Come prendersi cura delle scarpe di vernice

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Prendersi cura delle scarpe è un compito al quale non ci si può e non ci si deve sottrarre, perché significa contestualmente prendersi cura dei piedi, sui quali poggiamo e che sostengono tutto il nostro corpo. Pertanto, dopo aver acquistato un bel paio di scarpe nuove, essendoci assicurati che sono adatte all'uso che ne dovremo fare, e che siano soprattutto comode, sarà doveroso dedicarci alla loro periodica manutenzione, perché siano sempre efficienti e ci calzino a pennello in tutti i momenti. Dovremo quindi pensare a pulirle ed a lucidarle, adoperando i prodotti adeguati, a seconda del tipo di materiale con il quale la scarpa è stata fabbricata. Pertanto le scarpe in tela non dovranno essere trattate come quelle in pelle, ad esempio. Questo tutorial, nella fattispecie, è dedicato alle scarpe di vernice, veri e propri gioielli nati dalle mani dei maestri calzolai, indicate per un'occasione importante o una cerimonia. Vedremo quindi, più in avanti, come fare in modo che le nostre scarpe di vernice brillino, conservando a lungo la loro lucentezza ed eleganza.

26

Occorrente

  • Pezzuola umida, acqua e sapone, spazzolino da denti con setole morbide, panno di lana, latte di mucca.
36

Come qualsiasi altro tipo di scarpa, anche quella in vernice andrà periodicamente spolverata ed esposta all'aria. È comunque buona norma indossare le calzature alternando i diversi modelli posseduti e sceglierle in relazione all'abbigliamento e alla situazione contingente di utilizzo. Per ovvie ragioni, è preferibile non indossare le scarpe di vernice per fare passeggiate tra i boschi rischiando di graffiare e rovinarle irrimediabilmente, ma le indosseremo solo per occasioni particolari, nelle quali viene richiesta una calzatura elegante, abbinata ad un bell'abito.

46

Malgrado questi accorgimenti, potrà capitare che le scarpe di vernice si impolverino o si sporchino di fango, terra o simili. Per pulirle dalla polvere è sufficiente spolverarle con una pezzuola pulita ed eventualmente passare subito dopo anche una pezzuola umida. Se invece si sono sporcate con del fango, sarà necessario rimuoverlo con una spugna umida, che dovrà essere sciacquata più volte e ripassata su ogni scarpa fino alla completa rimozione del fango. Per finire in bellezza, passeremo sulle calzature un panno morbido di lana per fare in modo che il lucido si ravvivi. Per mantenerle pulite più a lungo, potremo spruzzare dei prodotti per calzature antistatici, che fungono da repellenti per la polvere. Se le scarpe sono chiare, magari bianche e possiedono delle impunture, l'unico modo per sbiancarle è quello di lavarle delicatamente con uno spazzolino morbido per i denti, ma se la vernice è troppo delicata sarà meglio procedere sempre con una pezzuola imbevuta di detergente neutro. Le scarpe in vernice sono delicate e pertanto bisognerà evitare di indossarle nei giorni di pioggia per non rischiare di macchiare le cuciture.

Continua la lettura
56

Per le macchie di grasso, unto o similari è bene lavare la superficie della scarpa utilizzando una spugna imbevuta in acqua tiepida e sapone neutro. Infine un consiglio fondamentale per aumentarne la lucentezza è quello di passare sulle calzature una pezzuola imbevuta con del latte di mucca, lasciare asciugare e lucidare con un panno di lana morbido. Le scarpe in vernice saranno perfette e brillanti, ma per mantenerle in forma sarà bene riempirle con della carta di giornale o carta velina e riporle sempre in una scatola, evitando così che si formino screpolature o pieghe antiestetiche che potrebbero rovinarle.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non utilizzare mai la spazzola per scarpe.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come applicare la vernice a spruzzo

La verniciatura di un oggetto è un passaggio molto delicato, che deve essere fatto in modo preciso e mirato. Infatti una volta aderita, la vernice è molto difficile da togliere, a meno che non si ricomincia tutto il lavoro daccapo. Una tipologia di...
Casa

Come eliminare la vernice dalle piastrelle

In seguito a dei lavori in uno o più ambienti della vostra casa, ristrutturazioni, ma anche semplice verniciatura alle pareti, vi potete trovare nella situazione, specialmente in cucina e in bagno, ma anche sui pavimenti, di dover rimuovere delle macchie...
Casa

Come fare la vernice ad acqua per il legno

Per ottenere un giardino ben curato, è fondamentale effettuare la manutenzione delle recinzioni in legno. Con il trascorre del tempo, infatti, queste ultime vengono rovinate dagli agenti esogeni (vento, sole, pioggia) ma, con un'adeguata cura, è possibile...
Casa

Come togliere l'odore di vernice dai mobili nuovi

Quanti di voi, appena sposati o nel momento di andare a convivere, siete andati ad abitare in una casa nuova di zecca, arredata di tutto punto con i vostri gusti e con mobili nuovissimi? Sicuramente un piacere per gli occhi! Ma per il naso? Spesso l'odore...
Casa

Come rimuovere la vernice dalla porta scorrevole in vetro

Riverniciare casa, richiede sempre un gran lavoro di preparazione. La prima cosa da fare è senza dubbio, oltre quella di ricoprire i mobili e il pavimento con del cellophane, utilizzare del nastro adesivo per le zone più nascoste e meno protette dai...
Casa

Come togliere la vernice dai termosifoni in ghisa

I termosifoni in ghisa quando vengono installati si presentano grezzi, ovvero soltanto con uno strato di antiruggine oppure con della specifica vernice biancastra. Volendo eliminarla, per rendere la superficie più consone al design impostato in casa...
Casa

Come fare pittura lavagna: vernice fai da te

Rendere la vostra casa unica ed originale può sembrare un compito complicato che richiede inventiva e molta fantasia, attenersi ai classici schemi decorativi vi sembra molto più facile nella scelta di mobili e soprammobili, quadri e cornici, carta...
Casa

Come riparare una serratura bloccata dalla vernice

Quante volte può capitare di fare dei lavori in casa e di incorrere in qualche imprevisto? Alcuni di questi avvengono avvengono durante lo svolgimento di operazioni delicate, come può essere la verniciatura. Potrebbe succedere, infatti, che mentre verniciamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.