Come prendersi cura delle scarpe di vernice

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Prendersi cura delle scarpe è un compito al quale non ci si può e non ci si deve sottrarre, perché significa contestualmente prendersi cura dei piedi, sui quali poggiamo e che sostengono tutto il nostro corpo. Pertanto, dopo aver acquistato un bel paio di scarpe nuove, essendoci assicurati che sono adatte all'uso che ne dovremo fare, e che siano soprattutto comode, sarà doveroso dedicarci alla loro periodica manutenzione, perché siano sempre efficienti e ci calzino a pennello in tutti i momenti. Dovremo quindi pensare a pulirle ed a lucidarle, adoperando i prodotti adeguati, a seconda del tipo di materiale con il quale la scarpa è stata fabbricata. Pertanto le scarpe in tela non dovranno essere trattate come quelle in pelle, ad esempio. Questo tutorial, nella fattispecie, è dedicato alle scarpe di vernice, veri e propri gioielli nati dalle mani dei maestri calzolai, indicate per un'occasione importante o una cerimonia. Vedremo quindi, più in avanti, come fare in modo che le nostre scarpe di vernice brillino, conservando a lungo la loro lucentezza ed eleganza.

26

Occorrente

  • Pezzuola umida, acqua e sapone, spazzolino da denti con setole morbide, panno di lana, latte di mucca.
36

Come qualsiasi altro tipo di scarpa, anche quella in vernice andrà periodicamente spolverata ed esposta all'aria. È comunque buona norma indossare le calzature alternando i diversi modelli posseduti e sceglierle in relazione all'abbigliamento e alla situazione contingente di utilizzo. Per ovvie ragioni, è preferibile non indossare le scarpe di vernice per fare passeggiate tra i boschi rischiando di graffiare e rovinarle irrimediabilmente, ma le indosseremo solo per occasioni particolari, nelle quali viene richiesta una calzatura elegante, abbinata ad un bell'abito.

46

Malgrado questi accorgimenti, potrà capitare che le scarpe di vernice si impolverino o si sporchino di fango, terra o simili. Per pulirle dalla polvere è sufficiente spolverarle con una pezzuola pulita ed eventualmente passare subito dopo anche una pezzuola umida. Se invece si sono sporcate con del fango, sarà necessario rimuoverlo con una spugna umida, che dovrà essere sciacquata più volte e ripassata su ogni scarpa fino alla completa rimozione del fango. Per finire in bellezza, passeremo sulle calzature un panno morbido di lana per fare in modo che il lucido si ravvivi. Per mantenerle pulite più a lungo, potremo spruzzare dei prodotti per calzature antistatici, che fungono da repellenti per la polvere. Se le scarpe sono chiare, magari bianche e possiedono delle impunture, l'unico modo per sbiancarle è quello di lavarle delicatamente con uno spazzolino morbido per i denti, ma se la vernice è troppo delicata sarà meglio procedere sempre con una pezzuola imbevuta di detergente neutro. Le scarpe in vernice sono delicate e pertanto bisognerà evitare di indossarle nei giorni di pioggia per non rischiare di macchiare le cuciture.

Continua la lettura
56

Per le macchie di grasso, unto o similari è bene lavare la superficie della scarpa utilizzando una spugna imbevuta in acqua tiepida e sapone neutro. Infine un consiglio fondamentale per aumentarne la lucentezza è quello di passare sulle calzature una pezzuola imbevuta con del latte di mucca, lasciare asciugare e lucidare con un panno di lana morbido. Le scarpe in vernice saranno perfette e brillanti, ma per mantenerle in forma sarà bene riempirle con della carta di giornale o carta velina e riporle sempre in una scatola, evitando così che si formino screpolature o pieghe antiestetiche che potrebbero rovinarle.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non utilizzare mai la spazzola per scarpe.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come smacchiare le scarpe in pelle

La pelle naturale con cui vengono realizzate borse, cinture e soprattutto le scarpe, è particolarmente delicata in quanto è soggetta a macchiarsi e quindi a rovinarsi del tutto se non si utilizzano opportuni accorgimenti. A tale proposito in questa...
Altri Hobby

Come realizzare scarpe di cuoio

Se amate il fai da te ed anche le calzature, potrete tentare di creare delle scarpe fatte a mano da voi. Certamente tale tipo di operazione non è proprio per tutti quanti. Soltanto se avete la dose giusta di creatività e siete un pochino esperti, potrete...
Bricolage

10 consigli per ammorbidire le scarpe col tacco alto

I tacchi alti sono un accessorio fondamentale per gran parte delle donne. Essi rendono le gambe sinuose, dando risalto alle linee della muscolatura in tensione. Tuttavia non è semplice portarli, soprattutto quando la scarpa risulta dura e troppo aderente...
Bricolage

Come togliere il lucido da un tessuto

A volte si può creare un fastidioso e antiestetico lucido sulle stoffe specialmente quando si stirano senza adoperare coperture. In parole povere senza mettere sopra una pezza oppure qualcosa che protegge la stoffa dal calore del ferro. Ciò succede...
Casa

10 consigli per riporre le scarpe invernali

Con la primavera alle porte, il cambio di stagione è obbligatorio. I capi pesanti cedono il posto ad abiti più leggeri e svolazzanti, così come anche le scarpe. Riporre al meglio i nostri indumenti è il modo migliore per evitare di dover riaffrontare...
Bricolage

Come sostituire il tacco di una scarpa

Camminando si tende ad appoggiare a terra la parte maggiormente esterna del tacco, che perciò si consuma prima e in modo non uniforme. Questo fa in modo, che non soltanto la camminata subisca effetti negativi, però anche che, la base del tacco si deformi...
Materiali e Attrezzi

Come impermeabilizzare un paio di scarpe

A tutti voi che come me amate le scarpe e che avete perso il numero di quelle che possedete, non vi piacerebbe indossare il paio che più vi piace anche nelle giornate peggiori? Si esatto, tutti abbiamo quelle paia di scarpe che vorremo indossare sempre...
Altri Hobby

Come pulire le scarpe di cuoio

Se avete delle scarpe di cuoio che si presentano sensibilmente opacizzate e con delle antiestetiche striature, potete pulirle usando alcuni prodotti di facile reperibilità, che oltre a ridare tono a questo materiale, servono anche ad idratarlo e a farlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.