Come potare la bouganville

Tramite: O2O 30/07/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La pianta chiamata Bouganville appartiene alla famiglia delle Nyctaginaceae che, appartengono all'ordine delle Caryophyllales, a loro volta. Vista la sua natura cespugliosa e rampicante, risulta essere veramente perfetta per ricoprire pergolati e pareti. La potatura di ogni pianta è un momento essenziale nella vita dei vegetali, perciò è importante saperla fare alla perfezione. Essa ha origini sud americane, ed è molto diffusa specialmente in Brasile, dove fu scoperta nella metà del Settecento da Philibert Commerson. Egli era un famoso francese botanico, il quale le attribuì tale nome in omaggio al capo di quella spedizione scientifica, e cioè Luis Antoine de Bouganville. Oggigiorno, se ne conoscono diciotto specie circa. In questo tutorial che vi proponiamo oggi, a questo proposito, vi spiegheremo come potare nella giusta maniera la Bouganville. Buona lettura e buon lavoro!

27

Occorrente

  • informazione
  • attrezzatura
37

Vi indichiamo come dovrete potare la Bouganville

Come tutte le piante, anche la Bouganville, siccome è cespugliosa e rampicante, ha bisogno di essere potata, perché tale pratica è in grado di favorire la respirazione della pianta, facendole ricevere la luce al meglio. Se pensate di potare la pianta di Bouganville, occorre fare un'attenzione particolare al periodo dell'anno nella quale la farete: il giusto momento è, infatti, quello che va dalla fine del mese di febbraio all'inizio della primavera, cioè prima che la pianta cominci a fare i germogli. La potatura della Bouganville non è esageratamente complessa da eseguire, e consiste fondamentalmente nel togliere i rami secchi e quelli che sono spezzati. Inoltre la dovrete sfoltire un po' nella chioma e la dovrete accorciare nei principali rami.

47

Vi spieghiamo la modalità di potatura

Quando parliamo di potatura, come solito, occorre creare dei tagli che siano precisi e secchi, facendo in modo da non realizzare troppe "ferite" alla pianta. Dovrete quindi usare delle forbici ben affilate da giardino, quindi dovrete procedere togliendo tutti i rami che sembrano già deboli all'apparenza, che sono secchi e vigorosi, i quali hanno avuto il gelo durante la stagione invernale. Li dovrete recidere iniziando dal punto esatto dove cominciano a distanziarsi dal tronco. Dovrete prendere i rami principali, poi dovrete ridurne la dimensione di circa un terzo rispetto alla totale lunghezza.

Continua la lettura
57

Vi spieghiamo come potare i rami biforcati

Se vedete che ci sono dei rami biforcati, dovrete continuare togliendo tutti quelli che sembreranno meno forti partendo proprio dal punto dove comincia il ramo a svilupparsi. È buona regola, infine, diradare tutti i rami cominciando dalla biforcazione, facendo in modo che i nuovi rami ed anche i germogli nuovi possano crescere al meglio ed anche maggiormente veloce. Risulta essere inoltre particolarmente importante vedere che il periodo di potatura potrà essere influenzato dalla zona climatica. Per le Boungaville, che vivono in zone calde, sarà possibile prevedere due interventi di potatura: uno che dovrà fatto nel periodo indicato in precedenza, mentre il secondo intervento, dovrà essere molto più leggero, e lo dovrete fare durante il periodo seguente la fioritura.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come stimolare la fioritura delle bouganville

Solitamente, la pianta bouganville viene utilizzare per ricoprire interi muri e per realizzare dei pergolati, grazie soprattutto al suo rapido sviluppo ed ai circa 10 metri di altezza che può raggiungere. Tuttavia, per coltivare questi eleganti e coloratissimi...
Giardinaggio

Bouganville: come farla fiorire

La bouganville è una vistosa pianta decorativa rampicante. Appartenente al genere Bougainvillea, vanta origini sudamericane. Il suo nome deriva dal navigatore francese che la importò in tutta Europa. Tipica dei climi miti, è ideale come ornamento per...
Giardinaggio

Come fare una talea di una bouganville

La bouganville è una bellissima pianta dalle origini brasiliane. I suoi piccoli fiori delicati e la sua struttura da rampicante, la rendono una pianta ornamentale perfetta e di grande effetto. Il suo fogliame scuro e ricco e la florida produzione di...
Giardinaggio

Come rinvasare una bouganville

La bouganville è una pianta perenne originaria delle regioni tropicali e sub-tropicali del Centro e Sud America che viene utilizzata per diversi scopi. Ha delle foglie verde brillante disposte in modo alternativo lungo gli steli, ognuno dei quali porta...
Giardinaggio

Come potare gli alberi di melo

Il melo è uno degli alberi da frutto più diffusi in Italia, soprattutto nelle regioni settentrionali. Robusto e vigoroso, ha una crescita piuttosto lenta rispetto ad altri alberi da frutto. Una volta raggiunta l'età adulta, il melo offre una produzione...
Giardinaggio

Come Potare Un Vigneto

Se possedete un vigneto da poco tempo, vi sarete già accorti di quanto impegno richiede la sua cura. L'uva e tutti i suoi derivati sono prodotti che se mantenuti in un certo modo avranno un sicuro buon risultato sia di sapore che, nel caso, economico....
Giardinaggio

Come potare le margherite sfiorite

Se siete degli amanti del giardinaggio e amate i fiori vi sarete senza dubbio ritrovati a dover curare delle margherite. In particolare capita spesso di dover potare delle margherite sfiorite. La potatura delle margherite si rende necessario quando queste...
Giardinaggio

Come potare l'albero di susino

I susini sono una bella aggiunta a tutto il paesaggio, ma senza un'adeguata manutenzione possono diventare un peso piuttosto che un vantaggio. Anche se la potatura di un susino non è difficile, è però molto importante soprattutto per quanto riguarda...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.