Come posare le betonelle

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Volete donare una nuova pavimentazione al vialetto della vostra villetta di campagna, oppure volete pavimentare una porzione di giardino? Sarebbe bello che eseguiate voi stessi questo lavoro pur non essendo dei professionisti. Seguendo i passi di questa utile guida, infatti, vi spiegherò come posare i blocchetti autobloccanti, altresì conosciuti con la denominazione di betonelle. La realizzazione di una pavimentazione utilizzando le betonelle, vi permetterà di ottenere una superficie particolarmente solida e soprattutto in grado di sostenere carichi pesanti. Vediamo quindi come procedere.

24

Preparare la base d'appoggio

Innanzitutto, le betonelle sono materiali adatti a rivestire marciapiedi, vialetti, cortili e quant'altro. Potrete acquistare betonelle di diverse forme e molteplici colori, ne esistono moltissime in commercio. Posare le betonelle è un'operazione estremamente semplice e rapida, basterà seguire delle indicazioni, tuttavia vi consiglio di farvi aiutare da un familiare o da un amico. Prima di tutto livellate e compattate la superficie del terreno; per ottenere un fondo ideale su cui posare le betonelle, asportate l'eventuale manto erboso o gli eventuali detriti solidi presenti. Fatto ciò, stendete in modo omogeneo sul fondo preparato, uno strato di sabbia fine alto 3 o 4 cm circa.

34

Sistemare le betonelle

Successivamente, livellate perfettamente la sabbia con una staggia. In mancanza di quest'ultima potete utilizzare tranquillamente anche una semplice tavola di legno. Per ultimare la preparazione della base d'appoggio delle betonelle, compattate il fondo utilizzando un frattazzo, dopodiché potrete finalmente cominciare a posare le betonelle. Iniziate a sistemare le betonelle partendo da uno dei lati del perimetro da rivestire, e proseguite incastrando i vari blocchetti tra di loro uno dopo l'altro.

Continua la lettura
44

Spargere la sabbia

Per assestarli perfettamente a dimora, picchiettate leggermente ciascuna betonella con il manico della cazzuola. Non appena avrete rivestito di betonelle tutta la superficie da pavimentare, spargete sopra uno strato di sabbia di almeno 1 cm, quindi con l'aiuto di una scopa, spazzate la sabbia dappertutto, in modo tale che penetri a fondo negli spazi tra ciascuna betonella e l'altra. Per completare il lavoro alla perfezione, ripetete quest'ultima operazione per almeno un paio di settimane. Non vi resterà a questo punto nient'altro da fare che consolidare la superficie di betonelle, facendo pressione con un mazzapicchio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come posare i blocchi di cemento

I blocchi di cemento sono molto importanti nel mondo dell'edilizia, dal momento che vengono utilizzati per effettuare delle costruzioni murarie portanti. Rappresentano il migliore sostegno possibile per le pareti di qualsiasi costruzione. È molto importante...
Materiali e Attrezzi

Come posare l'asfalto a freddo

L'asfalto a freddo è un agglomerato bituminoso con degli elementi speciali. Questi ultimi gli conferiscono un'altissima plasticità, tale da renderlo alla portata anche dei meno esperti. Con le seguenti indicazioni, comprenderemo come posare l'asfalto...
Materiali e Attrezzi

Consigli per posare i blocchi di cemento

Nel momento in cui ci si appresta ad alzare una parete con dei blocchi di cemento bisogna fare attenzione alla modalità di posa. I blocchi di cemento hanno una forma un po' diversa rispetto al classico forato, ma per linea generale si mantengono sempre...
Materiali e Attrezzi

Come posare le lastre onduline

Se possedete un garage, un posto auto o un capannone da coprire, non servirà rivolgersi ad un esperto e basterà un pochino di sano bricolage: quante volte avete notato quelle classiche lastre colorate con le scanalature sui capannoni oppure sui posti...
Materiali e Attrezzi

Come posare il cartone catramato

Nel settore dell'edilizia esistono numerosi tipi di sistemi di isolamento, uno tra questi è costituito dal cartone catramato. Tale tipo di rivestimento viene solitamente adoperato sui tetti o nei terrazzi per evitare che l'acqua possa penetrare attraverso...
Materiali e Attrezzi

Pregi e difetti del gres porcellanato

Quando dobbiamo posare una pavimentazione e tra le varie tipologie di piastrelle decidiamo di optare per il gres ed in particolare di quello porcellanato, è importante valutare alcuni fattori che negativi o positivi, ne determinano di conseguenza svantaggi...
Materiali e Attrezzi

Come sollevare un pavimento in linoleum

Quando avete la necessità di sollevare un pavimento in linoleum per sostituirlo, oppure per posare un parquet o delle piastrelle, è importante conoscere il sistema per evitare che il piano sottostante possa deteriorarsi, e costringervi a rifarlo nuovamente...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un pavimento in resina fai da te

Se avete deciso di ristrutturare il pavimento di casa vostra, per cambiare il look, o semplicemente per dare una rinfrescata all'ambiente, potete optare veramente per una varietà infinita di possibilità. Ad esempio potreste posare delle mattonelle,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.