Come posare un bordo di paletti in legno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando si avvicina la bella stagione e, si ha voglia di trascorrere del tempo all'aria aperta, nulla è più piacevole che godersi il sole primaverile nell'intimità del proprio giardino. Coloro che hanno il pollice verde poi, sanno quanto può essere bello dedicarsi al rinnovo dei propri spazi all'aperto, piantando dei fiori o dando nuova vita al proprio cortile, magari separando la zona verde da quella in cui poter accogliere i propri ospiti per gustare insieme un gelato o un aperitivo. Per poter usufruire di tale spazio, è possibile posare un bordo di paletti di legno, in modo da delimitare le diverse zone del giardino, in maniera elegante e divertente. Grazie a questa pratica guida, potrete scoprire come posare un bordo di paletti in legno.

27

Occorrente

  • Cordicella
  • Pala
  • Picchetti e martello
  • Pietre
  • Acqua
  • Terriccio per giardino
  • Rastrello
  • Strofinaccio
  • Olio
  • Metro
37

Per cominciare, aiutandovi con un martello, piantate dei picchetti nel terreno, delimitando così l'area che si troverà all'interno del vostro recinto in legno. Fate molta attenzione: è necessario che i limiti siano perfettamente perpendicolari tra di loro e, per questo, è meglio aiutarvi con un metro. Prendete adesso una cordicella e tendetela tra un picchetto e l'altro, fissandola bene.

47

A questo punto, lungo tutto il bordo esterno, dello spazio delimitato dai picchetti, scavate, con una vanga, un canale stretto che raggiunga in profondità la metà dei paletti piantati nel terreno. Può accadere che, nel completare questa operazione, alcune zolle d'erba si stacchino dal terreno. Ciò non vuol dire che il giardino si stia rovinando, in quanto è una normale reazione agli spostamenti. Mettete quindi da parte le zolle d'erba e completate questa operazione.

Continua la lettura
57

Dopo aver liberato l'area, aprite la fila dei paletti e inseriteli nella trincea precedentemente creata. Se lo ritenete necessario, aiutatevi con delle pietre per mantenere il bordo in posizione stabile e, nel frattempo, riempite nuovamente di terra la fossa creata. State molto attenti a mantenere la fila dei paletti perpendicolare al terreno perché, una volta sistemata la terra, non è possibile cambiare la loro posizione. Se notate che la terra è troppo dura, gettate un po' di acqua per ammorbidirla.

67

Infine, riponete sulla superficie le zolle d'erba che avete messo da parte. In alternativa, distribuite del buon terriccio per giardino servendovi di un rastrello e, appianate il terriccio, distribuendolo in modo uniforme in mezzo ai paletti. Ripulite gli attrezzi con abbondante acqua e dopo, passate una pezza con l'olio per rimuovere ogni traccia di sporco, poi potete conservarli.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Oltre che per separare due diverse aree del giardino, questo bordo di paletti di legno può essere utile anche per circondare un laghetto o una fontana
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come collocare una bordatura di travi

La bordatura per i prati, svolge la funzione di separare il prato dal resto del giardino. Esistono varie metodologie per eseguire questo tipo d'intervento, come eseguire un piccolo scavo nel terreno e poi riempirlo con pietre e mattoncini, oppure la metodologia...
Giardinaggio

Come costruire una compostiera in legno

Una compostiera è quel posto dove mettiamo vari prodotti di scarto organico, che poi possiamo andare a utilizzare come concime per i fiori, per la verdura nell'orto, per concimare il prato ecc ecc. Il compostaggio di solito è fatto con gli scarti di...
Giardinaggio

Come allestire una passerella in legno

Se volete rinnovare il look del vostro giardino o di un ampio spazio verde di un'attività commerciale, potreste allestire una passerella in legno. È un particolare insolito e affascinante. Tutti vorranno attraversarla e magari posare per dei selfie....
Giardinaggio

Come costruire una fioriera in legno

Se amate circondarvi di fiori e piante e, nello stesso tempo, vi piacerebbe cimentarvi nel fai-da-te, potreste gradire questa guida che, in pochi passi, vi illustrerà come costruire una fioriera in legno nella quale potrete piantare i vostri fiori preferiti....
Giardinaggio

Come allestire una staccionata in legno composito

La bellezza di un giardino incorniciato da una staccionata in legno è davvero innegabile. Il naturale calore rurale del legno è un valore aggiunto per impreziosire un angolo dei nostri open space verdi. Ma quanto legno occorre per realizzare una staccionata?...
Giardinaggio

Come realizzare aiuole in legno

In questa guida vi spiegherò in breve come realizzare aiuole in legno. Avete letto bene, in puro legno massiccio. Vi starete chiedendo come sia possibile una cosa del genere. Bene, leggete tutta la guida e resterete increduli nel risultato finale. Se...
Giardinaggio

Come costruire uno steccato con legno riciclato

Per chi vuole realizzare una piccola recinzione, sia che si tratti di un confine che di un modello per delimitare delle aree, ad esempio un giardino, è possibile costruire uno steccato utilizzando del legno riciclato. Con del legno che si può reperire...
Giardinaggio

Come realizzare un comodino in legno e marmo

Quando intendiamo arredare la nostra casa con mobili che non riusciamo a trovare in commercio perché non adatti allo stile impostato, in alternativa è possibile realizzarli, copiandoli da quelli che invece già possediamo. Un esempio può essere quello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.