Come potare un'orchidea sfiorita

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Cosa vi viene in mentre se pensate ad un'orchidea? L'orchidea è forse uno dei fiori più affascinanti che esiste in natura: le sue forme particolari e soprattutto i suoi colori così incantevoli, la rendono perfetta per abbellire qualsiasi tipo di giardino o terrazzo. Se credete che coltivare in vaso un'orchidea sia un compito troppo arduo, dovete ricredervi: l'orchidea è un fiore che richiede cure e attenzioni, ma che può crescere sana e forte su qualsiasi balcone. Non ci credete? Proseguite allora nella lettura di questa guida. Vi forniremo qualche utile informazione sulla sua coltivazione ed in particolare su come potare un'orchidea sfiorita.  

27

Occorrente

  • Attrezzi da giardinaggio
  • Forbici da potatura
37

Innanzitutto dovete sapere che, se rispetterete tutte le tempistiche della semina, potatura e irrigatura delle orchidee, esse cresceranno forti e sane. Moltissime persone che hanno acquistato un'orchidea già fiorita presso un vivaio di fiducia, sostengono che esse siano durate moltissimo tempo, anche degli anni, rifiorendo rigogliose ad ogni stagione. Questo significa che con le dovute cure e un'esposizione non diretta alla luce del sole, anche avere bellissime orchidee in terrazzo non è così difficile. Vi illustreremo di seguito come procedere con la potatura di un'orchidea sfiorita.

47

Potare un'orchidea sfiorita è essenzialmente una questione di gusto: molte persone sostengono infatti che un fiore delicato come un'orchidea non vada mai toccato oltre il dovuto. Ciò significa che se uno stelo presenta un fiore appassito o sfiorito, esso con il tempo cadrà da solo e che l'orchidea agirà autonomamente facendolo cadere seguendo le sue tempistiche. C'è chi invece sostiene che una potatura sia necessaria, per permettere alla pianta di crescere ancor più forte e rigogliosa. Naturalmente si sta parlando di orchidee sane: in caso di fiori sofferenti o malati, il consiglio è sempre quello di potare quanto prima le parti problematiche.

Continua la lettura
57

Per potare un'orchidea sfiorita dovrete procedere con delicatezza. Rimuovete il fiore appassito e valutate le condizioni dello stelo. Se esso è secco nella parte superiore, potete rimuovere questa parte perché non sarà più produttiva. Se invece lo stelo è ancora verde e sano, potatelo all'incirca ad un centimetro dal nodo del fiore appassito: un nodo è quel piccolo segmento in rilievo presente in numero variabile su ogni stelo, che indica la possibilità di creare secondi rami. Da essi infatti potrebbero generarsi secondi rami, che produrranno altrettanti splendidi fiori. Potare un'orchidea sfiorita non è poi così difficile: bastano le forbici adatte ed i consigli giusti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rispettate sempre le tempistiche di semina, potatura, raccolta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

10 consigli per coltivare l'orchidea cymbidium in casa

Chi ama i fiori e la loro coltivazione è sicuramente interessato all'orchidea cymbidium. Si tratta di una pianta che vive tranquillamente nei vasi ed in genere si tiene in casa. Fa parte dei sempreverdi e, se curata a dovere, ripete la fioritura, anche...
Giardinaggio

Come Coltivare L'Orchidea Oncidium

L'orchidea necessita tantissima attenzione, poiché è un fiore molto delicato. Ecco dunque perché nel corso di questa guida, che come potremo vedere insieme, sarà composta da pochissimi passaggi, ma allo stesso tempo molto semplici e facili da eseguire,...
Giardinaggio

Come coltivare l'orchidea cattleya

Nella guida che segue vi sarà spiegato passo dopo passo come poter riuscire a coltivare l'orchidea, ed in particolare un tipo di questa pianta davvero unica nel suo genere, ovvero l'orchidea cattleya. L'orchidea cattleya è una pianta fiorita, che è...
Giardinaggio

Come curare un orchidea

Per tutti gli appassionati di fiori e giardinaggio, l'orchidea è un fiore magnifico da coltivare che viene particolarmente apprezzato per il suo fascino. Le tante specie di questa pianta vengono impiegate generalmente a scopo ornamentale. È una famiglia...
Giardinaggio

Come fare rifiorire un'orchidea

Le orchidee sono dei bellissimi e raffinati esemplari di fiori, ed anche molto popolari soprattutto per la vasta gamma di colori. Infatti, si possono curare in modo adeguato, rispettando le loro naturali caratteristiche strutturali e climatiche per farle...
Giardinaggio

5 segreti per coltivare un'orchidea

Se siete appassionati di pollice verde, non potete non amare le orchidee. Si tratta di una pianta particolarissima ed allo stesso tempo semplice, raffinata ed elegante. L'orchidea è simbolo ed emblema di amore, di passione, di vitalità, di armonia e...
Giardinaggio

Come coltivare l'orchidea

L'orchidea è un fiore bellissimo, che troneggia fieramente nelle vetrine dei fiorai e nelle serre. A differenza delle piante che affidano al vento i loro pollini, le orchidee necessitano dell'aiuto degli insetti. Se volete sapere nel dettaglio come coltivare...
Giardinaggio

Come coltivare un'orchidea

Se siamo degli amanti delle piante e dei fiori, e vorremmo provare a creare sul nostro balcone o nel nostro giardino un bellissimo spazio di verde tutto colorato con molti fiori, ma non siamo esperti con il mondo del giardinaggio, il modo migliore per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.