Come posare un architrave

Tramite: O2O 26/09/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli architravi, noti anche come rivestimenti delle porte, sono le modanature decorative utilizzate principalmente per incorniciare le porte. Si tratta di uno stampaggio davvero versatile che può essere montato anche intorno alle finestre per coprire l'unione tra cordoncino e infissi, o come listello per sostenere o riordinare il bordo anteriore di scaffali e di altre aree che necessitano di miglioramento estetico. Nelle case d'epoca si possono trovare in cima ai blocchi di marmo anziché parallele al pavimento e al battiscopa. Nella seguente guida vedremo come posare un architrave.

26

Occorrente

  • Architrave
  • Malta cementizia
  • Mastice
  • Guanti di gomma
  • Chiodi
  • Scalpello
36

Controllare le misure

Prima di iniziare, assicuriamoci che le nuove modanature siano dritte, piatte e larghe come quelle che stiamo sostituendo. Se sono più strette, dovremo ridipingere il muro intorno alla porta e ci sarà uno spazio tra l'architrave e gli infissi; se invece le modanature sono più larghe, dobbiamo incidere le estremità dei pezzi laterali in modo che si adattino agli infissi. Se dobbiamo rimuovere un vecchio architrave, facciamo scorrere una lama tra l'architrave e il telaio della porta per rompere il sigillo di vernice, quindi solleviamo la parte superiore con uno scalpello largo. Rimuoviamo le due modanature laterali inserendo la lama dello scalpello sotto una modanatura dal bordo del muro, dopodiché sfiliamo il vecchio architrave.

46

Fissare l'architrave

Posizioniamo il nuovo architrave contro il telaio della porta, con il bordo inferiore della modanatura parallelo al pavimento. Contrassegniamo la posizione dell'interno della giuntura con una matita, controlliamo che stiamo tagliando nella direzione giusta, quindi usiamo una sega o una troncatrice di precisione per eseguire il taglio. Teniamo la modanatura contro il telaio della porta, allineiamo il bordo interno e fissiamo i chiodi nella modanatura ad una distanza di circa 5 cm in modo che possa restare ben ferma durante la posa. Utilizziamo della malta cementizia per fissare l'architrave nel muro.

Continua la lettura
56

Riempire le lacune

Se l'architrave è stato fissato correttamente, ci dovrà essere uno spazio tra l'architrave e il muro. Questa lacuna dovrà essere riempita utilizzando un mastice acrilico flessibile. Montiamo dunque il tubo di mastice in un'apposita pistola e convogliamo un filo di mastice lungo tutto il giunto. Per ottenere una finitura liscia, scorriamo un dito bagnato lungo il mastice. Per un risultato eccellente, incastriamo le giunture degli architravi anche se queste sono già incollate.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usare dei guanti di gomma
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come posare i blocchi di cemento

I blocchi di cemento sono molto importanti nel mondo dell'edilizia, dal momento che vengono utilizzati per effettuare delle costruzioni murarie portanti. Rappresentano il migliore sostegno possibile per le pareti di qualsiasi costruzione. È molto importante...
Materiali e Attrezzi

Come posare la moquette sul legno

Se in casa avete un pavimento in legno ed intendete rivestirlo con della moquette senza asportarlo, potete farlo seguendo però delle linee guida ben precise. Nello specifico si tratta di preparare bene la superficie, e poi procedere man mano fino alla...
Materiali e Attrezzi

Come posare l'asfalto a freddo

L'asfalto a freddo è un agglomerato bituminoso con degli elementi speciali. Questi ultimi gli conferiscono un'altissima plasticità, tale da renderlo alla portata anche dei meno esperti. Con le seguenti indicazioni, comprenderemo come posare l'asfalto...
Materiali e Attrezzi

Come posare le betonelle

Volete donare una nuova pavimentazione al vialetto della vostra villetta di campagna, oppure volete pavimentare una porzione di giardino? Sarebbe bello che eseguiate voi stessi questo lavoro pur non essendo dei professionisti. Seguendo i passi di questa...
Materiali e Attrezzi

Come posare le lastre onduline

Se possedete un garage, un posto auto o un capannone da coprire, non vi servirà rivolgersi ad un tecnico esperto, ma vi basterà un pochino di manualità nel bricolage. Nello specifico si tratta di posare delle lastre onduline colorate e con delle...
Materiali e Attrezzi

Come montare una porta a soffietto in pvc

La porta a soffietto è un ottima alternativa alla classica porta a battente o alla porta scorrevole. Generalmente si utilizza quando non c'è lo spazio e una classica porta sarebbe troppo ingombrante. Inoltre quando non c'è la possibilità di creare...
Materiali e Attrezzi

Pregi e difetti del gres porcellanato

Quando dobbiamo posare una pavimentazione e tra le varie tipologie di piastrelle decidiamo di optare per il gres ed in particolare di quello porcellanato, è importante valutare alcuni fattori che negativi o positivi, ne determinano di conseguenza svantaggi...
Materiali e Attrezzi

Come sollevare un pavimento in linoleum

Quando avete la necessità di sollevare un pavimento in linoleum per sostituirlo, oppure per posare un parquet o delle piastrelle, è importante conoscere il sistema per evitare che il piano sottostante possa deteriorarsi, e costringervi a rifarlo nuovamente...