Come Posare La Cassetta Di Distribuzione Sotto Terra

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La cassetta di distribuzione è un mezzo con cui è possibile portare l'illuminazione in svariati luoghi della casa o di un immobile comune. Grazie è questa cassetta è possibile realizzare degli impianti di vario genere e con svariati livelli di potenza. In questa guida troverete delle valide e semplici indicazioni per scoprire come posare la cassetta di distribuzione sotto terra e portare l'illuminazione in qualsiasi punto del vostro giardino o di uno spazio all'aperto che necessita di illuminazione.

26

Occorrente

  • Una pala
  • mattoni pieni e cemento
  • trapano
  • cassetta di distribuzione
  • tassello e vite
  • cacciavite
  • silicone
  • sabbia
  • tubi di plastica flessibili
  • seghetto piccolo
36

Per posare la cassetta di distribuzione sotto terra dovrete innanzitutto effettuare delle ricerche relative alla localizzazione del punto in cui andare a posizionare la cassetta di distribuzione elettrica. Il punto giusto in cui posizionare la cassetta di distribuzione dovrà essere in una zona asciutta, le zone umide come quelle vicine a fontane e scoli d'acqua piovana non vanno bene e potrebbero essere pericolose. Trovato il punto giusto, iniziate i lavori. Realizzate uno scavo in terra profondo da venticinque a cinquanta centimetri circa, a seconda che si tratti di un impianto a 24 o a 220 volt. Quindi create un piano d'appoggio abbastanza solido, in cui adagiare la cassetta di distribuzione. La base potrà essere realizzata servendovi di qualche mattone pieno e di un po' di cemento. Una volta realizzata quest'ultima lasciate asciugare per 24 ore.

46

Quando la base per la vostra cassetta di distribuzione sarà asciugata dovrete forare il piano in mattoni. Il foro dovrà essere eseguito al centro esatto della base, e per farlo potrete usare un trapano. Allo stesso modo, dovrete forare anche la cassetta di distribuzione, ovviamente vuota. In questo modo potrete far passare la vite del tassello, che la dovrà bloccare solidamente la cassetta di distribuzione al pavimento che avete realizzato.
Passate a posizionare la cassetta di distribuzione sul piano, con le aperture verso gli scavi predisposti per i tubi. Avvitate strettamente il tassello e sigillate accuratamente anche il foro del tassello utilizzando del silicone. Infine distribuite un po di sabbia sul fondo degli scavi realizzati.

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto non vi resterà che stendere i tubi di plastica per allacciare la cassetta di distribuzione. Tagliate quindi i tubi a misura con un seghetto piccolo. Deponete sopra i tubi un po di sabbia e proteggeteli con dei mattoni o tegole, poi coprite con della terra e compattate il tutto con cura. Inserite le estremità dei tubi nei giunti, facendo attenzione che al loro interno non entri terra o, peggio ancora, acqua. Se non siete particolarmente abili con i fili e l'elettricità, chiamate un tecnico per la giusta disposizione dei tubi e avviare la cassetta di distribuzione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Stringete bene il tassello della scatoletta di distribuzione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Fissare A Parete Una Cassetta Di Derivazione

Per installare un punto luce o una presa di corrente è necessario collegarsi a una cassetta di derivazione, ovvero la sede che accoglie un punto di ripartizione (detto appunto di "derivazione") di linea secondaria da quella primaria in cui deve avvenire...
Bricolage

Come costruire una cassetta postale

Chi ha la fortuna di abitare in una villetta o in una casa singola, invece che all'interno di un appartamento situato in un palazzo, ha la possibilità, tra le altre cose, di usufruire di una cassetta postale che soddisfi i propri gusti, per abbinarla...
Bricolage

Come Fare Una Cassetta Da Esposizione

Il fai da te è un'attività che sta riscuotendo sempre maggiore successo. Passano gli anno e sempre più persone si dedicano a questo tipo di lavoretti. I motivi sono diversi. Innanzitutto vi sono ragioni di tipo economico. Realizzare da sé qualcosa...
Bricolage

Come costruire una cassetta postale americana

L'America è sempre stata caratteristica per le sue casette postali. Particolarità che il mondo intero ha avuto modo di conoscere grazie ai film, serie tv e simili. Chiunque da adolescente ha guardato e guarderà serie tv americane o qualche film dove...
Bricolage

Come trasformare una cassetta degli attrezzi in portaoggetti per la cucina

In questo tutorial vedremo come trasformare una cassetta degli attrezzi in portaoggetti per la cucina. La procedura è semplicissima. Basta trovare una cassetta che non utilizzi più e creare una bella decorazione. Potrai sfruttare il nuovo portaoggetti...
Bricolage

Come cambiare la cassetta del water

Talvolta può rendersi necessario procedere alla sostituzione della cassetta del water, perché rotta, intasata o piena di calcare. Si tratta di un'operazione che è possibile compiere da sé, senza ricorrere all'intervento di un tecnico. Generalmente...
Bricolage

Come decorare una cassetta per la posta

La cassetta postale è il nostro biglietto da visita quando riceviamo degli ospiti inaspettati, che possono essere i postini, le autorità pubbliche oppure semplicemente persone che non vediamo da tempo. Per questa ragione occorre "ingegnarsi" a tenere...
Bricolage

Come costruire una cassetta della posta in legno

Se il nostro hobby preferito è quello del bricolage del legno, possiamo realizzare tantissimi oggetti utili per la casa come ad esempio una cassetta della posta. Si tratta di un lavoro semplice, e che richiede l'uso di alcuni attrezzi da taglio. A tale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.