Come posare le piastrelle in diagonale

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Posare le piastrelle in diagonale è sicuramente una delle soluzione migliori e tra le preferite degli arredatori; infatti, si tratta di una tipologia di posa che oltre ad essere elegante, serve anche ad amplificare l'effetto visivo di ambienti piuttosto piccoli, indipendentemente se si tratta di rivestimenti murali o di pavimentazioni. In questa guida, vediamo dunque come posare le piastrelle in diagonale.

25

La posa delle piastrelle può avvenire in diversi modi, quindi sfalsate, affiancate le une alle altre, ma soprattutto in diagonale. Una volta terminata la posa di tutte le piastrelle intere e in diagonale, ci troviamo di fronte al problema solito dei tagli sia per la parte corrispondente al pavimento che a quella del soffitto.

35

Poiché la preparazione del sottofondo e del "massetto" sono del tutto identici a quella tradizionale, in questi passi successivi ci occupiamo nello specifico, soltanto delle piastrelle in diagonale. Per iniziare, diciamo che la prima posa la facciamo con lo spigolo appoggiato direttamente sull'estremità sinistra della parete e giusto al centro, in questo modo, abbiamo la possibilità di continuare in orizzontale appoggiandone a turno una sopra all'altra, fino a raggiungere la parte opposta della parete. La procedura adesso può continuare, e partendo da sinistra e con la medesima tecnica, completando di volta in volta le linee orizzontali sempre con le piastrelle poste in diagonale. Per fare un buon lavoro, utilizziamo l'apposita piastra per il taglio della ceramica, ed una volta ricavata la prima piastrella, non ci resta che copiare le altre e completare la parte bassa della parete. Successivamente proseguiamo con quella alta, adottando la stessa tecnica di posa (da sinistra a destra e in orizzontale), con il vantaggio di avere già una linea ben precisa da seguire, che ci consente quindi una posa perfetta e in sintonia con le piastrelle che siamo riusciti a collocare per intero.

Continua la lettura
45

Oltre all'effetto tridimensionale, la posa in diagonale consente anche di mascherare eventuali irregolarità dei muri perimetrali, poiché non esiste più il confronto diretto tra le giunture parallele delle piastrelle e la struttura portante. Naturalmente la posa delle piastrelle in diagonale, ha anche dei difetti, perché è sicuramente più complessa rispetto a quella tradizionale, il lavoro è più lungo ed anche piuttosto costoso, visto che lo scarto è maggiore ed in genere sono necessarie almeno il 12% in più di piastrelle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come posare le piastrelle di un pavimento

La piastrellatura di un'abitazione può subire un processo di degrado nel corso degli anni. Può incorrere a dei danneggiamenti a causa di urti o semplicemente essere vittima di usura. Per questo, alcune volte, è necessario effettuare una sostituzione...
Casa

Come posare le piastrelle ad incastro in PVC

Per rinnovare un pavimento rovinato non occorre fare grandi manovre. Infatti, esistono tipi di piastrelle che si possono posare sopra quelle vecchie. In commercio sono disponibile delle piastrelle in PVC, che permettono di eseguire perfettamente questo...
Casa

Come posare lame o piastrelle in PVC adesive

Rinnovare un pavimento da soli è possibile! Esistono, infatti, sistemi che permettono di posare lame o piastrelle in PVC adesive facilmente ed in poco tempo. La tecnica consiste nella posa e nell'incollare al pavimento preesistente le piastrelle in pvc....
Casa

Come posare le piastrelle a mosaico

Le piastrelle a mosaico consistono in uno stile abbastanza decorativo, in grado di migliorare l'aspetto di tutta la stanza nella quale vengono installate. Questo tipo di piastrelle, in commercio, sono disponibili in una vasta gamma di colori, di design...
Casa

Come posare le piastrelle in ceramica

A volte, in casa, si può verificare la necessità di nuovi pavimenti, pertanto, il primo problema da affrontare, sarà quello di scegliere la pavimentazione. In commercio, vi è una grandissima varietà, infatti, sono disponibili piastrelle di tutte...
Casa

Come posare le piastrelle sul top cucina

Se avete un top cucina di marmo oppure piastrellato e che si presenta con vistosi ed antiestetici graffi, potete sostituirlo con delle piastrelle nuove e l'operazione non è affatto difficile, purché si seguano delle linee guida ben precise. In riferimento...
Casa

Come posare un pavimento in cotto

Fra i materiali usati per i pavimenti, il cotto è uno dei più antichi e tradizionali. Anche se non perfetto cromaticamente, è l'ideale per un pavimento rustico. Che sia esterno o interno, un pavimento in cotto è resistente e durevole nel tempo. Le...
Casa

Come posare il battiscopa in ceramica

Nel corso del tempo la nostra casa, per ovvi motivi, ha bisogno di inevitabili lavori per mantenerla in buono stato. Vi sono tantissimi particolari ai quali prestare attenzione che l'inesorabile passare del tempo può in certo qual modo rovinare. Tra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.