre ad una resa estetica molto piacevole, il parquet è un tipo di pavimentazione dai colori tenui e caldi, che dà proprio l'idea...
Casa

Come posare lame o piastrelle in PVC adesive

Rinnovare un pavimento da soli è possibile! Esistono, infatti, sistemi che permettono di posare lame o piastrelle in PVC adesive facilmente ed in poco tempo. La tecnica consiste nella posa e nell'incollare al pavimento preesistente le piastrelle in pvc....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.