Come potare i rododendri

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il Rododendro è una pianta originaria dell'Asia, la quale appartiene esattamente alla famiglia delle Ericaceae. La parte più bella di questa specifica pianta riguarda i suoi meravigliosi fiori, considerati estremamente decorativi. La fioritura del Rododendro avviene dall'inizio della primavera fino alla fine dell'estate. Per quanto riguarda la sua potatura, viene effettuata per migliorarne la produttività. Dal momento che risulta essere un'operazione alquanto semplice, potrete svolgere voi stessi la potatura di questa pianta. Così facendo, oltre ad avere la possibilità di apprendere un a tecnica alquanto utile ed interessante, potrete anche risparmiare il vostro denaro dal momento che non avrete la necessità di assumere un giardiniere professionista. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere con attenzione le semplici e dettagliate indicazioni riportate nei successivi passi di questa guida, per imparare utilmente come potare i rododendri.

25

Potare a primavera

Potare nel modo giusto risulta essere estremamente importante, poiché è proprio dalla potatura che dipende la corretta crescita della pianta. Inoltre, risulta essere molto importante sapere che una corretta potatura consentirà alla pianta di resistere a piogge ed avversità climatiche. Generalmente, la potatura del rododendro viene effettuata durante la stagione primaverile. I tagli devono essere effettuati in maniera obliqua e precisa, esattamente all'altezza della prima gemma perfettamente sana. Ovviamente, dovrete utilizzare degli appositi attrezzi per una corretta potatura del rododendro, dunque se non li possedete dovrete necessariamente acquistarli. Prima di utilizzarli, però, assicuratevi che essi siano perfettamente puliti, al fine di evitare la fastidiosa trasmissione di malattie alla pianta.

35

Potare a dicembre e gennaio

Risulta essere possibile effettuare la potatura anche nel periodo invernale, precisamente a dicembre e a gennaio. Questo avviene quando il rododendro del vostro giardino appare completamente spoglio. Dunque, per poter rinvigorire il vostro meraviglioso rododendro, dovrete potarlo completamente, in modo tale da non far rimanere nemmeno una foglia.

Continua la lettura
45

Potare a maggio e giugno

Se gli arbusti del vostro rododendro sono diventati troppo grandi, potrete decidere di potare la pianta fino ai rami spogli anche a maggio. Inoltre, potrete potare la pianta anche a giugno, nel caso in cui a seguito della fioritura il rododendro sia diventato troppo alto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come Potare Un Vigneto

Se possedete un vigneto da poco tempo, vi sarete già accorti di quanto impegno richiede la sua cura. L'uva e tutti i suoi derivati sono prodotti che se mantenuti in un certo modo avranno un sicuro buon risultato sia di sapore che, nel caso, economico....
Giardinaggio

Come potare le margherite sfiorite

Se siete degli amanti del giardinaggio e amate i fiori vi sarete senza dubbio ritrovati a dover curare delle margherite. In particolare capita spesso di dover potare delle margherite sfiorite. La potatura delle margherite si rende necessario quando queste...
Giardinaggio

Come potare l'albero di susino

I susini sono una bella aggiunta a tutto il paesaggio, ma senza un'adeguata manutenzione possono diventare un peso piuttosto che un vantaggio. Anche se la potatura di un susino non è difficile, è però molto importante soprattutto per quanto riguarda...
Giardinaggio

Come potare i gerani

È buona norma potare una qualsiasi pianta due volte l'anno, ossia in autunno e primavera. In questa guida, vi verrà illustrato come potare correttamente i gerani. In natura, esistono circa 400 specie diverse di gerani, di cui la maggior parte sono originarie...
Giardinaggio

Come Potare Il Prugno

Se avete in giardino un albero da prugno che sta assumendo dimensioni eccessivamente grandi, è arrivato il momento di potare i rami e renderlo più pulito e leggero. La potatura corretta del prugno aiuta a mantenerlo sano, produttivo e soprattutto in...
Giardinaggio

Come potare la siepe nel modo migliore

Un ottimo modo per realizzare delle aiuole di grandi dimensioni, che abbiano una separazione dal resto del giardino, oppure delle bordure che aiutano a decorare e migliorare l'aspetto dei muri o delle staccionate di confine, è utilizzando delle siepi....
Giardinaggio

Come potare la pianta del limone

Se avete a vostra disposizione un giardino o un piccolo fazzoletto di terra, avete la fortuna di poter sfruttare questa risorsa e piantare dei semi per potere coltivare ortaggi e verdure. Se siete dei veri appassionati e avete tempo a disposizione potete...
Giardinaggio

Come potare il bosso

Il bosso è un arbusto dalle foglie lucenti che cresce su diversi tipi di terreno senza risentire degli sbalzi termici dell'alternanza delle stagioni: cresce rigoglioso e può raggiungere un'altezza di tre metri. Tuttavia, se non viene periodicamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.