Come potare un albero

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La potatura rappresenta uno dei momenti più delicati ed importanti nella coltura degli alberi. Una potatura errata può causare alla pianta danni difficilmente reversibili, compromettendone la crescita e la fioritura. Solitamente l'obiettivo del potare un albero è quello di rinvigorirlo. Nella seguente guida saranno presenti le informazioni basilari e le regole da seguire affinché questo delicato procedimento sia effettuato nel modo più corretto. La potatura causa nelle piante una risposta pressoché immediata, infatti, nell'arco di alcuni mesi, una pianta in salute tende a ripristinare la quantità di fogliame e legno asportati potandola. Vediamo insieme come procedere nella potatura dell'albero.

27

Occorrente

  • Cesoie
  • Forbici accuratamente affilate e pulite
37

È fondamentale prendere in considerazione il periodo nel quale procedere. L'autunno e la fine dell'inverno sono sicuramente i periodi dell'anno consigliati per la potatura dell'albero, in quanto rappresentano i momenti di immediatamente precedenti e successivi all'alta stagione vegetativa. La potatura è consigliata se l'albero ha parti morte, se presenta rami troppo fitti che impediscono uno sviluppo ottimale, impedendo ad esempio la fotosintesi, se la crescita è sgraziata o se l'albero presenta anche rami sproporzionatamente cresciuti. Prima di procedere alla potatura bisogna innanzitutto osservare e analizzare l'albero a distanza. Ad occhio nudo è importante cercare di capirne la naturale simmetria: bisogna sempre porsi l'obiettivo di rispettarne la naturale armonia.

47

Uno degli errori più comuni tra i neofiti della potatura è quello di voler ottenere un albero "simmetrico", effettuando tagli basati solo sul proprio gusto personale e deturpando, anche esteticamente, la pianta. Non c'è nulla di peggio di una pianta dalle forme innaturali e insolite. Dopo aver distinto il fusto e i rami principali bisogna saper riconoscere il sistema di ramificazione principale, in modo da evitare un taglio azzardato dei rami principali alterando, dunque, l'equilibrio della pianta. I rami devono essere potati con strumenti differenti, a seconda della grandezza dell'albero infatti è consigliabile utilizzare diverse misure di cesoie, in modo da calibrare la forza ed evitare di alterare l'equilibrio della pianta.

Continua la lettura
57

La potatura inizia asportando i piccoli rami eccessivamente annodati o incrociati. La potatura di questi permette un migliore circolo dell'aria e favorisce l'arrivo dei raggi solari anche all'interno della chioma, garantendo una vegetazione sana. I tagli devono essere sempre effettuati con strumenti affilati e puliti, evitando di creare ferite all'albero e, soprattutto, impedendo l'attecchimento di malattie soprattutto fungine. Il taglio deve essere sempre effettuato vicino ad un germoglio, mentre i tagli dei rami più grandi devono essere effettuati solo in caso di estrema necessità. È consigliabile trattare le superfici potate, se molto estese, con mastice da potatura, che aiuterà a preservare l'albero da marciumi e da attacchi di muffe. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La potatura deve essere effettuata in modo corretto e rispettando le naturali armonie della pianta.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come potare un albero di mimose

In questa guida, vogliamo proporre un argomento veramente interessante, per tutti coloro che amano il fai da te ed in particolar modo la natura ed hanno il pollice verde.Infatti vogliamo proporre il modo per capire come poter potare, nella maniera corretta...
Giardinaggio

Come potare un albero di ginkgo

Il Ginkgo è una delle piante arborie più belle tra le conifere. L'albero appartiene alla famiglia delle Ginkgoaceae e ha origini molte antiche. La sua altezza varia dai 30 ai 40 metri ed è molto longevo. Il suo tronco è eretto e robusto. Quando la...
Giardinaggio

Come potare un albero di cactus

Se intendete coltivare un albero di cactus è importante sapere che necessita di una potatura, che tuttavia deve essere effettuata solo se necessaria, quindi se le sue dimensioni sono eccessive o perché ha una parte malata. In riferimento a ciò,...
Giardinaggio

Come potare un albero

La potatura rappresenta uno dei momenti più delicati ed importanti nella coltura degli alberi. Una potatura errata può causare alla pianta danni difficilmente reversibili, compromettendone la crescita e la fioritura. Solitamente l'obiettivo del potare...
Giardinaggio

Come Potare L'Albero Dei Cachi

L'albero di cachi, conosciuto anche come "loto del Giappone", è tipico dell'Asia orientale. Generalmente la pianta produce i suoi primi frutti nei mesi autunnali. Il cachi è in grado di adattarsi a varie tipologie di terreno e non è raro che possa...
Giardinaggio

Come potare un albero di platani

L'estate è il periodo ideale per iniziare a coltivare un piccolo appezzamento di terreno. L'abbondanza di luce e le calde temperature sono un toccasana per una serie di piante e ortaggi che germoglieranno in autunno o al più tardi in inverno. Le piante...
Giardinaggio

Come potare un albero di fico

L'agricoltura, per molti, non rappresenta soltanto un lavoro ma è anche una passione estremamente gratificante. È meraviglioso coltivare delle piante come gli alberi da frutto, che non soltanto danno soddisfazione nell'arco della crescita ma saranno...
Giardinaggio

Come potare un albero di ulivo

La potatura dell'ulivo rappresenta un intervento di grande importanza, in grado di coniugare l'aspetto funzionale alla valenza estetica ed ornamentale, data da una chioma ben disciplinata ed armoniosa. La corretta asportazione dei rami garantisce alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.