Come Preparare E Provare Il Pirografo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il pirografo è un utile strumento che serve a realizzare scritte e decorazioni su diversi materiali. Si tratta di una sorta di pennino che lascia una bruciatura sulla superficie del supporto su cui si va a scrivere. Per realizzare una pirografia, bisogna soltanto osservare dei piccoli accorgimenti e scaldarne per bene la punta.
Nella guida che segue cercheremo di capire come preparare e provare questo strumento. Se avete dei bambini, cogliete l'occasione per insegnare loro a disegnare con il pirografo. Naturalmente, dovrete prestare la massima attenzione per evitare delle fastidiose scottature.

27

Occorrente

  • Pirografo
  • Munte per pirografo
  • Materiale di scarto
  • Supporti di vario tipo
37

Prima di realizzare un qualunque lavoro con il pirografo, dovrete accertarvi di avere a disposizione un'adeguata scorta di punte. In questo modo, potrete intercambiarle senza necessariamente interrompere il lavoro per un lungo intervallo di tempo.
Per applicare una punta al pirografo, inserite le due astine nei morsetti che trovate sull'impugnatura dello strumento. Riuscirete a fissare la punta in modo corretto stringendo completamente entrambi i morsetti. Per far funzionare il pirografo, dovrete collegarlo alla corrente elettrica e scaldarne la punta.

47

A questo punto, procedete collegando il pirografo alla rete. Ruotate poi la manopola che regola la tensione e controllate l'effettivo surriscaldamento della punta. Per verificare se quest'ultima è abbastanza rovente, fate una prova su un pezzetto di legno o metallo di scarto. Lasciate una traccia con il pirografo, regolando la pressione della punta sul supporto di prova.
Dopo aver preparato adeguatamente lo strumento, potrete iniziare a lavorare alla vostra opera d'arte pirografica. Proseguite nella lettura se desiderate scoprire le ultime cose da sapere per usare al meglio il pirografo su legno o metallo.

Continua la lettura
57

Se il pirografo è finalmente pronto, potete tracciare il disegno sulla superficie che avete scelto. Regolate la tensione su un valore piuttosto basso e dopo fate scorrere la punta a diverse velocità. Il tratto e le sfumature del vostro disegno cambieranno in base alla pressione della punta sulla superficie e alla velocità con cui andrete a segnare le linee.
Dopo aver eseguito quest'ultima prova, cambiate materiale e osservate il comportamento di ciascun supporto al passaggio del pirografo dalla punta rovente.
Se avete seguito tutte le indicazioni fornite, riuscirete ad utilizzare il pirografo senza alcun problema. Fate diverse prove su varie tipologie di materiale, cambiate soggetto per ogni composizione e liberate la vostra creatività. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non toccate mai la punta del pirografo con le mani.
  • Se i bambini disegnano con il pirografo, assicuratevi di non lasciarli da soli.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come preparare la colla per le piastrelle

Quante volte vi è successo di vedere una piastrella danneggiata nel bagno, in cucina e magari lasciarla in questo stato per mesi perché siete sicuri che il piastrellista costerebbe tanto? Avete mai pensato di provare a sostituirla da voi stessi? Sappiate...
Materiali e Attrezzi

Come Preparare La Vernice Per La Pistola A Spruzzo Elettrica

Se avete intenzione di riverniciare alcune parti della casa e desiderate fare uso di uno strumento professionale e molto più sbrigativo del tradizionale pennello, allora potreste provare la pistola a spruzzo elettrica che vi consente di fare il lavoro...
Materiali e Attrezzi

Come Preparare L'Impasto Di Cemento Rapido

Molte volte si ha la necessità di eseguire dei piccoli lavori di muratura e perciò di dover capire come poter far l'impasto. All'apparenza si tratta di un operazione abbastanza noiosa, ma che nella fattispecie potrebbe rivelarsi utilissima e interessante....
Materiali e Attrezzi

Come preparare in casa uno smalto per metallo

Nella guida che segue v sarà spiegato come preparare in casa uno o più smalti perfetti per decorare il metallo. Gli smalti variano, secondo la qualità, dai cristalli alla polvere sottile. Le differenti qualità producono effetti diversi una volta che...
Materiali e Attrezzi

Come Preparare Al Lavoro La Saldatrice Elettrica Ad Arco

La saldatura elettrica ad arco viene impiegata in particolare nell'edilizia ed in meccanica per lavori di precisione. Avviene ad alte temperature (circa 3000°C) e per tale motivo richiede cautela e strumenti di protezione personale adeguati. Questa tecnica...
Materiali e Attrezzi

Come preparare lo stucco in polvere

Di tanto in tanto capita di dover eseguire dei lavoretti di manutenzione all'interno della propria abitazione, come stuccare dei buchi nel muro, o qualcos'altro del genere. Se dovete restaurare pareti interne o esterne, mobili in legno, o del ferro potrete...
Materiali e Attrezzi

Come preparare un massetto in cemento

Cimentarsi nella realizzazione di un massetto in cemento non richiede grandi abilità ma semplicemente l'uso di materiali idonei ed il rispetto di alcune regole di base. Prima di procedere alla posa di un pavimento e per livellare il piano sarà necessario...
Materiali e Attrezzi

Come preparare il calcestruzzo

Il calcestruzzo è un materiale, il quale, in edilizia, ha un larghissimo uso a causa delle sue caratteristiche tecniche, per lo più la sua elevata resistenza. È un composto di diversi materiali, come la sabbia, ghiaia e ciottoli, che vengono mescolati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.