Come posizionare le travi in legno per il tetto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Progettare e costruire la propria casa è un lavoro complesso, che richiede specializzazione. Bisogna possedere alcune specifiche competenze per riuscire nell'impresa. E, naturalmente, un consistente budget. Tuttavia, anche con scarsa esperienza, possiamo decidere che tipo di abitazione costruire. Quali elementi architettonici dovrà possedere? Che stile adotterà la nostra nuova dimora? Le possibili scelte sono tante e molto dipenderà dai gusti e dalle condizioni ambientali. Ma certamente esistono delle soluzioni dal fascino indiscutibile. Come, ad esempio, le travi in legno per il tetto. Ma come posizionare questi elementi in modo sicuro, a regola d'arte?

25

Occorrente

  • Travi in legno
  • Tasselli per fissaggio
  • Trapano con punte (per legno e muratura)
  • Stucco e finiture per legni
35

Come detto, un simile lavoro richiede specifiche competenze. Non si tratta di un'operazione che possiamo eseguire da soli. Tuttavia ci sono alcune regole guida da seguire, grazie alle quali possiamo farci un'idea. Per prima cosa dovremo stabilire quale tipo di travi installare e di quale materiale. Possiamo scegliere il legno, per ambienti classici, o il metallo, per contesti industriali. Dovremo dunque proiettare su carta il progetto, stabilendo la distanza tra una trave e l'altra. Ciò dipenderà anche dall'ampiezza del tetto, che le travi provvederanno a decorare. Per un ipotetico tetto di 4 metri, 5 travi da 20 cm potranno bastare. La distanza ideale è di 60 cm.

45

Le travi si potranno fissare tramite l'inserimento di specifici tasselli. Prima dovremo praticare dei fori sul materiale delle travi. Per questo è consigliabile il legno, certamente più tenero delle travi metalliche. Anche in questo caso dovremo progettare tutto anticipatamente. Dovremo stabilire il posizionamento delle travi e il numero di fori da praticare. La distanza tra un tassello e l'altro dovrà essere regolare. Le travi in legno si possono perforare con una punta specifica, da utilizzare con il trapano. Dovremo dunque proiettare sul soffitto i punti coincidenti con i fori. Un modo semplice per farlo consiste nell'inserire alcune matite nei fori delle travi.

Continua la lettura
55

Avvicinando le travi con le matite al soffitto lasceremo i segni in corrispondenza dei fori. Ora dovremo forare anche il soffitto, utilizzando una punta adatta alla muratura. Dovremo raggiungere la giusta profondità per l'inserimento del tassello. Ripuliamo ogni foro con un pennellino e installiamo i tasselli. Procediamo dunque al fissaggio delle travi, posizionandole una alla volta. Potremo riparare eventuali imperfezioni con stucco e finiture specifiche per legno. È fondamentale non mettersi al lavoro su simili progetti da soli. L'inesperienza potrebbe provocare danni all'abitazione e alle persone. Un'eventualità per cui decliniamo qualunque responsabilità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come risanare delle travi in legno

Quando si acquista una casa o si decide di rinnovare quella in cui abitiamo, capita di trovare delle travi di legno abbastanza vecchie che, esteticamente, potrebbero rivelarsi utili per arredare una stanza in modo rustico, lasciandole visibili anziché...
Bricolage

Come tamponare tra due travi in metallo

Se all'interno della nostra casa intendiamo realizzare delle strutture in ferro, come ad esempio un soppalco, è necessario appoggiare le travi in metallo su due muri portanti o tra loro, per garantirci un'equa distribuzione del peso, e nel contempo...
Materiali e Attrezzi

Tipologie e usi delle travi armate

Le travi sono importantissime per realizzare e rinforzare adeguatamente strutture portanti come ad esempio un soppalco o dei solai. In commercio si possono trovare di diversa natura, ovvero in legno, ferro e di acciaio armato. In riferimento a quest'...
Bricolage

Come eliminare la catramina dalle travi in legno

Quante volte avete visto delle travi in legno sporche di catramina? Camini, retrobottega, porzioni di muro dietro a forni o macchine del gas. Ma che cos'è la catramina? La catramina è un tipo di impermeabilizzante che si usa per rivestire le più diverse...
Casa

Come sbiancare le travi in legno

Come saprete le case antiche, o comunque quelle che hanno un soffitto in legno con travi a vista, hanno periodicamente bisogno di un restauro. Il legno infatti è un materiale che si deteriora ma ha anche un grande potenziale ornamentale e va quindi...
Casa

Come realizzare delle finte travi per il soffitto

Siete amanti delle case antiche che venivano costruite con le travi a vista e vorreste trasformare la vostra ma non sapete come fare? Allora questa guida è proprio ciò che fa per voi! Nei passi successivi vi spiegheremo come realizzare delle finte travi...
Casa

Come proteggere travi legno

Ecco una bella ed interessante guida, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado di imparare come proteggere le travi in legno, nel modo più veloce e semplice possibile, senza rischiare d'incorrere in errori e finire anche con il compromettere la...
Casa

Come fare la manutenzione delle travi di legno

Le travi in legno, sia che già appartengano a una struttura già esistenze, o che siano nuove, devono subire dei trattamenti per evitare il degrado. Ad esempio, se ti trovano all'esterno, per esempio sorreggendo una tettoia, dobbiamo assolutamente prevenire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.