Come preparare il foglio per la pittura ad acquerello

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il lavoro di pittura con l'acquerello, è una tecnica molto diffusa dal 1700, ed in particolare veniva adottata dai maestri della scuola di Posillipo e dai pittori inglesi. Affinché risulti efficace, è necessario la corretta preparazione del foglio, per cui nei passi successivi di questa guida, ti spieghiamo come preparare adeguatamente il foglio per la pittura ad acquerello.

25

Occorrente

  • Cartoncino da disegno
  • Colla per carta
  • Tela per quadri
  • Ferro da stiro
  • Tavoletta di legno
35

Stirare il foglio

La prima cosa che devi fare affinché la superficie del foglio sia perfettamente diritta e per evitare grinze e pieghe quando arriverà il momento di stendere il colore, è di stirarla a bassa temperatura poggiandoti su un piano perfettamente livellato, come ad esempio una base di legno o un grande tagliere. Mi raccomando, mantieni il ferro da stiro ad una temperatura non troppo alta, basterà che sia tiepido per non arrecare danni e bruciature alla carta. Dopo questa importante fase di preparazione e doverosa relativa premessa, non ti resta che fissare il foglio su una tela rigida incollandolo, per poi appenderlo ad una parete. Le tele possono essere di svariate misure ed acquistabili in un negozio di bricolage e fai da te, oppure in quelli di belle arti.

45

Preparazione della carta: metodi

A questo punto devi sapere che la preparazione della carta ed il suo fissaggio alla tela può essere effettuata in due modi. Il primo consiste nel ripiegare i bordi del foglio all'indietro per circa un centimetro e cospargere la colla sulla parte esterna per poi far aderire il foglio sulla tavoletta pressando sulla stessa. Il secondo procedimento consiste nel fissare il foglio sulla tavoletta per mezzo della carta gommata. Per prima cosa il foglio deve essere abbondantemente bagnato e successivamente dovrai eliminare l'eccesso di acqua adagiandolo su dei fogli di carta assorbente. Dopo aver fatto questo potrai mettere il foglio sulla tavoletta. Anche la scelta del pennello influenzerà l'aspetto della pittura. Se scegli di dipingere sulla carta più ruvida e leggermente puntinata, ti conviene utilizzare un pennello più largo e piatto.

Continua la lettura
55

Dai sfogo alla tua arte

Se invece preferisci la superficie liscia, per una stesura omogenea, un pennello a punta sottile sarà perfetto. A questo punto con un foglio in condizioni ottimali per ricevere l'acquerello, potrai finalmente evidenziare la tua grande vena artistica e creare magari una tipica pittura del settecento, senza correre il rischio che alla fine il dipinto si raggrinzisca tra le mai oppure i colori scivolino via vanificando tutto il tuo raffinato lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come preparare la carta per dipingere un acquerello

Leggerezza, luminosità e immediatezza espressiva sono le caratteristiche principali della pittura ad acquerello. Per ottenere un buon risultato dipingendo con gli acquerelli è importante avere alcune nozioni tecniche di base e materiali di buona qualità....
Bricolage

Come dipingere la maiolica con l'acquerello

La tecnica dell'acquerello è molto antica. Generalmente si utilizzano colori diluiti in acqua su un foglio ruvido. È sconsigliabile infatti il classico foglio di carta da stampante, in quanto non riesce a trattenere l'acqua e creerà delle grinze fastidiose....
Bricolage

Come dipingere la ceramica con l'acquerello

La ceramica è un materiale refrattario che è presente in commercio in diversi modelli e in varie qualità; inoltre, è molto versatile poiché può essere dipinto in tantissimi modi, come ad esempio con gli acquerelli, con i colori acrilici, oppure...
Bricolage

Come Accentuare L'Effetto Di Movimento Della Pittura Sull'Acqua

Se avete deciso di intraprendere una carriera "artistica" che riguarda la pittura, anche solo per hobby, non potete non prendere in considerazione l'affascinatissima pittura sull'acqua. Questa tecnica, chiamata anche Ebru, che in indiano significa "nuvoloso",...
Bricolage

Come creare una pergamena antica con un semplice foglio di carta

La pergamena originale è uno strumento molto antico che veniva usato come carta per scrivere già nel II secolo a. C. Per comunicare le decisioni o le leggi al popolo. Veniva ricavata dalla pelle di alcuni animali e fu utilizzata fino al XIV secolo,...
Bricolage

Come realizzare uno scrittoio con acrilico e foglio argento

Il recupero di un vecchio mobile può essere un divertente passatempo che ci darà grandi soddisfazioni, può essere un hobby che ci permetterà, in maniera non troppo dispendiosa, di rinnovare la nostra casa. Il recupero di un mobile può dare nuovo...
Bricolage

Come Attaccare Dei Pezzetti Di Carta A Un Foglio Usando Il Termoadesivo

Il termoadesivo o carta termoadesiva è un prodotto molto utile nell'ambito decorativo. Esso viene usato senza alcun problema sia su fogli di carta che sulla stoffa, in entrambi i casi permette di creare dei lavori davvero unici (ad esempio, questo tipo...
Bricolage

Come realizzare una lampada con foglio d'alluminio

In questa guida ci soffermeremo sulla descrizione del processo che porta alla realizzazione di una lampada con foglio di alluminio. Proseguite nella lettura di questa guida per scoprire come fare s soffermatevi sulle lettura degli oggetti che occorrono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.