Come potenziare il modem wi-fi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La tecnologia sta avendo sempre più spazio nella vita di tutti i giorni e sta avendo sviluppi sempre più rapidi. Oggi è infatti impensabile una vita senza internet. Internet è considerata la rete di reti attualmente esistente più grande di tutte. Tuttavia per poter navigare abbiamo bisogno di una connessione. Inizialmente si utilizzava la linea del proprio telefono di casa, con lo svantaggio di non poter utilizzarlo durante tutta la durata della connessione. Inoltre solamente da un computer era possibile accedere alla rete. Da un po' di tempo a questa parte anche i cellulari possono connettersi alla rete, ma i costi sono elevati. Grazie a un modem wi-fi installato in casa, possiamo risparmiare qualche euro alla fine del mese.
I modem si trovano sul mercato a poche decine di euro e ve ne sono dai meno ai più potenti. Con il termine " potente" intendiamo l' efficienza di copertura di una zona. Naturalmente modem che riescono a ricoprire vaste zone avranno un costo maggiore. Ma esistono modi per potenziare il modem senza spese eccessive. Vediamo come può avvenire il potenziamento di un modem.

25

Il modem è quindi un dispositivo elettronico in grado di ricevere e inviare dati. Attraverso un singolo modem possono accedere alla rete differenti dispositivi. Possiamo inserire una password per l' accesso, in modo da controllare chi usa l' apparecchio e prevenire disturbi da parte di terzi. In generale ogni dispositivo ha una sua password predefinita. Ma possiamo cambiarla a nostro piacimento. Se avete deciso di cambiarla si consiglia di usare 16 caratteri maiuscoli e minuscoli con anche numeri. Sarà più difficile così indovinare la password da parte di uno sconosciuto.

35

Una volta installato il modem potremmo avere dei problemi di connessione se siamo troppo lontani. Difatti se questo non copre un raggio sufficiente può accadere di perdere la connessione nel mezzo di un lavoro importante. Per evitare ciò vi sono, come accennato prima degli strumenti che permettono il potenziamento del segnale del modem. Uno dei modi più semplici e a costo zero è quello di posizionare una semplice lattina vuota tagliata a metà (come quelle della coca cola o della birra) sopra l' antenna del modem, in modo che resti ferma. Potete aiutarvi con del nastro adesivo.

Continua la lettura
45

Esistono tuttavia metodi più efficaci. Sul mercato potrete trovare dei ripetitori di segnale da applicare nelle stanze in cui si vuole un segnale maggiore. Attenzione però, perché se da un lato il modem è uno strumento utile, dall' altro potrebbe essere dannoso alla salute. La presenza di un modem o ripetitori accanto al nostro organismo per lunghi periodi di tempo potrebbe portare a conseguenze gravi, quali tumori. Quindi si consiglia di farne un uso moderato e di stare il più lontano possibile da questi dispositivi.

55

Se abitate in un condominio, un' alternativa sarebbe quella di proporre ai condomini di comprare un modem in collettività e di condividerlo mediante i ripetitori di segnale. In questo caso le spese di manutenzione saranno ridotte a scapito della velocità della connessione. Più utenti sono collegati allo stesso apparecchio, più lenta sarà la connessione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come costruire un'antenna wi-fi con una lattina

Può capitare che il segnale del nostro computer fisso o portatile sia piuttosto debole o assente. Perciò abbiamo bisogno di installare un'antenna Wi-Fi in modo tale da poter amplificare di molto il segnale. Inoltre con questa soluzione è possibile...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un'antenna wi-fi satellitare

Sfruttando il wireless è possibile attingervi per navigare in internet ad altissima velocità e senza cadute di connessione nonchè per captare trasmissioni in digitale ad una qualità senza pari. La connessione satellitare garantisce una ricezione pulita,...
Materiali e Attrezzi

Come sdoppiare il cavo ethernet

Con l'era della connessione e del sistema di internet ormai si è diventati autonomi anche nell'ingegneria informatica, almeno per piccoli utilizzi domestici e di lavoro. Il sistema di connessione ad internet è ormai "obbligatorio" in tutte le unità...
Materiali e Attrezzi

Saldatore a filo continuo: errori da evitare

Cos'è la saldatura? È l'insieme dei processi per mezzo dei quali, sotto l’azione di una fonte di calore, con o senza apporto di materiale, è possibile unire pezzi metallici per creare una struttura unica. Lo strumento con cui si opera in questi casi,...
Materiali e Attrezzi

Come amplificare il segnale di un'antenna terrestre

L'arrivo della TV digitale terrestre ha permesso a tutti gli utenti una visione di alta qualità, risolvendo alcuni vecchi problemi del segnale analogico. Con esso infatti non era assolutamente raro vedere dei canali fortemente disturbati. Questo era...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un altoparlante bluetooth

Siete costretti a collegare il vostro smartphone al vecchio impianto per ascoltare la musica? I fili sono ingombranti o troppo lunghi? Per risolvere tutti questi inconvenienti legati al possesso dei vecchi apparecchi audio, è sufficiente costruire un...
Materiali e Attrezzi

Come calcolare la potenza di una bobina

Una bobina rappresenta un complesso di spire il cui numero potrebbe variare tra le migliaia ed una singola frazione: il materiale che la costituisce è un conduttore elettrico, ovvero un materiale dove la corrente scorre velocemente. Gli utilizzi di una...
Materiali e Attrezzi

Come calcolare il consumo elettrico di un motore

Qualsiasi motore elettrico ha sia un consumo che un costo. Per poter conoscere in maniera approfondita e dettagliata le caratteristiche tecniche dei motori elettrici, e andare a stabilire il consumo a chilometro dei veicoli quali motocicli, scooter, automobili,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.